PDA

Visualizza la versione completa : Nuovo arrivo!



vin89
13-02-15, 14: 49
Ciao a tutti,
Ho sempre allevato solo canarini, ma una settimana fa, recandomi dal mio negoziante di fiducia mi è stato offerto un fanello maschio davvero molto bello. Dopo aver conversato con il negoziante mi sono lasciato convincere ad acquistarlo.
Mi è stato consigliato di metterlo con una canarina per cercare di ottenere gli ibridi e così ho fatto. Il problema è che il fanello è davvero agitatissimo, specialmente quando mi avvicino alla gabbietta. Gli unici momenti di tranquillità sono quando mangia e beve. Mi è stato assicurato che non è di cattura ma di allevamento. Volevo sapere se è il tipo di uccello ad essere così oppure ho avuto una fregatura. In più volevo sapere da voi esperti dei consigli sull'ibridazione con la canarina. Grazie in anticipo.

Tony Buglisi
13-02-15, 15: 54
Ha l'anellino? ti ha rilasciato il certificato di cessione? Ne ho visti alcuni nati certamente in cattività davvero agitati anche stando a metri di distanza però se non avesse nemmeno l'anello allora opterei per la risposta piu logica ovvero che sia di cattura

pierre
13-02-15, 17: 14
in generale il fanello è un uccello agitato ,anche se nato in gabbia no perde mai la forasticità ,però col tempo diventano un pò piu tranquilli ma ci vogliono anni.l'ibridazione con la canarina è molto semplice,usa una nero rosso mosaico o intensa,gli ibridi vanno colorati

Carlo Sallese
13-02-15, 19: 28
Confermo anch'io che il fanello anche se nato in gabbia è sempre agitatissimo... tieni presente che i fanelli nati in cattivita non assumono il caratteristico colore rosso, di conseguenza è facile capire se sono di cattura o nati in gabbia

vin89
13-02-15, 23: 01
Il fanello non ha l'anellino, non ci avevo neanche fatto caso veramente, però non ha neanche una piuma rossiccia. Può essere che chi l'ha allevato non l'abbia inanellato?
Vi volevo chiedere inoltre verso che periodo posso mettere il nido alla coppia, ho letto che non hanno lo stesso periodo riproduttivo dei canarini. Grazie mille :D

virgilio
13-02-15, 23: 46
Io ti do il mio parere , poi chiaramente fai quello che credi : riportalo dove l'hai preso !

pierre
14-02-15, 11: 10
detenere uccelli autoctoni non anellati è un reato penale ,se ti scoprono sono multe salate e denuncia penale,non credo che ne valga la pena ,poi decidi tu..

sandro mauri
14-02-15, 11: 51
Avrà già mutato in gabbia .....
Anni fa vidi un ibrido pezzato molto bello fanello x canarina avorio rosa vinse una regionale

vin89
14-02-15, 12: 01
ho capito...se lo riporto al negoziante lo rivenderebbe a qualcun'altro sicuramente....e se lo liberassi in campagna? ho un terreno dove vedo spesso cardilli, pettirossi ecc.. Volevo anche dire che sono assolutamente contro la cattura di qualsiasi animale, la prossima volta saprò come agire :D

pierre
14-02-15, 12: 14
non puoi essere certo che non sia nato in gabbia ,alcuni li allevano in voliere esterne e non li anellano ,chi è in malafede è senz'altro il negoziante che te lo ha ceduto ,x questo ti conviene riportarlo al negozio e lasciarglielo xchè se non è nato in libertà quando lo liberi morirà certamente.

vin89
14-02-15, 14: 02
ok grazie mille per i consigli, lo riporto oggi stesso e vediamo che dice ;)