PDA

Visualizza la versione completa : Nuova coppia: sono pronti per accoppiarsi?



Mazzola93
26-03-09, 02: 12
::-°°-a tt...
un pò di giorni fa ho comprato una coppia di ondulati:

FEMMINA
http://img156.imageshack.us/img156/6636/snc00063.jpg
MASCHIO
http://img223.imageshack.us/img223/7927/snc00064.jpg

Sono pronti per accoppiarsi o è ancora troppo presto?
Dite ke li avranno i 10/12 mesi di età?

Asti80
26-03-09, 10: 56
ciao a mio parere sì, la maschera è completa, l'iride è bianco e la cera ha un bel colore intenso

Andrea
26-03-09, 11: 21
Mah, io direi che sono ancora un pò giovani, non mi sembrano che arrivino all'anno di età. Fossi in te comunque aspetterei almeno un paio di mesi per lasciare loro il tempo di ambientarsi. è probabile infatti che a causa del cambiamento (soprattutto di quello ambientale) entrino in muta fra qualche settimana.

niki
26-03-09, 16: 31
ciao i soggetti si vede bene che sono giovani ma come vedi tu stesso hanno una bella cera marcata questo è segno che sono ponti alla riproduzione, sopratutto la femmina,nella quale la marrone determina l'entrata nella fase di "calore", comunque se ha poco che li hai falli ambientare ancora una 15ina di gg ma attenta a mantenere un alimentazione proteica stimolante alla riproduzione in modo che in questa piccola fase di stasi la femmina nn "esca" dal periodo di calore

mirko78
26-03-09, 17: 16
ciao a mio parere sì, la maschera è completa, l'iride è bianco e la cera ha un bel colore intenso


Nel caso del maschio sono (quasi) daccordo con Beppe, ma guardando bene la femmina si nota che l'iride non è bianco completo, si sta appena formando, e ancora presenta residui di barrature sulla fronte: in questo caso credo che la femmina non abbia più di 3 mesi o giù di lì, ha tutti i segni dell'ondulato che sta facendo la muta definitiva. Secondo me sono tutti e 2 dei 2009, il maschio, un pò più maturo, nato a settembre/ottobre 2008 e lei circa a dicembre. Non hanno anello?
Essendo ondulati di colore (o al massimo maggiorati) fossi in te aspetterei almeno altri 3 mesi prima di mettergli il nido e farli covare per non giocare troppo con la salute della femmina.

Anonimo
26-03-09, 23: 39
Sono una coppia pronta, lo dimostra non solo l'iride schiarita (non deve essere bianca), ma anche il piumaggio completo ed inoltre il colore della cera della femmina che ne dimostra il suo momento "favorevole"!
Ricordo che non tutte le cocorite hanno un'ampia maschera bianca.

P.S. ricordo che i riproduttori dovrebbero avere non meno di 8 mesi di vita per avere la certezza di non andare incontro a ipotetici problemi dovuti da una "precoce" attivita'...questo in linea di massima, ci sono femmine ovviamente che sono perfettamente pronte anche a 6 mesi, la femmina comune faccia gialla azzurro a mio parere è perfettamente pronta.

Luisa
26-03-09, 23: 47
Anche le mie a 7 mesi avevano la cera come la tua cocorita..ed erano in estro, io però per scrupolo prima dei 10 mesi non le accoppio...Sono tutt'ora senza marito l'anno lo compiono a giugno.
La femminuccia mi sembra giovane..senza nulla togliere a cosa già detto su :)

Asti80
26-03-09, 23: 59
scusa mirko ma non credo proprio siano del 2009.. le mie cocorite nate a inizio dicembre hanno ancora le cere rosa/bluastre i maschi e rosa/biancastre le femmine :P anche il colore dei becchi, verdognolo e non arancione sporcato eventualmente di nero mi fa pensare che almeno 6-7 mesi ce li abbiano tutti..

Asti80
27-03-09, 00: 05
dimenticavo, bello il maschio!! nonostante, se ho ben impartato, tutti quegli spot sulla maschera indichino incroci con inglesi eheheh.. La femmina mi piace un pò meno per via della faccia gialla ma è solo questione di gusti :D comunque magari ripostaci altre foto di quando fra qualche settimana si saranno ben ambientati, sono curioso soprattutto di vedere se la femmina passato lo stress riesce a conquistarmi come il maschio, al momento mi pare un pò "sbattuta" ;)

Mazzola93
28-03-09, 00: 21
Grazie a tt per le risposte... [^^//
Cmq in questi giorni vedo ke entrambi stanno mooolto vicino e non si staccano mai neanke per un momento, sono solo un pò vergognosi ))$
E' normale poi ke il maskio mi salga sulla mano?
(Domani posto altre foto...) grz a tt

Mazzola93
28-03-09, 23: 47
Ekko altre 2 foto... quando riesco cerco di farla con entrambi [^^//
http://img207.imageshack.us/img207/1836/snc00065.jpg

http://img16.imageshack.us/img16/8886/snc00067e.jpg

Mazzola93
07-04-09, 02: 14
Raga, se compro un'altra coppia e la metto in un'altra gabbia vicino dite ke saranno + stimolati a riprodursi? --°°°

Alessandro Zago
07-04-09, 08: 28
Mazzola ciao! Delle foto sono riuscito a vedere solo la seconda che ritrae la tua femmina (che tra l'altro dalla colorazione della cera del naso è pronta per deporre), l'altra non sono riuscito a vederla!
Comunque sia se tu dovessi affiancare un'altra coppia a quella che già possiedi, sicuramente si stimoleranno a vicenda, visto che le cocorite sono pappagallini che vivono molto bene in colonia.
Buona giornata!

mirko78
07-04-09, 15: 20
.... sicuramenete si stimoleranno a vicenda, visto che le cocorite sono pappagallini che vivono molto bene in colonia.....


Quoto in pieno!
Una volta un grande allevatore mi disse: << Se non c'è "casino" in allevamento non avrai risultati!>> e io cerco sempre di fare tesoro di questo insegnamento. Ciao [^^//

sanny
07-04-09, 22: 46
Se vuoi farli accoppiare, ti consiglierei di mettere i posatoi fissati da entrambi i lati della gabbia,essendo quelli attuali troppo elastici.Inoltre la femmina,viste le zampe ancora rosate,la vedo piu' giovane del maschio.

Asti80
07-04-09, 23: 38
Se vuoi farli accoppiare, ti consiglierei di mettere i posatoi fissati da entrambi i lati della gabbia,essendo quelli attuali troppo elastici.Inoltre la femmina,viste le zampe ancora rosate,la vedo piu' giovane del maschio.

ciao a tutti! premetto che io uso solo posatoi fissati da entrambi i lati ma sono curioso di capire se i posatoi ancorati da una sola parte compromettono davvero l'accoppiamento. in natura allora i rami flessibili e mobili degli alberi? esistono dati che confermano come miglior metodo i posatoi fissi o è una piccola leggenda metropolitana quella del maschio che cade durante la copula? ]]((||||

Alessandro Zago
07-04-09, 23: 54
Beppe ciao! Ti posso assicurare che si tratta d'una leggenda metropolitana: per un lungo periodo, una mia voliera era dotata di un'asse alla quale erano stati fissati dei posatoi sfalsati, a sua volta, tale asse era fissata al tetto mediante un pezzo di fil di ferro legato ad un occhiello, quando i pappagallini vi si posavano, non faceva altro che dondolare. Credimi le mie Cocorite si accoppiavano tranquillamente su questa struttura per nulla stabile, generando così una prole numerosa!
Buona serata!

Mazzola93
08-04-09, 00: 37
Ho preso un'altra coppia!
E questa volta sono pronti, hanno l'iride bianca e si cercano a vicenda [^^//
Ho visto ke si davano i baci allora li ho presi; ade stanno stimolando i primi ke ho preso (con grossi cambiamenti) però ho tolto il nido, quando saranno veramente pronti glielo metterò...
DOMANI POSTO LE FOTO... Grz a tt! [ˆˆ]

Mazzola93
08-04-09, 00: 44
Il nido l'ho tolto alla prima coppia ]"]]]]^^^^

sanny
08-04-09, 17: 04
Beppe ciao! Ti posso assicurare che si tratta d'una leggenda metropolitana: per un lungo periodo, una mia voliera era dotata di un'asse alla quale erano stati fissati dei posatoi sfalsati, a sua volta, tale asse era fissata al tetto mediante un pezzo di fil di ferro legato ad un occhiello, quando i pappagallini vi si posavano, non faceva altro che dondolare. Credimi le mie Cocorite si accoppiavano tranquillamente su questa struttura per nulla stabile, generando così una prole numerosa!
Buona serata!

Chiedo scusa del mio intervento sui posatoi.Io mi riferivo agli accoppiamenti mirati "nelle gabbie da cova" di un allevatore che, tra l'altro, alleva ondulati di forma e posizione(inglesi).

mirko78
08-04-09, 17: 36
Chiedo scusa del mio intervento sui posatoi.Io mi riferivo agli accoppiamenti mirati "nelle gabbie da cova" di un allevatore che, tra l'altro, alleva ondulati di forma e posizione(inglesi).


Capisco cosa volevi dire tu Santino, però credo che il problema più che nel fissare bene i posatoi stia nel materiale e sezione dei posatoi stessi. Infatti credo che possiamo avere problemi riproduttivi soprattutto se si usano posatoi in plastica di piccolo diametro (rispetto alla specie che si alleva) e lisci; questo crea problemi soprattutto alla femmina durante la copula perchè non riesce ad aggrapparsi fermamente. Contrariamente dovrebbero utilizzarsi posatoi di diametro adeguato (casomai alternandone di diverso diametro) e soprattutto zigrinati o a sezione quadrata in plastica o legno.

sanny
08-04-09, 22: 52
Capisco cosa volevi dire tu Santino, però credo che il problema più che nel fissare bene i posatoi stia nel materiale e sezione dei posatoi stessi. Infatti credo che possiamo avere problemi riproduttivi soprattutto se si usano posatoi in plastica di piccolo diametro (rispetto alla specie che si alleva) e lisci; questo crea problemi soprattutto alla femmina durante la copula perchè non riesce ad aggrapparsi fermamente. Contrariamente dovrebbero utilizzarsi posatoi di diametro adeguato (casomai alternandone di diverso diametro) e soprattutto zigrinati o a sezione quadrata in plastica o legno.

Sono completamente daccordo con te Mirko,e questa tua precisazione va rivolta a chi asserisce il contrario. Non ho ritenuto approfondire, visto il contenuto sulla discussione.

Mazzola93
09-04-09, 01: 06
Ekkoli...

http://img516.imageshack.us/gal.php?g=snc00072f.jpg

Come sono???

Alessandro Zago
09-04-09, 08: 23
Mazzola ciao, dalle foto che hai postato sono 2 bei esemplari e sicuramente sembrano più maturi sessualmente, quindi ti deporranno prima dell'altra coppia, previo periodo d'ambientamento!
Buona giornata

Eagles
09-04-09, 08: 32
Se mi è permesso un consigliio evita i biscotti e gli stick in vendita... troppo pieni di zuccheri e schifezze varie...

Mazzola93
10-04-09, 00: 47
un mio amico mi ha detto ke il maschio ha un pò di rogna, è vero o stà dicendo solo c******?

Mazzola93
10-04-09, 11: 17
Posto un'altra foto del maschio...
http://img382.imageshack.us/img382/3748/snc00080.jpg

Alessandro Zago
10-04-09, 13: 02
un mio amico mi ha detto ke il maschio ha un pò di rogna, è vero o stà dicendo solo c******?

Mazzola ciao! Da questa tua ultima foto si nota chiaramente che il tuo maschio è affetto da acari della scabbia! Il tuo amico ha ragione. Le "crosticine" che noti ai lati del becco ne sono la dimostrazione. La dovresti trattare con una soluzione a base di Ivomec. I risultati che otterrai saranno ottimi!
Buona gironata!

mirko78
10-04-09, 15: 51
Mi raccomando, Ivomec diluito in una soluzione di glicole propilenico in rapporto 1:9, una goccia dietro le scapole ogni 7 giorni per 2 settimane consecutive e vedi i risultati. Per prevenzione tratta anche la femmina e altri pappagallini che sono venuti a contatto con loro. Ciao

Mazzola93
10-04-09, 17: 17
ho comprato il farmaco, ho fatto tutto quello ke dovevo fare ed è morto]"||||||

sanny
10-04-09, 18: 32
Questa notizia mi ha letteralmente sconvolto perche' non doveva accadere. Non si danno suggerimenti estremi quando non e' il caso!! A questo punto ,visto che in questa stessa dicussione ho avuto diverse prove per capire da chi si e' coordinati ,ho deciso di non intervenire piu' in questo forum!!!!

Luisa
10-04-09, 22: 40
Ma come può essere successo :( mannaggia!!
Ma è morto dopo l'applicazione di ivomec o è successo altro? [[[66

Mazzola93
10-04-09, 22: 45
Ho messo un pò di olio di vasellina,dp qualche ora ha cominciato a sentirsi male, si è accasciato per terra ed è morto...
Domani vado a prendergli il compagno alla femmina, conoscete allevatori di bergamo? (sempre ondulati)

barbaraa
10-04-09, 23: 04
MI dispiace per la tua coco.immagino come ci sei rimasto male.

Mazzola93
11-04-09, 00: 38
la femmina sembra nn aver subito nnt, anke perkè erano inx da 3 giorni (spero)
Domani ne prendo un'altro e comincio subito a somministrare vitamine ˆˆ.ˆ

Luisa
11-04-09, 14: 12
Miseria molto probabilmente è stata una brutta reazione all'ivomec, non avevo mai sentito una cosa simile.
Io l'ho somministrato anche per bocca (giustamente dosato dal veterinario 1 a 9 come sempre) per acari respiratori me non mi ha dato mai di questi problemi.
Per la scabbia però ho sempre usato creme ad applicazione locale...
Mi spiace ancora, spero troverai presto un nuovo maschietto per la tua coco...

Mazzola93
11-04-09, 14: 16
grazie!, ade stò cercando un allevatore vicinanze Madone (BG)...
Come potrei fare per contattare qualche allevatore?

Questo è il maschio
http://img19.imageshack.us/img19/5748/snc00003b.jpg
Ho comprato il foractyl spray e l'ho spruzzato sia al maschio ke alla femmina
Ho fatto bene? Quante volte va spruzzato?

Alessandro Zago
11-04-09, 23: 06
Mazzola ciao, vorrei sbagliarmi ma, dalla tua foto postata, il nuovo maschio mi sembra che la "zona" attorno l'occhio destro sia leggermente deplumata...

Mazzola93
11-04-09, 23: 21
Salutiamo il nuovo arrivato!
http://img8.imageshack.us/img8/3833/snc00004q.jpg
Calopsite allevata a mano, devo dargli da mangiare ankora per 3/4 giorni finke nn impara a mangiare da solo...
Per i coco li ho dati tutti ad un mio amico ke è capace trattare questa malattia...
Ke ne pensate?

Mazzola93
11-04-09, 23: 55
anzi, all'amico del negoziante, siccome ha detto di averne tante e sapeva come curare quella malattia le ho cedute a lui sperando che vanno a stare meglio

Luisa
12-04-09, 00: 44
Non ho parole certo che con le coco sei stato proprio sfortunato [[[66 devi fare attenzione a quando le prendi che abbiano piumaggio integro e che non presentino croste o cacca brutta..insomma ossorvarle bene prima [[[66

Per la calopsitte dalla foto non capisco bene...ma quanto ha?

Mazzola93
12-04-09, 00: 48
ha circa un mesetto...
ekko le altre koko ke ho preso e la calopsite (maschio) nn so come chiamarlo
http://img25.imageshack.us/gal.php?g=snc00005t.jpg

Pierluigi d'Amore
12-04-09, 01: 51
Ciao Mazzola93,la tua Calopsitte perlata é proprio conciata male;ho visto le foto,ed a prima vista sembra sia stata picata dai genitori(cioé,gli hanno strappato le piume col becco-"deficit comportamentale");poi ingrandendo le foto,ho notato che non si vede la nuova ricrescita dei calami nelle zone senza piumaggio,questo può essere dovuto al fatto che il soggetto é incappato in un'ustione,forse col l'acqua bollente,visto che é stata allevata a mano.
Per cortesia riusciresti a mettere delle foto più nitide del soggetto??(soprattutto delle zone colpite dall'assenza del piumaggio)

Non é vero che il soggetto ha un mese di vita,ma,avrà sui 55/60 giorni di vita.
Hai chiesto alla persona che ha "accudito" la calo,la motivazione del mancato piumaggio??Hai chiesto quante imbeccate gli dava giornalmente??

Ti consiglio di dargli un buon multivitaminico in gocce(da somministrare nell'acqua),perchè ha un colore delle unghie che non mi convince,sono troppo bianche.
Cerca di tenerlo separato(quarantena) da altri soggetti che possiedi,e fagli fare un tampone del gozzo e delle feci,rivolgiti ad un Vet.

Saluti,Pierluigi.

P.S.:Ti voglio dire altre due cose:
1)è una femmina;
2)devi prestare molta attenzione quando ti rechi a prendere dei nuovi soggetti,perché potresti incappare in delle "fregature"(come é già avvenuto con le coco);se non sei in grado di farlo,devi farti aiutare da una persona più esperta e "allenata" a capire quello che si stà scegliendo.
Per ultimo,ma non meno importante,cerca sempre di prenderli da allevatori e non da commercianti.

Tienici informati./||]]

Mazzola93
12-04-09, 01: 57
Cmq vedo ke se le toglie lui quelle vecchie, invece altre se le pulisce...
Cmq ho un prodotto ke si kiama (vitamin+) e si mette nell'acqua, però non è in grado ankora di bere...
Quando beverà dici di dargli il vitamin+ o il mutaben ke sarebbe per le piume?

Mazzola93
12-04-09, 02: 14
E sopprattutto se fosse ustionato riuscirebbe a guarire in qualche modo?

Pierluigi d'Amore
12-04-09, 02: 19
Cmq vedo ke se le toglie lui quelle vecchie, invece altre se le pulisce...
Cmq ho un prodotto ke si kiama (vitamin+) e si mette nell'acqua, però non è in grado ankora di bere...
Quando beverà dici di dargli il vitamin+ o il mutaben ke sarebbe per le piume?

Guarda che anche il piumaggio in generale non é in ottima condizione,anzi,dimostra mancanze piùttosto gravi,e non può essere già in muta vista l'età,se dici che si toglie le piume,denota che é stressato;sia com'é stato alimentato e con quali prodotti????

Il vitamim+,lo puoi mettere nella pappetta da imbecco;ma ti ripeto fallo vedere da un Vet;quella Calopsitte non mi convince affatto.

Il mutaben(prodotto che non conosco perché mai usato) lo puoi dare o nell'acqua o nel pastoncino,ovviamente,dopo lo svezzamento.

Io per la muta,uso solo;tanta verdura,erbe prative,frutta,sali minerali e al solito misto semi aggiungo più girasole bianco e canapa.

Mazzola93
12-04-09, 02: 25
la alimentato/a con il prodotto "energette", ke tuttora stò ankora dando...
Cmq nn gliel'ho chiesto perchè della mancanza delle piume, perkè la domanda mi era abbastanza ovvia ke gli stanno crescendo essendo piccolo, ade ke mi dici kosi' mi preocc un pò del mio piccolo/a...
Nn poxo exere così sfigato fino a quel punto [[-"|||hooo

Pierluigi d'Amore
12-04-09, 02: 26
Hai chiesto alla persona che ha "accudito" la calo,la motivazione del mancato piumaggio??Hai chiesto quante imbeccate gli dava giornalmente??

Perché non mi rispondi??


E sopprattutto se fosse ustionato riuscirebbe a guarire in qualche modo?

No,non penso proprio(anche se dipende dal tipo "grado" d'ustione);se ha la cute usionata ti puoi dimenticare che rinasceranno le piume.

Tu pensa a noi umani;chi ha subito delle gravi usioni,non ha la ricrescita dei peli,e in casi gravi,la pelle si deforma.

Mazzola93
12-04-09, 02: 28
Cmq non sembra ustionato, se no penso ke era tutto rosso nella parte dove mancano le penne "spero"

Pierluigi d'Amore
12-04-09, 02: 29
Nn poxo exere così sfigato fino a quel punto [[-"|||hooo

Torna da chi ha avuto il coraggio di vendere un soggetto simile a te......un ragazzo di 15 anni.

Mazzola93
12-04-09, 02: 32
Non sai se i veterinari dei cani mi sanno aiutare?

Pierluigi d'Amore
12-04-09, 02: 36
Non sai se i veterinari dei cani mi sanno aiutare?

No,non ti può aiutare;devi trovare un Veterinario che si occupa di volatili,nelle tue zone ce ne sono,ed anche molto bravi.

Alessandro Zago
12-04-09, 06: 44
Mazzola ciao! Mi dispiace dirlo ma ne hanno approfittato di te! La tua Calopsitte, a livello di piumaggio, è presa con "le bombe"...
Buona giornata!

Mazzola93
12-04-09, 11: 31
azzaardo un'ipotesi...
Per me il negoziante quando lo curava per fare fretta gli dava la pappetta veloce e lo sporcava, ade pulendosi se le stacca così ricrescono + belle...
Ho notato stamattina che gli stanno ricrescendo e quelle nuove se le pulisce e nn le stacca

Mazzola93
14-04-09, 22: 50
Ekko altre foto...
http://img2.imageshack.us/gal.php?g=snc00078.jpg
Ke ne pensate? Km stà crecendo la mia calopsitte?

Eagles
17-04-09, 07: 35
Se vedi la mia calo di 40 gg è 10 volte alla tua

Mazzola93
17-04-09, 10: 35
allora vuol dire che non ha 40 giorni... Dalla foto sembra piccola ma non è così piccola!. ))^^

mattypinna
18-04-09, 22: 19
si sta riprendendo poveretta... chi sa come la trattavano prima... lasciala in pace senza "coccolarla" troppo.....

Mazzola93
18-04-09, 23: 40
si sta riprendendo poveretta... chi sa come la trattavano prima... lasciala in pace senza "coccolarla" troppo.....

Ti mando qua ]"]]]]^^^^...
http://lnx.ornieuropa.com/forum/showthread.php?t=9792&page=2

barbaraa
19-04-09, 00: 26
Ciao Mazzola io non sono esperta ma dalle foto anche a me sembra che le piume stiano ricrescendo,quindi non credo sia una scottatura,forse come dici tu chi l'allevava prima non ha presto molta cura a pulirla dopo la pappa,può sempre capitare che cadi un pò di pappetta,se riesci a pulire il piccolo cpn ovatta bagna con acqua tiepida dove vedi le crosticine di pappa è meglio credo,vedrai che si farà bellissima la tua piccola.

Mazzola93
19-04-09, 00: 36
Ciao Mazzola io non sono esperta ma dalle foto anche a me sembra che le piume stiano ricrescendo,quindi non credo sia una scottatura,forse come dici tu chi l'allevava prima non ha presto molta cura a pulirla dopo la pappa,può sempre capitare che cadi un pò di pappetta,se riesci a pulire il piccolo cpn ovatta bagna con acqua tiepida dove vedi le crosticine di pappa è meglio credo,vedrai che si farà bellissima la tua piccola.

Qualcuno ha rispostoooo!!!!!! -++=
Grazie Barbaraa, mi sento + sollevato adesso!!!][-^^*
Tra qualche giorno metto altre -++/// e vi tengo aggiornati... Grazie ankora::**+

Pierluigi d'Amore
19-04-09, 02: 19
Qualcuno ha rispostoooo!!!!!! -++=

Ti ho risposto sull'altra discussione.]"]]]]^^^^

::-°°-::-°°-

mattypinna
19-04-09, 11: 11
be.... io non cerdo proprio che si sporchino cosi tanto dandoli da mangiare... e allora in natura? che ci sono le calo con il petto spiumato!!??? tutto dipende dal modo che glielo somministri...

Mazzola93
19-04-09, 12: 44
Ovviamente, ki non si sporca se gli fai la doccia di pappa?))$
Se conosci qualche pullo ke fa tipo Matrix che evita tutta la pappetta fammelo sapere///;;

mattypinna
19-04-09, 14: 22
Ovviamente, ki non si sporca se gli fai la doccia di pappa?))$
Se conosci qualche pullo ke fa tipo Matrix che evita tutta la pappetta fammelo sapere///;;

spiritoso... ah ah ah....NO!!!!!

se chi imbecca sta attento a cio che fa con quella siringa non credo che si faccia il bagno nella pappa....
poi se è per fare velocemente... e lo inondi con la pappa certo che si sporca...

Mazzola93
19-04-09, 21: 33
spiritoso... ah ah ah....NO!!!!!

se chi imbecca sta attento a cio che fa con quella siringa non credo che si faccia il bagno nella pappa....
poi se è per fare velocemente... e lo inondi con la pappa certo che si sporca...

E' quello ke dico anke io [^^//
Però siccome quello s*****o faceva veloce e lo innondava, io che faccio piano e non gli faccio colare niente si vede che stà crescendo bene...
Dietro al collo c sono un pò di zone senza piume con tipo delle specie di righe bianche... crescerà li?