PDA

Visualizza la versione completa : Balie



john fernandez
16-04-09, 14: 36
Sto riflettendo sulla possibilita di comperare dei Padovani. Leggo che generalmente si fa uso di balie. Da che razze provengono le balie, devono essere di una taglia un po grande.

C'erano dei casi in cui ho usati i fife come balie quando qualche arricciata del nord non e state brava ad allevare.Altre volte ho usato anche una buona gloster.Ma i Padovano sono di una taglia piu grande!

step
16-04-09, 15: 17
dei canarini di colore di buona taglia possono andare bene, anche dei meticci,ad esempio ho letto che hai fife, un meticcio padovano testa liscia per lo vedrei bene...certo chisÓ che brutto!))$))$

blueyes
16-04-09, 15: 28
io ho fife e balie (canarini di colore)...
bhè non c'è paragone tra la prole allevata dai fife e dalle balie...
per quanto i fife siano di buona indole ed imbeccano instancabilmente, i padovani li "sfiancherebbero" già alla prima covata...

Mentre i canarini di colore mi portano avanti anche nidi da 6-7 piccoli senza alcun problema e sopratutto non si innervosiscono affatto nè quando c'è da mettere gli anellini...nè se scambio i piccoli di nido...nè quando io vado per imboccarli...

Se ti serve ho delle balie per il prossimo anno... =)

arricciato75
16-04-09, 22: 40
io allevo padovani , e devo dire che quest anno dopo un accurata selezione ho dei padovani che allevano in purezza,sono uno spettacolo,solo qualche coppia li faccio baliare a dei miticci di nord x padovano che sono ottimi allevatori meglio dei sassoni e dei fife.

salvatore cremone
17-04-09, 09: 46
Penso sia giusto chiarire questo argomento che puo' essere utile un po a tutti.
Premesso che se tenuti in condizioni di salute ottimali un po tutte le razze imbeccano i loro piccoli, fatta eccezione di alcune razze estremamente sofisticate come AGI o Crest.
Bisogna crearsi un gruppo di canarini non necessariamente meticci, personalmente per gli AGI, uso gli stessi arr. del Nord, nonostante sia un ceppo estremamente selezionato e consanguineo, risultano pero' degli imbeccatori infallibili, infatti anche quest'anno delle circa 50 coppie di Nord, fini ad oggi nessuna ha disatteso le aspettative.
Importante che le femmine siano nate nel vostro allevamento e che al momento della riproduzione il loro stato di salute risulti ottimale.
Quindi tutte le razze vanno bene, dai sassoni ai fife agli arricciati.
Naturalmente se si allevano razze pesanti e' meglio che la balia sia di giusta grandezza, mi spiego meglio:
Se alleviamo Crest, e' meglio affidarli a coppie di nord o sassoni se invece alleviamo gibber, ottimi saranno fife e fiorini.
Saluti.

john fernandez
17-04-09, 12: 17
Grazie di cuore ma io abito a Malta.

-CaRiOcA-
17-04-09, 22: 52
Esatto, tutto va in rapporto alla dimensione dei piccoli che andranno ad allevare.
Io mi sto costruendo una linea di sangue, di meticci di colore...e da una parte di fife puri solo un p˛ pi¨ grandi del normale...eterozigosi pura che determina una buona predisposizione all'imbecco.

Alla fine i fife mi hanno portato sempre a termine covate di 4 5 piccoli di canarini di colore (gialli enormi) parlo anche di femmine fife da sole senza maschio.
Idem per quanto riguarda altri tipi di canarini di colore....
alla fine se son sicuri vanno bene tutti.

Penso che dei buoni nord andrebbero bene per i padovani, per una questione di taglia; i fife imbeccherebbero comunque egregiamente i piccoli, ma la mole di lavoro sarebbe doppia stancando gli animali e stressandoli.
ciao