“” IL MONDO DELL'ULTRA VIOLETTO "" una caratteristica dei nostri amici alati in un nuovo editoriale a disposizione gratuita per tutti gli utenti del forum
+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5

Discussione: Ciuffolotto Maschio 08 ha smesso di volare

  1. #1
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabioone


    Registrato dal
    29-11-09
    residenza
    PARABIAGO
    Messaggi
    19

    Ciuffolotto Maschio 08 ha smesso di volare

    Ciao a tutti, è da circa un mese o poco piu che il mio ciuffolotto mutazione pastello,fa fatica a volare,batte a fatica le ali,questo mi è già successo con un altro ciuffolotto un po di tempo fa,l'uccello non presenta alcun tipo di trauma e ocse del genere...cosa puo essere?

    grazie

    Fabio

  2. #2
    Silver Magister Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di pierre


    Registrato dal
    03-11-09
    residenza
    loano(sv)
    Messaggi
    4,900

    potrebbe essere una forma di artrite,oppure una microfrattura a causa di un incidente in gabbia.a volte durante la notte si spaventano x un rumore improvviso e possono farsi male contro le sbarre della gabbia.controlla anche che non sia obeso,l'eccessivo deposito di grasso rende impacciati i movimenti.In passato i miei novelli hanno avuto problemi di rachitismo,con deformazione e debolezza degli arti ,dovuto a carenza di vitD x mancata esposizione al sole.Ho risolto integrando il pastone con Transivit e esponendoli al sole diretto x qualche ora e nonhanno mai piu avuto questi problemi

  3. #3
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabioone


    Registrato dal
    29-11-09
    residenza
    PARABIAGO
    Messaggi
    19

    Grazie mille Pierre...altre idee almeno mi faccio un idea

  4. #4
    salvatore1645
    Guest

    Nei rettili la mancanza del sole causa il rachitismo e la malformazione. Hai mai visto in alcuni negozi di animali, quelle iguane con le mandibole storte, le zampe piegate o le " camminate spastiche"? Ecco, quella è tutta colpa della mancanza di sole. Il processo della calcificazione viene attuato attraverso l'utilizzo della vit. D, che si attiva soltanto con l'esposizione solare. Si possono utilizzare in assenza di esposizione diretta al sole, dei neon chiamati " true lite", ( si trovano presso i rivenditori di acquari), che riproducono abbastanza fedelmente lo spettro solare.Ci sono anche lampade che fanno quasi la stessa cosa, o similare, per esempio la " flora set" della osram, specifica per le piante, ma utile lo stesso. La differenza fra neon e lampade, a parte i costi, è che le lampade sono molto calde, e nel caso di alcuni rettili come ( iguane, camaleonti, salamandre, basilischi, etc etc) ,non vanno bene, perchè alterano l'umidità dell'aria, quindi meglio il neon, nel caso di rettili deserticoli, meglio le lampade. Per gli uccelli credo sia indifferente, direi meglio i neon che consumano meno.Però questa è solo una ipotesi, Pierre ne ha sollevate altre che andrebbero verificate. Dimenticavo: somministrare piu' vitamina D è sbagliato, in dosi elevate, questa vitamina è tossica.

  5. #5
    Silver Magister Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di pierre


    Registrato dal
    03-11-09
    residenza
    loano(sv)
    Messaggi
    4,900

    infatti io uso il transivit nel pastoncino seguendo le dosi consigliate,la tossicità si verifica somministrando dosi massicce x molto tempo,ma non ho mai visto sintomi di intossicazione nei nostri volatili da gabbia

+ Rispondi

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi