Benvenuti nel nuovo Forum dell'Associazione Ornitologica Europea
+ Rispondi
Pagina 1 di 2
1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 11

Discussione: Nido ondulati (cocorite)

  1. #1
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Emanuelex94


    Registrato dal
    29-01-11
    residenza
    san leo
    Messaggi
    3

    Nido ondulati (cocorite)

    Per gli ondulati (cocorite) secondo voi è meglio il nido x i roseicollis (http://www.agapornis.it/Public/data/...o_fronte_1.jpg) a doppia camera oppure il classico nido per cocorite (http://www.google.it/imgres?imgurl=h...ed=0CC8Q9QEwBg) e sul fondo del nido cosa metto??? Grazie in anticipo!!

  2. #2
    Silver master European Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabio Musumeci

    L'avatar di Fabio Musumeci
    Registrato dal
    16-04-10
    residenza
    Siracusa
    Messaggi
    8,067

    Io ti consiglio di cercare le cassette per Ondulati Inglesi, sono simili a quelle per le normali cocorite ma più ampie, io uso queste perchè le trovo più comode viste le nidiate numerose, per il fondo puoi usare il truciolo per roditori.
    RNA - 442X - RAE - 0487



  3. #3
    Vice Presidente FEO Onlus
    Nazionalità:
    La bandiera di Vincenzo Forlino

    L'avatar di Vincenzo Forlino
    Registrato dal
    08-01-09
    residenza
    Cassino
    Messaggi
    4,771

    Quote Originariamente inviata da Fabiondulato Visualizza il messaggio
    Io ti consiglio di cercare le cassette per Ondulati Inglesi, sono simili a quelle per le normali cocorite ma più ampie, io uso queste perchè le trovo più comode viste le nidiate numerose, per il fondo puoi usare il truciolo per roditori.
    quoto l'amico fabio, i classici nidi per ondulati sono troppo piccoli, se nascono più di tre pulli iniziano ad essere strette . . . personalmente sono solito farmi i nidi da me, delle dimensioni di 12,5 x 15 x 15 cm di altezza
    Il Mio Allevamento: Allevamento Amatoriale PSITTACIFORMES


    Presidente AOBL
    Forlino Vincenzo Cell. 393/1403319
    e-mail: info.aobl@gmail.com

  4. #4
    Royal member del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Ornitorrrreglia

    L'avatar di Ornitorrrreglia
    Registrato dal
    06-08-10
    residenza
    Torreglia (Pd)
    Messaggi
    563

    Anche io ti consiglierei dei nidi leggermente più grandi di quelli degli ondulati normali, essendo molto prolifici non è difficile trovare covate con 5/6 pulli....
    Non va bene quello per agapornis....
    Ciao
    Davide
    Rna 47dr
    Sv 835
    Veneti che aspettate iscrivetevi all'A.O.V!!!



    Il mio sito: http://digilander.libero.it/ornitorreglia

  5. #5
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Emanuelex94


    Registrato dal
    29-01-11
    residenza
    san leo
    Messaggi
    3

    Quote Originariamente inviata da Vincenzo Forlino Visualizza il messaggio
    quoto l'amico fabio, i classici nidi per ondulati sono troppo piccoli, se nascono più di tre pulli iniziano ad essere strette . . . personalmente sono solito farmi i nidi da me, delle dimensioni di 12,5 x 15 x 15 cm di altezza
    Credo che proverò a costruire il nido io personalmente... ma l'entrata verrà sotto il tetto o al lato del nido?? e le dimensioni del foro d'entrata??

  6. #6
    Silver master European Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabio Musumeci

    L'avatar di Fabio Musumeci
    Registrato dal
    16-04-10
    residenza
    Siracusa
    Messaggi
    8,067

    Le dimensioni delle cassette che uso io sono queste:
    base 14 cm x 14 cm
    altezza 21 cm
    buco diametro 4,5 posto più in alto possibile, per impedire cadute di pulli troppo giovani
    quindi lo sviluppo del nido è in verticale non in orizzontale.
    RNA - 442X - RAE - 0487



  7. #7
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Andrea Negro

    L'avatar di Andrea Negro
    Registrato dal
    21-11-10
    residenza
    Biella
    Messaggi
    106

    Ciao, io ho sempre usato i nidi a cassetta orizzontali tipo quelli per gli aga con ottimi risultati..............mai gambe storte o pulli morti soffocati dai fratelli più grandi

    La vita è come uno specchio...ti sorride se la guardi sorridendo...!!!

    R.N.A. 59MX

  8. #8
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di oreste capuano

    L'avatar di oreste capuano
    Registrato dal
    19-05-08
    residenza
    Napoli
    Messaggi
    1,114

    Io ho sempre usato i classici nidi per ondulati (quelli verticali) e non ho mai avuto problemi, l'ultima volta ho usato anche quello per agapornis (cioè quello orizzontale) e non ho avuto problemi (ma erano solo 3 uova). Per il fondo non uso nulla quando inizia a sporcarsi metto dei trucioli giusto per assorbire la sporchizia che dopo poco levo.

  9. #9
    Vice Presidente FEO Onlus
    Nazionalità:
    La bandiera di Vincenzo Forlino

    L'avatar di Vincenzo Forlino
    Registrato dal
    08-01-09
    residenza
    Cassino
    Messaggi
    4,771

    Quote Originariamente inviata da Emanuelex94 Visualizza il messaggio
    Credo che proverò a costruire il nido io personalmente... ma l'entrata verrà sotto il tetto o al lato del nido?? e le dimensioni del foro d'entrata??
    personalmente per tutte le speci che allevo sono solito fare il foro decentrato, per il resto puoi seguire benissimo le specifiche che ti ha dato fabbio

    Quote Originariamente inviata da Fabiondulato Visualizza il messaggio
    Le dimensioni delle cassette che uso io sono queste:
    base 14 cm x 14 cm
    altezza 21 cm
    buco diametro 4,5 posto più in alto possibile, per impedire cadute di pulli troppo giovani
    quindi lo sviluppo del nido è in verticale non in orizzontale.
    aggiungo solo che inoltre per consentire le femmine di sfogarsi senza distruggere il nido sono solito mettere un doppio fondo, su cui ricavo una depressione sul lato opposto al foro d'entrata, in questo modo terminata la covata, basta sostituire il doppio fondo è il nido ritorna come nuovo

    inoltre ho notato che con i nidi più grandi, nelle coppie affiatate anche il maschio passa gran parte del tempo al suo interno assieme alla femmina, cosa che invece non può avvenire con i classici nidi da ondulato
    Il Mio Allevamento: Allevamento Amatoriale PSITTACIFORMES


    Presidente AOBL
    Forlino Vincenzo Cell. 393/1403319
    e-mail: info.aobl@gmail.com

  10. #10
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Emanuelex94


    Registrato dal
    29-01-11
    residenza
    san leo
    Messaggi
    3

    Vi ringrazio di cuore a tutti x i consigli che mi avete dato!!!

+ Rispondi
Pagina 1 di 2
1 2 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi