Benvenuti nel nuovo Forum dell'Associazione Ornitologica Europea
+ Rispondi
Pagina 2 di 4
primaprima 1 2 3 4 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 40

Discussione: canarino problemi respiratori

  1. #11
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Manolo80

    L'avatar di Manolo80
    Registrato dal
    23-07-10
    residenza
    Civita Castellana
    Messaggi
    775

    io ,senza dire che il consiglio di Donatella sia sbagliato perchè non lo è,userei ivomec direttamente nella bocca.se il rantolio è veramente forte potrebbe essere contagiato da vermi tracheali e a rischio.

  2. #12
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di felino87

    L'avatar di felino87
    Registrato dal
    12-08-10
    residenza
    SEZZE
    Messaggi
    705

    l ivomec lo avevo messo sul collo una sett fa per sicurezza, cmq sembra che sia guarito somministrando l augmentin consigliatomi dal veterinario. Sono 3 giorni che lo sto dando e già sta meglio, è tornato a cantare e respira meglio, speriamo bene

  3. #13
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Manolo80

    L'avatar di Manolo80
    Registrato dal
    23-07-10
    residenza
    Civita Castellana
    Messaggi
    775

    allora fossi in te avrei seguito il consiglio di Donatella, avrei somministrato il cortisone....

  4. #14
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di felino87

    L'avatar di felino87
    Registrato dal
    12-08-10
    residenza
    SEZZE
    Messaggi
    705

    il fatto è ch eil cortisone non lo avevo e il canarino stava male e quindi ho cercato di affrettarmi

  5. #15
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Donatella Tudino

    L'avatar di Donatella Tudino
    Registrato dal
    03-01-10
    residenza
    Cagliari
    Messaggi
    936

    Chiedo scusa per il ritardo nella risposta. il celestone è un cortisonico di emergenza per uso umano e veterinario. Si somministra in caso di vera necessità in attesa del riscontro veterinario.Può essere acquistato in farmacia e di solito viene erogato senza prescrizione medica. Un saluto.
    CIAO DONY
    LA SPERANZA E'UN ESSERE PIUMATO CHE SI POSA SULL'ANIMA E CANTA MELODIE SENZA PAROLE....E...NON SI FERMA MAI !

  6. #16
    Royal master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Roberto Condorelli

    L'avatar di Roberto Condorelli
    Registrato dal
    18-02-10
    residenza
    Roma
    Messaggi
    1,484

    Buongiorno a tutti.

    Scusatemi, ma la lettura di questo post mi ha colpito e piuttosto turbato.

    Un utente apre il post e scrive che il suo canarino sono sta bene perchè "starnutisce", "rantola" e "canta" meno di prima.
    Poi aggiunge una descrizione della situazione che almeno in parte condiziona il lettore perchè sostanzialmente salta alle conclusioni, attribuendo con ogni probabilità il malanno al freddo, visto che lo aveva messo fuori, visto il calo delle temperature, visto il bagnetto ecc.

    Fin qui nulla di strano: l'utente nota un malessere e, come è comprensibile, chiede soccorso, pur se con un resoconto già un po' orientato...

    Il problema viene dopo.

    Arrivano le risposte, tutte ovviamente animate da grande spirito collaborativo e che attingono alle proprie esperienze.

    Prima risposta: potrebbe essere un'infreddatura (del resto, se tu mi dici che lo hai messo al freddo e che sono calate le temperature, di certo non posso azzardare l'ipotesi di un colpo di calore)

    L'utente rimane dubbioso. Chiede se può somministrare augmentin. No, gli viene risposto, aspetta un attimo, non andare a casaccio...
    A questo punto quasi supplica: vi prego, almeno un po' di aglio...

    Seconda risposta: tienilo al caldo, ma se non migliora dagli il celestone

    L'utente non ci sta. Lui in passato ha curato un pappagallo con l'augmentin ed il minocin. Chiede se potrebbe andare bene. Qualcosa bisogna pur darla...

    Gli viene risposto che non si devono somministrare alla cieca gli antibiotici. I cortisonici alla cieca va bene, ma gli antibiotici no.

    L'utente ritorna alla carica. L'aglio glielo ha dato comunque, non si sa mai, e racconta di aver sottoposto il povero pennuto ad un sommario esame di palpazione, premendo al punto che il paziente, poverino, ha pure scureggiato ("popi" pare sia il rumore generato dall'imbarazzato pennuto).

    Terza risposta: si aggiunge l'amico Manolo, che suggerisce l'impiego di ivomec, un vermicida. Potrebbe trattarsi infatti di "vermi tracheali".

    L'utente ci stupisce con la rivelazione di un segreto. A lui non la si fa facilmente: non ce lo aveva detto, ma già da una settimana aveva somministrato l'ivomec!

    Poi ci da il colpo di grazia.

    Visto che non sono riuscito a trovare nemmeno uno sfigato che mi consigliasse l'augmentin (che avevo in casa e che volevo somministrare sin dall'inizio e tutti voi, brutti cattivi, mi avete detto di no), io l'ho dato lo stesso "su consiglio del veterinario" (?????!!!!!!??????) e mo' il canarino sta meglio di voi.

    Vediamo di ricapitolare:

    1. Un utente, che in casa ha praticamente una farmacia, dall'augmentin all'ivomec (peraltro difficile da trovare e che costa 50 euro a flacone), chiede aiuto, ascolta tanti consigli e fa sin dall'inizio come gli pare. Lui voleva dare l'antibiotico, e non vuole sentire ragioni. Per sicurezza somministra aglio, ivomec ed augmentin. Per fortuna si ferma prima di tentare con altri farmaci, magari scovati nel cassetto dei medicinali di casa.

    2. Gli utenti, in perfetta buona fede, si avventurano in prescrizioni mediche:

    a - caldo e niente medicinali
    b - caldo e celestone
    c - ivomec

    L'utente se ne fotte e fornisce augmentin, un antibiotico.

    Ora io mi chiedo: a cosa serve tutto questo?

    E' vero che è un hobby, e quindi giochiamo pure, però tre utenti hanno dato tre risposte diverse, peraltro nemmeno prese in considerazione dal proprietario del canarino.

    Se invece di un utente che aveva già deciso di fare di testa sua, la domanda fosse stata posta da una persona realmente interessata a seguire i consigli, quale avrebbe dovuto seguire?

    Qualcuno qui è veterinario?

    Certo, ci sono delle cure casalinghe che, effettivamente, possono anche essere alla portata dell'appassionato, senza essere laureati in veterinaria. Però qual è il limite? Quali sono le basi scientifiche, o almeno logiche, che spingono ad esempio a consigliare in un caso come questo l'impiego di un cortisonico invece di un antibiotico, o di un vermicida?

    Non lo so, e non lo capisco.

    Buona giornata.

    Roberto
    Ultima modifica di Roberto Condorelli; 22-04-11 a 13: 04
    RNA 68NR
    RAE 0162


  7. #17
    Lupacchiotto
    Nazionalità:
    La bandiera di Alessandro Ascheri

    L'avatar di Alessandro Ascheri
    Registrato dal
    23-07-07
    residenza
    Ciampino
    Messaggi
    3,862

    Rido ancora per il "popi"!!
    A parte questo, che fa ridere noi ma non il povero canarino (certo che respira ancora più affannosamente se gli premi la pancia), Mi pongo la stessa domanda di Roberto: cosa avrei dovuto fare se avessi seguito i consigli (in perfetta buona fede, ma non da un veterinario) di chi ha risposto? Tenerlo al caldo, somministrare celestone oppure ivomec?
    E poi, per quale motivo chiedere aiuto e poi fare come ci pare?
    "Non dare Augmentin"... dato, me l'ha consigliato il mio veterinario qualche tempo fa per un altro uccello...
    "Potresti dargli l'Ivomec"... già fatto una settimana fà...
    Per fortuna nessuno ti ha consigliato di operarlo a cuore aperto: non tanto per il consiglio, quanto perché temo che avresti risposto di averglielo già trapiantato, il cuore...


    askerix@outlook.com
    RAE FEO 0027
    ex-RNA AOB SV300

    ex-RNA FOI 76FE

  8. #18
    Lupacchiotto
    Nazionalità:
    La bandiera di Alessandro Ascheri

    L'avatar di Alessandro Ascheri
    Registrato dal
    23-07-07
    residenza
    Ciampino
    Messaggi
    3,862

    Quote Originariamente inviata da Donatella Tudino Visualizza il messaggio
    [...] cortisonico di emergenza per uso umano [...] Può essere acquistato in farmacia e di solito viene erogato senza prescrizione medica [...]
    Dony, sei fortunata ad abitare in un posto dove ti danno cortisonici senza ricetta medica...


    askerix@outlook.com
    RAE FEO 0027
    ex-RNA AOB SV300

    ex-RNA FOI 76FE

  9. #19
    Royal master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di di vito francesco

    L'avatar di di vito francesco
    Registrato dal
    03-09-09
    residenza
    Roma
    Messaggi
    1,159

    Ma non dovete stupirvi di ciò!!! L' utente in questione che postava inizialmente come tigro87, poi successivamente come Red20 ( tra l' altro ricordo ancora un topic in cui postava come tigro e si rispondeva come red20 ) , ed infine come felino 87 posta su almeno altri 2 e 3 forum le stesse identiche domande infischiandosene delle innumerevoli risposte, poi effettivamente fa come gli pare , non ascolta mai nessuno , ma la cosa più buffa è che se leggete i post inviati dallo stesso sono tutti uguali : esordisce dicendo che ha comprato un canarino in uccelleria ( ne compra uno a settimana) e una volta a casa si è accorto che respirava male o aveva un problema alla zampa , o aveva delle feci liquide e via dicendo. Le cose sono due o prende una marea di sole dall' uccelleria che gli rifila tutti uccelli malati , o secondo me ci prende in giro sistematicamente visto che delle innumerevoli risposte ricevute su tre forum diversi non gliene frega niente e alla fine fa come gli pare .
    VICE PRESIDENTE della Associazione Ornitologica Etruria


  10. #20
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Donatella Tudino

    L'avatar di Donatella Tudino
    Registrato dal
    03-01-10
    residenza
    Cagliari
    Messaggi
    936

    Io ho cercato semplicemente di dare un suggerimento d'emergenza in quanto un antiinfiammatorio regala un pò di tempo per la visita specialistica e la prescrizione di una terapia mirata Poi vorrei dire ad Alessandro che il Celestone essendo un farmaco d'emergenza e quasi totalmente privo di effetti nocivi, quì da noi viene dato in molte farmacie senza ricetta medica . Mia sorella lo acquista regolarmente per le numerose colonie di gatti che accudisce e pur avendo la mia ricetta bianca, questa non è mai stata chiesta ! Ma del resto è vero... ogni tanto scordo che io vivo in Sardegna , alle soglie del Paradiso sia veterinario che medico !
    CIAO DONY
    LA SPERANZA E'UN ESSERE PIUMATO CHE SI POSA SULL'ANIMA E CANTA MELODIE SENZA PAROLE....E...NON SI FERMA MAI !

+ Rispondi
Pagina 2 di 4
primaprima 1 2 3 4 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi