Anche quest'anno nella sezione Editoriali dell’A.O.E. “”Nuovo Calendario 2022“” a disposizione gratuita per tutti gli amici del Forum - Buon 2022 a tutti
+ Rispondi
Pagina 1 di 3
1 2 3 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 27

Discussione: parere su rogna zampe

  1. #1
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Neztek

    L'avatar di Neztek
    Registrato dal
    04-01-11
    residenza
    saronno
    Messaggi
    106

    parere su rogna zampe

    ciao a tutti,ho un maschietto di colore che da qualche tempo sembra presentare la famigerata rogna alle zampe,squamosità,escrescenza callose bianco-gialle,unghie lunghe,lggero arrossamento degli arti ecc..
    il canarino presenta una spiccata precarietà nello stare in equilibrio sui posatoi e quando cerca riposo si "siede" perche sembra non riscire a stare sulla zampetta come ha sempre fatto per dormire.nemmeno per grattarsi con la zampa riesce,tenta ma rischia di cadere per cui si gratta contro i posaoi ecc..
    ho gia provveduto al taglio delle unghie e a lenire un poco le zapine con dell'olio di oliva tiepito negli ultimi 3 giorni ma non migliorando il suo stato credo sia necessario un intervento piu mirato ed efficace.
    data la scarsa reperibilità di ivomec posso spalmare gli arti con olo di vaselina e frontline?è efficace questa soluzione?

  2. #2
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Manolo80

    L'avatar di Manolo80
    Registrato dal
    23-07-10
    residenza
    Civita Castellana
    Messaggi
    776

    l'ivomec sarebbe la soluzione migliore e guarirebbe in 2 o 3 giorni....la vasellina si può usare per soffocare i germi ma la guarigione è molto più lunga. prova a spalmare del Gentalyn beta!!

  3. #3
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Neztek

    L'avatar di Neztek
    Registrato dal
    04-01-11
    residenza
    saronno
    Messaggi
    106

    grazie per la risposta intanto,ho notato un altro particolare oggi sullo stesso soggetto,da oggi pomeriggio ha un solo occhio leggermente chiuso e leggermente gonfio,non lacrima,nessuna crosta,non è rosso,non è deplumato intorno all'occhio,solo un po gonfio e inevitabilmente un po piu chiuso,il comportamento del soggetto non mostra variazioni,non si gratta ed è vispo ed ha appetito..pareri?devo gia agire isolandolo o posso aspettare per capire se è una semplice irritazione o peggio?

  4. #4
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di wolf

    L'avatar di wolf
    Registrato dal
    01-11-08
    residenza
    Agrigento
    Messaggi
    226

    Metti solo spennellate di ivomec sulle zampe e ripeti dopo 7 giorni dopo la prima applicazione non mettere gentalin ma una normale crema per le mani per idratare un pò ,nell'occhio niente vediamo come si mette magari visto che non si può grattare lo ha strofinato nel posatoio
    ciaoo facci sapere

  5. #5
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Neztek

    L'avatar di Neztek
    Registrato dal
    04-01-11
    residenza
    saronno
    Messaggi
    106

    stasera ho notato che si strofina spesso quell'occhio sul posatoio,per il resto lo vedo tranquillo,mangia vola beve ecc..se fosse vaiolo o qualcosa di grave peggora velocemente vero?

  6. #6
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Neztek

    L'avatar di Neztek
    Registrato dal
    04-01-11
    residenza
    saronno
    Messaggi
    106

    ho letto in giro su vari forum e potrebbe non essere vaiolo ma una malattia virale altrettanto letale,domani vedo,se è peggiorato lo separo e cerco un veterinario esperto che facilmente reperibile non è,

  7. #7
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,635

    Per le zampe ero un po’ scettico ma mi sono ricreduto.
    Compra Ecomectin 1% ed unisci 2 ml del farmaco a 8 ml di paraffina liquida (la paraffina costa pochissimo).
    Mescola bene e tanto fino a creare una emulsione. Metti una goccia per zampa e distribuisci il farmaco con le mani su tutta la superficie colpita e massaggialo finchè non vedi che si assorbe. Ripeti l’operazione 1 volta a settimana per 2 o 3 settimane. Vedrai che già alla seconda applicazione si staccheranno letteralmente le callosità e le squame delle zampe...
    Tieni presente che la rogna Cnemidocoptica si può presentare a seguito di stress di qualunque origine.

    Per quanto riguarda l’occhio, tienilo sempre monitorato e qualora cominciasse a deplumare parta il soggetto immediatamente da un vet.

    Nel frattempo cerca di avere la massima pulizia nella gabbia e specialmente nei posatoi dove loro strofinano il becco e la testa (occhio compreso).

    Non credo sia vaiolo ma ha tutte le caratteristiche di una infezione ai sacchi aerei. Ti consiglierei di isolare il soggetto.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  8. #8
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Neztek

    L'avatar di Neztek
    Registrato dal
    04-01-11
    residenza
    saronno
    Messaggi
    106

    potrebbe essere tricomoniasi secondo te?

  9. #9
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Neztek

    L'avatar di Neztek
    Registrato dal
    04-01-11
    residenza
    saronno
    Messaggi
    106

    poco fa ho notato un leggerissimo rigonfiamento sulla palbebra superiore destra ma la pelle che si intravede presenta un colorito naturale,non arrossato o sieroso,per tanto al massimo domani isolo il soggetto da una femmina che sta con lui e pulisco nuovamente la voliera che ho disinfettato totalmente solo venerdi scorso,nello sesso locale (non stessa voliera)ho dei diamantini mandarini,è sufficiente metterlo in una gabbietta separata o devo cambiare locale?questo a livello preventivo ovviamente

  10. #10
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,635

    Quote Originariamente inviata da Neztek Visualizza il messaggio
    potrebbe essere tricomoniasi secondo te?
    Si, potrebbe essere ma per avere la certezza occorrono esami specifici.

    Se hai possibilità, isola il soggetto da tutti gli altri.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

+ Rispondi
Pagina 1 di 3
1 2 3 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi