Interessante editoriale dal titolo “” BirdGarden "" nell'apposita sezione Editoriali dell’A.O.E. a disposizione gratuita per tutti gli utenti
+ Rispondi
Pagina 3 di 3
primaprima 1 2 3
Visualizzazione dei risultati da 21 a 25 su 25

Discussione: E' Tricomoniasi ?

  1. #21
    Senior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di giuseppe2603

    L'avatar di giuseppe2603
    Registrato dal
    02-10-07
    residenza
    Milano
    Messaggi
    203

    Hai chiesto dei pareri......suggerimenti.....ti sono stati dati...credo.

    Ognuno parla x le proprie esperienze......vissute comprovate.

    Nessuno ti suggerisce di seguirle....o ti forza nel farlo.

    Non sono un veterinario......non c'è qualifica a riguardo oppure mi sembra averlo affermato.(del resto penso anche gli altri non lo siano..)

    La prox volta ti suggerisco di andare direttamente da un Vet. a questo punto.

    Trovo la tua affermazione alquanto superflua.....permettimi.

    Senza rancore.

    p.s. x la cronaca visto che si parla.........essendo La trico tramissibile........e avendo perso un soggetto con quella patologia......ho trattato novelli anche di 20 giorni col farmaco......e non ho mai perso un soggetto!
    ....questo x la cronaca...........

    Sapessi quanti soggetti ho perso nel prendere x buoni i consigli che mi sono stati dati..........MA SIAMO ADULTI E VACCINATI.
    NESSUNA SCOPERTA REGALERA' MAI L'EBBREZZA DEL VOLARE......

  2. #22
    Member


    Registrato dal
    06-02-08
    residenza
    provincia di Milano
    Messaggi
    71

    Nessun rancore, Giuseppe. Non mi sono mai permesso di mettere in dubbio la tua buonafedee l'ho anche scritto.
    L'unica obiezione che faccio, se mi è consentito e con la massima tranquillità senza puntare l'indice accusatorio contro nessuno, è che forse non bisognerebbe dire di somministrare questo o quel farmaco senza avere i requisiti per farlo.
    Sempre senza alcuna polemica, se me lo consenti un conto è dire : " A me è successo questo .... e ho risolto con xxxxxxx " e un altro è dire : " dagli subito il XXXXX ".
    Il "guaio" degli argomenti di veterinaria è che dieci allevatori rispondono ognuno consigliando un farmaco diverso e il principiante non sa più a che santo votarsi.

  3. #23
    Senior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di giuseppe2603

    L'avatar di giuseppe2603
    Registrato dal
    02-10-07
    residenza
    Milano
    Messaggi
    203

    ...mi piacerebbe dare un nome al tuo Alias.....non amo parlare a pseudonimi....il tutto assumerebbe toni + confidenziali....ciò se ne deduce anche dal tuo modo cordiale di intavolare un discorso.

    Xò ripeto...non capisco il tuo ribadire il concetto...........

    Ho riletto tutto il topic e non mi sembra essere stato il mio un intervento sprovvido...............anzi.

    La gente chiede..e chiede....aspetta...poi vede morire i soggetti...oppure corre da un veterinario che gli guarisce il soggetto...oppure se macellaio glielo finisce...........

    Non ci conosciamo...è vero...come non mi premetterei mai di consigliare medicinali mortali..........senza le dovute cautele...

    Ma cortesemente rileggiti il mio post e trai le tue considerazioni.

    "Polemiche" simili nascono su tutti i forum a quanto pare...........a questo punto se non si è veterianari si dia la possibilità solo di leggerli i topic senza intervenire.............

    Oppure uno esprima liberamente la sua esperienza....e l'altro prende le personali decisioni....................

    I neofiti....come lo sono stato io.......corrano da veterinari (come viene consigliato sempre)...su sintomi patologici....oppure dopo paghino coscienziosamente il gesto delle loro azioni.

    ...la vita è fatta di esperienze............e ripeto le mie le ho fatte...le ho pagate........continuerò a farle........e a pagarle.

    Ciao.
    NESSUNA SCOPERTA REGALERA' MAI L'EBBREZZA DEL VOLARE......

  4. #24
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di 98 fl


    Registrato dal
    28-11-07
    residenza
    Formia
    Messaggi
    38

    informazione

    Ciao Giuseppe , non entro nel merito della discussione , ma poichè ritengo di avere 2 soggetti colpiti da tri ( purtroppo senza dubbi ) volevo solo chiederti se per il Flagyl c'è bisogno di ricetta medica. Grazie Gianni

  5. #25
    Senior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di giuseppe2603

    L'avatar di giuseppe2603
    Registrato dal
    02-10-07
    residenza
    Milano
    Messaggi
    203

    No...(almeno a me non l'hanno chiesta) e costa 2.50 cent.

    Ciao.
    NESSUNA SCOPERTA REGALERA' MAI L'EBBREZZA DEL VOLARE......

+ Rispondi
Pagina 3 di 3
primaprima 1 2 3

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi