Inedito editoriale dal titolo "TARMA DELLA FARINA" a disposizione gratuita per tutti i nostri utenti nella sez. Editoriali A.O.E. all'interno della "Nuova Segreteria AOE"
+ Rispondi
Pagina 3 di 3
primaprima 1 2 3
Visualizzazione dei risultati da 21 a 25 su 25

Discussione: Allevamento gazza ladra (pica pica) in Emilia Romagna?

  1. #21
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di pacriso

    L'avatar di pacriso
    Registrato dal
    11-03-08
    residenza
    Parma
    Messaggi
    1,830

    Quote Originariamente inviata da MAV72 Visualizza il messaggio
    E' che noi ci lamentiamo del proliferare di alcune specie animali e non vediamo quanto il nostro proliferare ha recato danno al pianeta.
    Quoto al 10000000%!!!
    Ok, ma al nostro proliferare non credo ci si possa fare nulla, magari potremmo fare qualcosa per quanto riguarda il modo di comportarci!
    Tanto per cominciare potremmo ........ ehm,...... no, così tiro troppo l' acqua al mio mulino..... ah,ah,ah,ah.
    Alla prossima
    Fil

  2. #22
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Lucat


    Registrato dal
    10-05-12
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    72

    Anche se a me piacciono molto i corvidi, hai ragione. perchè se di gazze c'è ne sono troppe ed invece altri uccelli troppo pochi a causa loro, mi sambra giusto prendere de provvedimenti...

  3. #23
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di giorgio55


    Registrato dal
    12-05-13
    residenza
    gardonev.t.
    Messaggi
    13

    condivido pienamente.

  4. #24
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di najuro


    Registrato dal
    08-04-14
    residenza
    Cosenza
    Messaggi
    64

    Bella discussione, visto che mesi fa ne avevo iniziata una contro-gazze, dico la mia.
    Nessuno nega che sono uccelli simpatici, a tratti bizzarri, che non smettono mai di stupire chi li osserva per i comportamenti e l'adattabilità. Vederne una che si lancia come una saetta verso il muro, per afferrare una lucertola, riuscendo senza difficoltà a catturarla è senza dubbio uno spettacolo, crudele o meno, ma che chi è abituato ad osservare gli animali non può non apprezzare.
    Purtroppo è vero che la stessa gazza non molti giorni prima aveva fatto lo stesso con il nido di cardellini che stavo osservando. Il fatto di controllarle è riferito al sovrannumero che A CAUSA NOSTRA si è venuto a creare. Mi racconta mia madre che sua nonna possedeva una ghiandaia, ed un vicino una gazza. La ghiandaia effettivamente oltre a gridare quando vedeva qualche sconosciuto si comportava come un qualsiasi animale domestico zompettando per tutta ca casa. La gazza del vicino effettivamente rubava piccoli oggetti luccicanti. Parecchi anni fa, una ventina, un panettiere della mia zona, teneva in una enorme voliera 6-7 gazze. Mi pare che qualche tempo dopo non le aveva più, forse perchè non erano in regola.

  5. #25
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di najuro


    Registrato dal
    08-04-14
    residenza
    Cosenza
    Messaggi
    64

    Dico soltanto che visto lo squilibrio da noi provocato si dovrebbe tenerle sotto controllo. Nel modo più rispettoso possibile. Smettendola però di far finta di niente. Almeno nei centri abitati che spesso sono l'unico posto dove i fringillidi si possono aiutare.

+ Rispondi
Pagina 3 di 3
primaprima 1 2 3

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi