“” IL MONDO DELL'ULTRA VIOLETTO "" una caratteristica dei nostri amici alati in un nuovo editoriale a disposizione gratuita per tutti gli utenti del forum
+ Rispondi
Pagina 5 di 7
primaprima 1 2 3 4 5 6 7 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 50 su 63

Discussione: Muta novelli di gould

  1. #41
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Luca ZZ.


    Registrato dal
    27-11-07
    residenza
    Limena (PD)
    Messaggi
    2,793

    Grazie ragazzi perchè più me ne parlate e meno ci capisco!! ma è il bello dello sperimentare sul campo tutto ciò!!! Ho azzeccato diverse cose che mi toccano da vicino cioè avendo i genitori TN/TA e TR/TA e quindi figli maschi TA o TR (ma non credo di vederne di TR dai 3 novelli) e Femmine TN/TA.

    A questo punto io mi chiedo: è meglio abbandonare i miei novelli e cercare coppie il più possibili pure per poter lavorare meglio con le teste?!?! Perchè a me piacciono le sfide e vorrei lavorare su ciò che son riuscito a fare fino ad ora e quindi poter migliorare ciò da cui son partito!!!

    Attendo Vs. Consigli!!! GRAZIE!!!
    "Abbia fede e troverà esauriente risposta a tutti i perchè, e tutte le prove saranno sopportabili, e il dolore si rivestirà di luce" P. Leopoldo

  2. #42
    Senior member del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di smitaly

    L'avatar di smitaly
    Registrato dal
    13-11-11
    residenza
    Palermo
    Messaggi
    366

    Quote Originariamente inviata da Luca ZZ. Visualizza il messaggio
    è meglio abbandonare i miei novelli e cercare coppie il più possibili pure per poter lavorare meglio con le teste?!?!
    Per come la vedo io, darei via i novelli più brutti, mi terrei i migliori, cercando di accoppiarli con nuovi acquisti di qualità superiore. Tanto un maschio TA al massimo può portare la testa nera, se lo accoppi ad una femmina testa arancio ti potrà nascere qualche femmina tn ba, ma la maggior parte dei figli sarà testa arancio. Allo stesso modo, avendo un maschio tn ba, lo si può accoppiare con una femmina testa arancio e verranno tutti testa arancio. Solo tu sai che spazi, tempo e risorse hai, per decidere quante coppie mettere in riproduzione.

    Secondo me la cosa importante, nelle fasi iniziali, una volta fatta pratica, è quella di selezionare i soggetti migliori di propria produzione e migliorare la prole cercando partner di elevata qualità, o comunque che abbiano pregi in quelle caratteristiche che ai tuoi difettano. Si recuperano soldi cedendo i novelli, e si punta ad acquistare pochi esemplari nuovi, ma di elevata qualità. Così facendo, con riproduttori di provenienza diversa, ma comunque di buona qualità, si avrà una buona base genetica di partenza, anche abbastanza distante, dalla quale selezionare nel tempo il proprio ceppo.
    Salvatore Maione

  3. #43
    Silver master European Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabio Musumeci

    L'avatar di Fabio Musumeci
    Registrato dal
    16-04-10
    residenza
    Siracusa
    Messaggi
    8,876

    Quote Originariamente inviata da Luca ZZ. Visualizza il messaggio
    Grazie ragazzi perchè più me ne parlate e meno ci capisco!!
    Beh, non è molto consolatorio....ma almeno sei sincero.

    Il mio consiglio è quello di cominciare a guardare sia dentro che fuori il tuo allevamento, non puoi usare come unico metro di paragone i soggetti nati dalla tua sola coppia.
    Già fra di loro ci saranno soggetti belli e meno belli, ma se non "alleni l'occhio" non sarà facile cogliere i vari particolari (pregi e difetti).
    Di contro, se abbandoni tutti i tuoi novelli non è che migliori...piuttosto ricominci d'accapo, quindi come suggerisce Salvatore fai degli acquisti mirati, sia per quello che ti piacerebbe ottenere, sia per valorizzare ciò che hai già ottenuto.
    Questa in fondo sono regole che valgono per qualsiasi specie si voglia allevare in selezione, e non solo peri Gould!!!
    Inoltre non è che da un anno all'altro si può pretendere di spaziare su chissà quante mutazioni, e non è detto nemmeno che tu debba prefissarti fin da ora di avere "dentro" tutte e tre le varietà di testa.

    Un piccolo appunto a ciò che ha scritto Salvatore:
    Quote Originariamente inviata da smitaly Visualizza il messaggio
    avendo un maschio tn ba, lo si può accoppiare con una femmina testa arancio e verranno tutti testa arancio.
    sicuramente il buon Salvatore ha avuto una svista, ma in effetti dall'accoppiamento tra maschio TN a becco arancio x femmina TA nascerebbero: maschi tutti TA/TN e femmine tutte TN/TA (becco arancione)
    RNA - 442X - RAE - 0487



  4. #44
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Luca ZZ.


    Registrato dal
    27-11-07
    residenza
    Limena (PD)
    Messaggi
    2,793

    Ok Fabio!!! Si ora ho capito meglio!!! Kmq sia si voglio essere sincero con voi perchè mi diverte leggere i vostri consigli ed è bello farne esperienza e so già da diversi anni che con i gould che hanno tutti questi accostamenti di colore che è difficile starci dietro ad ogni minimo particolare!! lo standard del gould di per se non è così semplice come ad esempio un diamante pappagallo che di per se ha solamente 2 colori... il gould lo vedo più complesso dello standard ecc ma è anche vero che il vero gould deve piacere all'occhio dell'allevatore ovviamente con un minimo di criterio!!!

    E come dici te caro fabio bisogna farsi l'occhio ed allenarlo... per cui una delle prossime estati prepara qualcosa di fresco che passo a salutarti e facciamo 4 chiacchiere!!!

    Mia moglie, sempre chiusa in casa per via del bimbo di 5 mesi e mezzo sogna nuove mete come Sicilia, Sardegna, ecc... Allora se dovessi scegliere di venire in Sicilia coglierei l'occasione per venire a trovare e conoscere di persona te e Salvatore e salutare di nuovo anche Paride!!!! E se non venissi in aereo porterei a casa anche qualche bell'esemplare!!
    "Abbia fede e troverà esauriente risposta a tutti i perchè, e tutte le prove saranno sopportabili, e il dolore si rivestirà di luce" P. Leopoldo

  5. #45
    Silver master European Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabio Musumeci

    L'avatar di Fabio Musumeci
    Registrato dal
    16-04-10
    residenza
    Siracusa
    Messaggi
    8,876

    Prima di intraprendere un viaggio fino in Sicilia puoi sempre iniziare a visitare le mostre ornitologiche.
    Ad esempio la specialistica di Travagliato.
    RNA - 442X - RAE - 0487



  6. #46
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Luca ZZ.


    Registrato dal
    27-11-07
    residenza
    Limena (PD)
    Messaggi
    2,793

    Quote Originariamente inviata da Fabio Musumeci Visualizza il messaggio
    Prima di intraprendere un viaggio fino in Sicilia puoi sempre iniziare a visitare le mostre ornitologiche.
    Ad esempio la specialistica di Travagliato.
    Ma il mio vuole essere un viaggio di piacere e di "allenamento degli occhi" soprattutto per il piacere di conoscere le persone e vedere i propri allevamenti!!!
    "Abbia fede e troverà esauriente risposta a tutti i perchè, e tutte le prove saranno sopportabili, e il dolore si rivestirà di luce" P. Leopoldo

  7. #47
    Senior member del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di smitaly

    L'avatar di smitaly
    Registrato dal
    13-11-11
    residenza
    Palermo
    Messaggi
    366

    In effetti ha ragione Fabio "tutti" era "tutti i maschi".
    Comunque, se vieni in Sicilia, mi farà piacere conoscerti e farti vedere l'allevamento.
    Se ti interessa qualche soggetto, fammi sapere, perchè stavo pensando di fare una capatina a Travagliato quest'anno, se ci vado potrei portarteli lì, nel caso.
    Salvatore Maione

  8. #48
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Luca ZZ.


    Registrato dal
    27-11-07
    residenza
    Limena (PD)
    Messaggi
    2,793

    Grazie Salvatore per la proposta!! Ora mi studio gli standard degli animali che ho e cerco di capire qualcosa di più per selezionare i migliori tra i miei soggetti e poi fare gli accoppiamenti giusti!!

    TOGLIETEMI UNA CURIOSITA': è normale che i novelli della seconda covata che erano in 4 siano stati più veloci nella muta rispetto agli 7 della prima covata?!?! PErchè ho notato che alcuni dei miei soggetti e fatalità anche i più grossi sono quelli che hanno ultimato prima la muta rispetto ai primi 7 nati.
    "Abbia fede e troverà esauriente risposta a tutti i perchè, e tutte le prove saranno sopportabili, e il dolore si rivestirà di luce" P. Leopoldo

  9. #49
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di pol

    L'avatar di pol
    Registrato dal
    21-03-13
    residenza
    marostica
    Messaggi
    224

    e io chiedo è normale che da una covata tra un tr e una tn mi escano 4 tn???
    RAE P66

  10. #50
    Senior member del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di smitaly

    L'avatar di smitaly
    Registrato dal
    13-11-11
    residenza
    Palermo
    Messaggi
    366

    Si, se il maschio è portatore
    Salvatore Maione

+ Rispondi
Pagina 5 di 7
primaprima 1 2 3 4 5 6 7 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi