Benvenuti nel Forum dell' Associazione Ornitologica Europea
Visualizzazione dei risultati da 1 a 1 su 1

Discussione: Regolamento Forum AOE

  1. #1
    Super Moderatore
    Nazionalità:
    La bandiera di Staff del Forum AOE

    L'avatar di Staff del Forum AOE
    Registrato dal
    24-06-14
    residenza
    europa
    Messaggi
    102

    Regolamento Forum AOE


    Articolo 1 – GENERALITÀ

    1 - Il presente regolamento è diretto a disciplinare la vita del forum. È comunque il caso di rammentare che più del regolamento dovrebbero essere il buonsenso e la buona educazione a determinare una condotta che comporti un sereno rapporto con gli altri.
    2 - Il forum nasce per scambiarsi opinioni e trarre giovamento da discussioni costruttive.
    3 - Prima di aprire una discussione il cui argomento sia ai limiti del regolamento ovvero qualora sussistano dubbi sulla sua ammissibilità, si consiglia caldamente di interpellare privatamente lo Staff del forum.
    4 - Comportamenti non compatibili con il regolamento andranno segnalati ai moderatori e/o allo Staff del forum. È richiesta la collaborazione di tutti gli utenti per poter usufruire al meglio dello spazio comune.
    5 - Eventuali contestazioni alle decisioni di moderatori o staff del forum devono essere avanzate in forma privata, in quanto aprire topic dichiaratamente polemici non aiuta a mantenere costruttivo il clima del forum e comunque, nella comunicazione privata tra utente e moderatore/staff è molto più semplice poter chiarire le posizioni divergenti e, se possibile, cercare punti d'incontro proficui.
    6 - La Associazione Ornitofila Europea non è responsabile dei testi inseriti dagli utenti all'interno dei messaggi inviati
    atteso che gli stessi esprimono indiscutibilmente il punto di vista e le opinioni dell’autore del testo inserito, quale unico responsabile e non certo quelle dell’ amministratore, dei moderatori o del webmaster, i quali - per questo motivo - non sono responsabili. Nel caso in cui si verificassero controversie, l’A.O.E. metterà a disposizione dell’Autorità Giudizia intervenuta tutto il materiale oggetto della contesa e fornirà tutte quelle attività volte all’identificazione degli autori qualora ancora sconosciuti.

    Articolo 2 – DIVIETI
    1 - E' vietato:
    a. iscriversi con più nickname, per rendere il gravoso lavoro di moderazione il più sereno e semplice possibile;
    b. iscriversi con un indirizzo mail che non sia riconducibile alla propria persona; indirizzi mail di familiare, amico o quant'altro non sono quindi ammessi;
    c. utilizzare un account in modo condiviso con altri utenti; alla medesima stregua, il proprio account non può essere ceduto, anche temporaneamente, ad altre persone;
    d. aprire discussioni aventi tematica politica oppure effettuare propaganda politica. Il forum non può essere utilizzato come mezzo per pubblicizzare un partito od un esponente politico. Il divieto alla propaganda politica è valido anche in riferimento a firme e avatar;
    e. aprire discussioni che ricalchino lo stile di una chat;
    f. effettuare apologie di ideologie politiche, religiose, o qualsiasi enfatizzazione di superiorità di una razza, etnia, nazionalità, regione, ideologia o credo religioso. In modo analogo non è consentito denigrare razze, etnie, nazionalità o credo religioso;
    g. inserire insulti di ogni tipo, siano essi rivolti a personaggi politici, pubblici e privati. La critica deve essere sempre rispettosa delle idee altrui e sempre nei limiti del commento e non può basarsi sull'insulto o la maldicenza;
    h. diffamare personaggi pubblici o privati in qualsiasi forma;
    i. utilizzare atteggiamenti sarcastici e denigratori. Tali comportamenti devono essere sempre evitati, così da rendere il clima delle discussioni il più sereno possibile;
    j. far degenerare le discussioni con interventi non inerenti all'argomento trattato. Il senso dell’umorismo è ben accetto ma è sempre opportuno rammentare che lo scherzo è bello quando dura poco;
    k. postare con sole faccine o comunque con scritti il cui unico merito sia quello di zavorrare inutilmente il forum. Questo spazio web è messo a disposizione degli utenti per impostare discussioni costruttive e utili per tutti i lettori. Riempire pagine di thread con faccine, per quanto divertente possa essere, ha poco senso;
    l. postare qualsiasi messaggio che contenga pubblicità diretta o indiretta. È permesso nominare incidentalmente nomi o marche di prodotti, mai in negativo, ma in ogni caso dubbio è bene chiedere preventivamente ad un moderatore o allo staff del forum;
    m. inserire messaggi di SPAM;
    n. inserire messaggi in crossposting (stesso testo in più discussioni) o di stalking;
    o. inserire messaggi riguardanti pornografia, pedofilia, pirateria o qualsiasi attività illecita ai sensi della vigente normativa italiana ed europea;
    p. inserire messaggi aventi per oggetto nudi o immagini sconvenienti e/o scabrose, anche a causa della presenza di minorenni nel forum di discussione;
    q. inserire materiale (foto, testi, ecc.) soggetto a copyright senza essere in possesso della necessaria autorizzazione;
    r. utilizzare turpiloquio o comunque frasi e parole poco educate;
    s. aprire discussioni che non siano legate ai temi sviluppati nello specifico sottoforum nel quale si interviene.
    2 - Le stesse regole relative ai messaggi ed alle discussioni, per quanto applicabili, valgono anche per la messaggistica pvt del forum.

    Articolo 3 – UTENTI
    Per utilizzare completamente le funzionalità offerte dal forum è necessario effettuare la registrazione compilando i campi obbligatori dell’apposito modulo e, in conseguenza, accettare il presente regolamento. Non sono graditi coloro che abbiano ricevute condanne per maltrattamenti , per cattura e commercio di uccelli selvatici. L’iscrizione comporta anche la dichiarazione di non essere nella condizione summenzionata

    Articolo 4 – AVATAR
    1 - L'avatar è l'immagine personale che identifica un utente all'interno di un forum, assieme al proprio nickname. L'utente può inserire un avatar a propria discrezione, oppure farne a meno.
    2 - Le dimensioni massime consentite per l'avatar personale sono quelle espressamente indicate. Sono vietate immagini di contenuto dubbio (pornografiche, violente o sarcastiche), che potranno essere cancellate senza necessità di preavviso.

    Articolo 5 – FIRMA
    1 – La firma inserita in coda ad ogni messaggio contiene le informazioni e/o i messaggi che un utente vuole comunicare ad altri nel momento in cui inserisce una risposta. I limiti dimensionali sono quelli indicati nell’apposita pagina.
    2 – Non è in nessun caso ammesso il link diretto a qualsiasi sistema di bannering/referring, né il collegamento a siti con dialer e simili, ne ad altri Forum senza il permesso esplicito della AOE.
    È permesso inserire il link alla propria pagina personale e/o sito, purché non avente finalità di tipo commerciale.
    3 – Non è ammesso l’inserimento di messaggi promozionali e/o pubblicitari, né espressi, né occulti.
    4 – È inoltre vietato inserire link a siti che abbiano contenuto dubbio (warez, crack, siti porno, siti politici, ecc...); la non corrispondenza di uno specifico link a queste norme verrà insindacabilmente decisa dallo staff del forum.
    5 – Qualora un moderatore o lo staff del forum segnalino la necessità di un aggiornamento della firma in quanto non conforme al regolamento, l'utente è tenuto ad intervenire immediatamente a modificare quanto richiesto; in caso di urgenza, permane comunque la facoltà di cancellazione diretta senza preavviso di quanto ritenuto non conforme.
    6 – Nell’ipotesi di inadempienza entro il termine fissato, l’utente sarà soggetto alla comminazione delle sanzioni previste.
    7 – È consentito l’inserimento del numero di matricola dell’utente allevatore purché il medesimo non superi il corpo 12 (di default) e non venga particolarmente evidenziato.

    Articolo 6 – PROFILO PERSONALE
    1 - Il profilo personale è uno spazio del forum che raccoglie le informazioni specifiche dell'utente e contiene, tra le altre cose, anche firma ed avatar ove presenti; è inoltre possibile trovare indicazione della città di residenza, degli interessi e di un eventuale commento. Sono anche presenti link a sistemi di instant messaging. Alcuni campi devono essere necessariamente compilati dall'utente, altri sono meramente facoltativi: qualora si scelga di non compilarli, questi ultimi non verranno visualizzati nel suo profilo.
    2 - Per contenuti, testo e link, del profilo personale valgono le stesse norme espresse per la firma.
    3 – In caso di inadempienza o noncuranza ai richiami, lo staff del forum si riserva la facoltà di modificare il profilo personale e di adottare gli opportuni provvedimenti sanzionatori.
    4 – Nei casi di urgenza, lo staff del forum ha facoltà di rimuovere senza preavviso diciture o link non considerati adeguati.

    Articolo 7 – MODERATORI
    1 - Per diventare moderatori è necessario essere iscritti al forum e, di massima, alla Associazione Ornitofila Europea nonché presentare apposita domanda allo staff del forum che prenderà in considerazione la candidatura valutando le abilità del richiedente.
    2 - Le nomine sono effettuate dal CD AOE. Tali nomine possono avere anche carattere di prova di tre mesi e non richiedere l’iscrizione all’ A.O.E.
    3 - Una volta nominato, il moderatore continua a rivestire la sua funzione finché mantiene i requisiti necessari, si dimette o viene rimosso a giudizio insindacabile dello staff e/o del CD AOE.

    Articolo 8 – STAFF DEL FORUM
    1 - Lo staff del forum è nominato dal CD AOE e resta in carica per l’intero periodo del mandato del CD AOE che l’ha nominato, salvo sostituzioni di tutti o di singoli componenti a discrezione del CD AOE. Lo staff è composto da tutti i moderatori ed al suo interno viene indicato un responsabile che fa capo al CD AOE.,
    2 - Esso ha il compito di seguire l’andamento del forum, verificare l’operato dei moderatori, riferire al CD AOE e, in genere, svolgere tutte le attribuzioni/incombenze conferite dal presente regolamento.
    3 - allo staff compete , a sua totale discrezione, il discernimento se la pubblicità di un prodotto inserita nel corpo di un post sia da intendersi negativa, nel qual caso deve essere immediatamente cancellata , ovviamente altresi viene cancellato il post se è l’unico argomento del testo, o di aiuto allo sviluppo positivo di un allevamento.
    4 – allo staff, compete a sua totale discrezione,la verifica che link inseriti nel corpo di un post sia diretto a qualsiasi sistema di bannering/referring, né al collegamento a siti con dialer e simili, né ad altri Forum senza alcun permesso esplicito.

    Articolo 9 – CHIUSURA DISCUSSIONI
    1 - Verrà chiusa ogni discussione dove argomenti o toni non risultino idonei alla linea di condotta del forum. Se nel corso della discussione il topic dovesse degenerare (anche con un solo post) e ragioni di urgenza non consentano l’acquisizione del preventivo avviso dello staff, è data facoltà di intervenire ai moderatori con la chiusura del thread e, nei casi più gravi, anche con la sospensione immediata del/dei responsabile/i.
    2 – In ogni caso, delle azioni poste in essere deve essere tempestivamente informato lo staff del forum che verificherà la sussistenza dei presupposti dei provvedimenti attuati.
    3 – Per le violazioni meno gravi, ad insindacabile giudizio dei moderatori e/o dello staff del forum, si potrà procedere alla modifica del messaggio non conforme senza sanzioni specifiche all'utenza. In tali casi i moderatori o lo staff del forum richiameranno l'utente ad un comportamento consono.
    4 – È espressamente vietato aprire nuove discussioni dove l'argomento sia la contestazione di chiusura di topic.

    Articolo 10 – CONTESTAZIONI
    1 - L'operato dei moderatori è insindacabile e può essere giudicato solo dallo staff del forum e/o dal CD AOE. È comunque permesso chiedere spiegazioni, non utilizzando lo spazio pubblico del forum. Eventuali contestazioni devono essere effettuate via e-mail oppure tramite messaggi interni (pvt), sempre in forma privata. Verrà immediatamente chiuso ogni thread avente come oggetto argomenti di contestazione in chiave polemica. Chi dovesse inserire messaggi di contestazione, diretta o indiretta, dell'operato dei moderatori o dello staff del forum o di suoi singoli componenti vedrà la discussione chiusa e sarà soggetto alle sanzioni previste.
    2 - Da parte dei moderatori e dello staff del forum vi è sempre piena disponibilità al dialogo, in forma privata, per cercare di appianare possibili rimostranze. Cercare il dialogo è in ogni caso la strada preferibile per appianare discordie o, quantomeno, meglio capire il perché di interventi da parte dei moderatori e/o dello staff. Tuttavia, poiché l'elevato numero di utenti registrati e di messaggi inviati può rendere particolarmente gravoso, in termini di tempo e risorse, il costante dialogo via pvt/mail con tutti gli utenti che si ritengono lesi, i moderatori e lo staff del forum non sono obbligati a fornire continue risposte a pvt trattanti sempre gli stessi argomenti.

    Articolo 11 – SANZIONI
    1 - Le sanzioni comminabili in caso di comportamenti non conformi al regolamento del forum sono:
    a – il richiamo;
    b – la sospensione:
    c – la bannatura.
    2 – Le sanzioni sono misure disciplinari comminabili discrezionalmente tenendo presenti i seguenti parametri:
    a. gravità dell'azione commessa;
    b. comportamento dell'utente precedentemente all'azione che ha portato alla sanzione;
    c. andamento storico e/o ripetitività nel forum di infrazioni di quel tipo;
    d. specifica sensibilità del moderatore verso l'azione oggetto di analisi: per la stessa tipologia di comportamento tenuto potranno quindi essere comminate differenti sanzioni.

    Articolo 12 – RICHIAMO
    Il richiamo è la sanzione per violazioni non particolarmente gravi oppure per comportamenti ritenuti non corretti sebbene non espressamente contemplati come infrazioni.
    Esso è attuato dai moderatori e/o dallo staff del forum.

    Articolo 13 – SOSPENSIONE
    1 - La sospensione è una sanzione che consiste nel blocco dell'accesso di un soggetto al forum per un periodo di tempo variabile, da 10 giorni a 6 mesi, a seconda del tipo di infrazione. La recidiva comporta l’irrogazione della durata massima della sanzione.
    2 – La sospensione può essere comminata dai moderatori o dallo staff del forum per una durata massima di 10 giorni; per durate superiori a tale periodo e fino al massimo consentito, la competenza è dello staff del forum.
    3 - Un soggetto sospeso non può iscriversi con altra utenza nel periodo di sospensione. In caso di violazione del presente precetto, potrà essere bannato in via definitiva.
    4 - Il soggetto sospeso può accedere al forum, inviare e ricevere messaggi privati e leggere le discussioni ma non parteciparvi attivamente. Qualora, durante tale periodo, si renda responsabile di un comportamento non integerrimo (ad esempio l’invio di messaggi privati contenenti insulti o altre espressioni non corrette) la sospensione originaria potrà venir aumentata sino a giungere alla bannatura definitiva.

    Articolo 14 – BANNATURA
    1 – La bannatura è una sanzione che consiste nell’interdizione definitiva dell’accesso di una persona al forum. Essa è comminata in caso di recidiva nei comportamenti non consentiti e comunque nel caso delle infrazioni più gravi.
    2 - Qualora un soggetto bannato si riscriva al forum con altra utenza e venga scoperto, la nuova utenza verrà bannata immediatamente a prescindere dal comportamento tenuto.
    3 - La bannatura è immediata nel caso di utenti che, appena iscritti, aprano thread in tono polemico e/o provocatorio.
    4 – Lo staff del forum, previo richiamo ufficiale e sentito preventivamente il CD AOE, ha piena discrezionalità di bannare quegli utenti che, con il loro comportamento (atteggiamento polemico, litigioso, antisociale, ecc.) risultino in qualche modo destabilizzanti per il forum o deleteri per il buon nome della AO.E., pur non infrangendo nessuna specifica regola.
    5 - In caso di richiesta dall'autorità competente, lo staff del forum metterà a disposizione tutte le informazioni in suo possesso per consentire l'identificazione di utenti che hanno tenuto comportamenti illeciti.

    Articolo 15 – MESSAGGI PRIVATI
    1 - I messaggi privati (pvt) sono un'opzione offerta dal forum che consente agli utenti di scambiarsi comunicazioni e informazioni di carattere personale. Trattandosi di uno strumento di comunicazione privata e non pubblica, questi messaggi non possono essere in alcun modo resi pubblici a meno che mittenti e destinatari non lo consentano espressamente.
    2 – Per i messaggi privati, in genere, vigono gli stessi divieti e le stesse regole previste per i post pubblici.
    3 - L'utilizzo dei messaggi privati per contenuti non consoni (spam, insulti, polemica personale portata all'estremo, minacce e quant'altro) comporta la comminazione delle sanzioni previste sulla base di valutazioni insindacabili del CD AOE.
    4 - Per segnalare la ricezione di messaggi privati non consoni per contenuto è necessario inviare una mail allo staff del forum, segnalando da quale utente è stato ricevuto il messaggio e il tipo di violazione (spam, insulti, polemica personale portata all'estremo, minacce e quant'altro). Non deve essere inviato il contenuto, parziale o complessivo, del messaggio privato pena la non considerazione della segnalazione.
    5 - Lo staff del forum provvederà agli accertamenti preliminari richiedendo agli utenti interessati la visione del messaggio in contestazione. In caso di negazione del consenso l’utente in questione potrà essere comunque assoggettato alle sanzioni previste.

    Articolo 16 – ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO
    1 - Con la registrazione al forum, ovvero con l’accesso allo stesso qualora l’iscrizione fosse stata effettuata in data anteriore all’emanazione del presente, l’utente accetta espressamente il regolamento in tutte le sue parti.
    2 - Il regolamento è soggetto a periodici aggiornamenti al fine di adattarne i contenuti all'evolversi del forum e quindi garantirne il miglior utilizzo.
    3 - Ogni modifica del regolamento verrà evidenziata nell’apposito spazio del forum e si considera automaticamente accettata dagli utenti registrati che sono in ogni caso tenuti a verificarne periodicamente il testo completo.

    Articolo 17 – INFORMATIVA SULLA PRIVACY E IL TRATTAMENTO DEI DATI
    1 - I dati degli utenti iscritti sono conservati su supporto informatico/cartaceo. La cancellazione dei dati può essere richiesta dall’interessato in qualsiasi momento, secondo le modalità di seguito enunciate.
    2 - I dati sono trattati all'interno della A.O.E. dallo staff del forum in modo lecito e secondo correttezza, per scopi determinati, espliciti e legittimi, non eccedenti rispetto alle finalità.
    3 - La comunicazione dei dati è necessaria ai fini dell'adempimento dei servizi richiesti; il mancato conferimento, così come il conferimento parziale o inesatto, ha come conseguenza di impedire l'erogazione puntuale del servizio I diritti degli utenti, come espressi dall'art. 7 del D.Lgs n.196/2003, possono essere fatti valere rivolgendosi allo staff del forum mediante invio di e-mail a: info@AOE-italia.it In osservanza di quanto previsto dal D.Lgs 30.06.2003 n.196, lo staff del forum, in qualità di titolare del trattamento, potrà fornire agli aventi diritto le dovute informazione in ordine alle finalità e modalità del trattamento dei dati personali, nonché l'ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, alla natura dei dati di cui è in possesso e del loro conferimento.
    5 - Lo staff del forum effettua operazioni di trattamento dei dati forniti al momento dell’iscrizione esclusivamente per i seguenti scopi:
    - fornitura dei servizi richiesti;
    - collaborazione con le competenti Autorità per finalità inerenti alla prevenzione e repressione dei reati.

    Articolo 18 – PROCEDURA DI CANCELLAZIONE DI UN ACCOUNT DEL FORUM
    1 - La procedura di rimozione di un account prevede la cancellazione dei dati inseriti all'interno del profilo del forum (compreso ovviamente l'indirizzo di posta elettronica).
    2 - Il nickname scelto in fase di registrazione viene mantenuto associato ai messaggi scritti dall'utente prima della cancellazione del profilo, senza profilo associato.
    3 - Non si procede alla cancellazione dei messaggi associati ad un’utenza per la quale è richiesta la cancellazione; un utente cancellato non può modificare o cancellare i messaggi che ha scritto.
    4 - Anche i messaggi privati scritti e ricevuti da un utente non verranno modificati a seguito di una richiesta di cancellazione; qualora ritenuto opportuno, l'utente deve, a propria cura, se in grado, provvedere alla loro cancellazione manuale attraverso l'apposita funzione. Lo staff del forum resta comunque a disposizione per fornire ogni necessario ausilio. Una volta cancellati i messaggi non potranno essere recuperati.

    Articolo 19 – ENTRATA IN VIGORE
    Il presente regolamento, approvato dal CD AOE con la procedura straordinaria entra in vigore in data 14 Novembre 2015 e sarà sottoposto a ratifica della prima assemblea generale utile.
    Ultima modifica di Staff del Forum AOE; 14-11-15 a 00: 07

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi