Benvenuti sul forum dell'Associazione Ornitologica Europea - Buona navigazione a tutti gli utenti.
+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8

Discussione: detenzione verdone in provincia di caserta

  1. #1
    Sostenitore del Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di Antonio B

    L'avatar di Antonio B
    Registrato dal
    21-09-12
    residenza
    Sant'Arpino
    Messaggi
    190

    detenzione verdone in provincia di caserta

    Buonasera a tutti non so se questo Ŕ il ppsto giusto per postare qesta richiesta ma volevo sapere se c'erano regole particolari per la detenzione del verdone in campania oltre al cites e l'anellino...prevengo che non slno iscritto ad associazioni. .. Grazie mille per tutti i consigli

  2. #2
    Staff del Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di Tony Buglisi

    L'avatar di Tony Buglisi
    Registrato dal
    23-11-11
    residenza
    Torino
    Messaggi
    4,775

    Sicuramente per tenere gli ancestrali devi avere l'autorizzazione per detenerli e l'animale deve essere munito di anellino e foglio di cessione. Per i mutati invece non so come funziona in provincia di Caserta. Qual'ora li acquistassi saresti costretto a procurarti gli anellini per metterli ai futuri nati quindi in quel caso o ti iscrivi a un associazione o compri gli anellini su internet direttamente dalle aziende che li producono

  3. #3
    Sostenitore del Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di Antonio B

    L'avatar di Antonio B
    Registrato dal
    21-09-12
    residenza
    Sant'Arpino
    Messaggi
    190

    Io vorrei utilizzarlo soltanto per fare degli ibridi con canarino, anche loro dovranno essere muniti obbligatoriamente con gli anellini? Per il verdone la persona me lo ha descritto come verdone europeo...

  4. #4
    Staff del Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di Tony Buglisi

    L'avatar di Tony Buglisi
    Registrato dal
    23-11-11
    residenza
    Torino
    Messaggi
    4,775

    Non vorrei dire una sciocchezza ma mi pare che nella vostra provincia non occorra anellare gli ibridi. Per˛ in qualsiasi caso detenendo un verdone europeo dovresti richiedere l'autorizazione alla provincia. Se ascolti me senza perdere altro tempo e rischiare una multa inutilmente chiama direttamente gli uffici della provincia e chiedi tutto a loro

  5. #5
    Sostenitore del Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di Antonio B

    L'avatar di Antonio B
    Registrato dal
    21-09-12
    residenza
    Sant'Arpino
    Messaggi
    190

    Dovrei contattare la forestale o qualche altro ufficio? Scusa le domande ma non vorrei incappare in nessuna multa

  6. #6
    Staff del Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di Tony Buglisi

    L'avatar di Tony Buglisi
    Registrato dal
    23-11-11
    residenza
    Torino
    Messaggi
    4,775

    Io qui da me ho chiamato l'ufficio flora e fauna della provincia. Te chiama la forestale al massimo ti danno loro il numero da chiamare, almeno chiedi l'autorizzazione cosi puoi stare tranquillo e se ti venisse voglia di altri uccelli come cardellini,lucherini ecc puoi prenderli senza paura

  7. #7
    Sostenitore del Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di Antonio B

    L'avatar di Antonio B
    Registrato dal
    21-09-12
    residenza
    Sant'Arpino
    Messaggi
    190

    Grazie mille per tutti i consigli

  8. #8
    Silver Magister Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di pierre


    Registrato dal
    03-11-09
    residenza
    loano(sv)
    Messaggi
    4,899

    x la detenzione della fauna autoctona si deve contattare l'ufficio caccia e pesca della propria provincia ,ma se detieni un solo soggetto x ibridazione basta il certificato di cessione dell'allevatore e l'anellino inamovibile,invece se acquisti una o piu coppie x la riproduzione devi richiedere l'autorizzazione alla detenzione e allevamento.

+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi