Interessante editoriale dal titolo “” BirdGarden "" nell'apposita sezione Editoriali dell’A.O.E. a disposizione gratuita per tutti gli utenti
+ Rispondi
Pagina 1 di 2
1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 11

Discussione: info

  1. #1
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Antonio B

    L'avatar di Antonio B
    Registrato dal
    21-09-12
    residenza
    Sant'Arpino
    Messaggi
    190

    info

    Ciao volevo sapere come si riconosce il sesso di una coppia di diamante di gould e della proptia prole... e se non ci sono segni particolari è possibile formare coppia sesso legate se si di che tipo... perché vorrei tanto acquistarne una ma prima di farlo voglio informarmi

  2. #2
    Silver master European Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabio Musumeci

    L'avatar di Fabio Musumeci
    Registrato dal
    16-04-10
    residenza
    Siracusa
    Messaggi
    8,876

    Il dimorfismo sessuale dei diamanti di Gould è molto accentuato, tranne in alcune mutazioni con diluizioni "estreme" dove però rimangono delle differenze facilmente riconoscibili tra maschio e femmina.
    I colori dei maschi sono molto più accesi di quelli delle femmine, con bordi molto netti e definiti nei punti in cui si incontrano le diverse zone colorate, inoltre i maschi hanno sempre il becco molto chiaro con solo la punta colorata di rosso o arancio (tranne nei blu), e le timoniere maschili si caratterizzano di due filetti molto allungati, che nelle femmine sono appena abbozzati.
    I novelli prima della muta sono tutti uguali, ma appena compaiono le prime macchie di colore è possibile identificarne il sesso.
    Esistono due mutazioni legate al sesso:
    pastello - dominante
    ino - recessiva.
    I Gould possono avere la maschera di tre differenti colori (tutti presenti in natura): testa rossa (dom.), testa arancio (rec.), testa nera (rec. legata al sesso).
    Ma non è assolutamente necessario limitarsi alle due mutazioni e alla varietà sesso legate per avere la certezza del sesso dei novelli.
    RNA - 442X - RAE - 0487



  3. #3
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,433

    Se non hai avuto nessun "approccio" con questi estrildidi australiani considerati da alcuni ""difficili"" ma certamente con esigenze piuttosto particolari, ti consiglierei di cominciare a conoscerli meglio partendo dai Diamanti Mandarini, fecondi, rustici e certamente non bisognosi di balie.

    Nella sezione esistono centinaia di discussione sui Gould e, nel leggerli, potrai farti una tua precisa idea.
    Ultima modifica di Paride; 04-08-14 a 15: 46


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  4. #4
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Antonio B

    L'avatar di Antonio B
    Registrato dal
    21-09-12
    residenza
    Sant'Arpino
    Messaggi
    190

    Già ho posseduto diamanti mandarino e passeri del giappone con ottimi risultati. . Ora volevo andare con qualcosa di unnpo più difficile e per i colori veramente stupendi ho pensato hai diamanti si gould volevo chiedere un altra cosa ci sono problrmi se il maschio e la femmina sono di due mutazioni diverse o geneticamente si prefrrisce prendere coppie di mutazionu uguali?

  5. #5
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,433

    Quote Originariamente inviata da Antonio B Visualizza il messaggio
    Già ho posseduto diamanti mandarino e passeri del giappone con ottimi risultati. .
    Non credo che qualcuno possa lamentarsi specialmente in prolificità.....

    Scherzi a parte, prendi le mutazioni che più ti piacciono e...... comincia a fantasticare.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  6. #6
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Antonio B

    L'avatar di Antonio B
    Registrato dal
    21-09-12
    residenza
    Sant'Arpino
    Messaggi
    190

    Penso la stessa cosa xD ahahah grazie mille per tutti i consigli

  7. #7
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Gouldbianco12


    Registrato dal
    06-12-13
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    74

    Buona sera, avrei una domanda da porvi: è normale la presenza di una colorazione tendente al giallo sulla parte superiore del becco?non in corrispondenza della punta bensì nella parte più posteriore...il soggetto in questione è un TN br...

  8. #8
    Silver master European Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabio Musumeci

    L'avatar di Fabio Musumeci
    Registrato dal
    16-04-10
    residenza
    Siracusa
    Messaggi
    8,876

    Metti una foto del soggetto, così vediamo di cosa si tratta.
    Ad occhio e croce non dovrebbe essere una cosa normale, ma potrebbe trattarsi di qualcosa che ha mangiato.
    RNA - 442X - RAE - 0487



  9. #9
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Gouldbianco12


    Registrato dal
    06-12-13
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    74

    Ecco le foto del soggetto
    Immagini allegate

  10. #10
    Silver master European Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabio Musumeci

    L'avatar di Fabio Musumeci
    Registrato dal
    16-04-10
    residenza
    Siracusa
    Messaggi
    8,876

    Il soggetto mi sembra in ottima forma, probabilmente si tratta di uno ispessimento della cheratina, o semplicemente una traccia di qualcosa che ha mangiato.
    RNA - 442X - RAE - 0487



+ Rispondi
Pagina 1 di 2
1 2 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi