“” IL MONDO DELL'ULTRA VIOLETTO "" una caratteristica dei nostri amici alati in un nuovo editoriale a disposizione gratuita per tutti gli utenti del forum
+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8

Discussione: Cambio colorazione del becco

  1. #1
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Iacopo


    Registrato dal
    21-02-14
    residenza
    Lucca
    Messaggi
    81

    Cambio colorazione del becco

    Da cosa è dato il cambio di colorazione del becco? la mia femmina di Gould ogni 2 o 3 mesi gli si scurisce o schiarisce il becco, qualcuno sa spiegarmi il perchè? Grazie in anticipo

  2. #2
    Silver master European Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabio Musumeci

    L'avatar di Fabio Musumeci
    Registrato dal
    16-04-10
    residenza
    Siracusa
    Messaggi
    8,876

    Il becco delle femmine si scurisce quando sono pronte per accoppiarsi.
    Cosa che va permessa quando hanno almeno un anno.
    RNA - 442X - RAE - 0487



  3. #3
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Iacopo


    Registrato dal
    21-02-14
    residenza
    Lucca
    Messaggi
    81

    ha più di un anno...perciò consigli di mettere il nido? non fa troppo freddo?

  4. #4
    Divulgatore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di CarloFelice

    L'avatar di CarloFelice
    Registrato dal
    14-09-12
    residenza
    Fornacette (PISA)
    Messaggi
    268

    li tieni fuori o in casa?

  5. #5
    Silver master European Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabio Musumeci

    L'avatar di Fabio Musumeci
    Registrato dal
    16-04-10
    residenza
    Siracusa
    Messaggi
    8,876

    Questo è il periodo che corrisponde alla primavera australe, se sono in un ambiente adeguato, ed hanno ricevuto una dieta appropriata, allora è il momento di mettere il nido.
    RNA - 442X - RAE - 0487



  6. #6
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Iacopo


    Registrato dal
    21-02-14
    residenza
    Lucca
    Messaggi
    81

    hanno passato tutta l'estate fuori ma adesso sono in un garage esterno ho isolato i confini della gabbia con pannelli di stiferite; sperando di mantenere la temperatura, sopratutto di notte, accettabile.
    Ho messo il nido e questa volta (si lo misi mesi fa per vedere la loro reazione) lo hanno subito accettato e incuriositi ci sono fiondati dentro, come alimentazione ho incrementato il pastoncino in più lì do qualche vitamina con un integratore diluito nell'acqua.
    La gabbia è spaziosa e il nido a doppia camera l'unica cosa che mi preoccupa è la temperatura notturna...

    scusate la risposta in ritardo ma ero senza pc e non sapevo come collegarmi!

  7. #7
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,464

    In questa sezione sono presenti delle discussioni nelle quali mostro le nascite dei miei piccoli amici volanti che come vedrai dalle date, avvengono più o meno da novembre in poi.
    Premetto che allevo all'esterno e che, ovviamente, non utilizzo nessun tipo di riscaldamento e seppure in qualche notte d'inverno la temperatura è arrivata vicina allo zero, non ho mai avuto nessun tipo di problema nè meno che mai, perdite.

    A mio parere è fondamentale schermare la gabbia in modo da evitare correnti d'aria e, ovviamente, preservarla dall'acqua piovana.

    Appare superfluo dire che risulta estremamente importante fornire un'alimentazione più ricca e proteica.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  8. #8
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Iacopo


    Registrato dal
    21-02-14
    residenza
    Lucca
    Messaggi
    81

    Certamente la gabbia è protetta sia dal vento che dall'acqua piova, ora vado nell'altri topic per consigli sull'alimentazione grazie mille dei consigli

+ Rispondi

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi