Interessante editoriale dal titolo “” BirdGarden "" nell'apposita sezione Editoriali dell’A.O.E. a disposizione gratuita per tutti gli utenti
+ Rispondi
Pagina 1 di 2
1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 13

Discussione: lucherini AGATAVORIO

  1. #1
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di opiniao

    L'avatar di opiniao
    Registrato dal
    04-02-09
    residenza
    Briosco ( MB)
    Messaggi
    2,768

    lucherini AGATAVORIO

    Volevo chiedere un aiuto/consiglio,
    quest'anno (stagione 2015) volevo inserire nei miei lucherini la mutazione agatavorio, mi piace molto ma faccio fatica a trovare qualche soggetto da un paio di anni allora decido di provare a crearlo io, ho un bel maschio di avorio che mi avanza, bellissimo disegno e assenza di tonalità gialle, mi capita dal mio fornitore una femmina agata e provo a vedere cosa nasce sperando di produrre almeno dei portatori.
    Mi aspettavo femmine avorio e maschi ancestrali portatori di agata e di avorio, invece mi nascono
    2 maschi agata pastello
    5 femmine di agata pastello
    2 maschi avorio (che ipotizzo siano doppi portatori).
    COSA E' SUCCESSO???????????
    qualcuno mi aiuta a capire cosa è successo e soprattutto in che direzione lavorare per ottenere degli agata avorio (senza pastello)?
    grazie mille

  2. #2
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di RenatoGala


    Registrato dal
    11-07-07
    residenza
    a casa
    Messaggi
    728

    Quote Originariamente inviata da opiniao Visualizza il messaggio
    Volevo chiedere un aiuto/consiglio,
    quest'anno (stagione 2015) volevo inserire nei miei lucherini la mutazione agatavorio, mi piace molto ma faccio fatica a trovare qualche soggetto da un paio di anni allora decido di provare a crearlo io, ho un bel maschio di avorio che mi avanza, bellissimo disegno e assenza di tonalità gialle, mi capita dal mio fornitore una femmina agata e provo a vedere cosa nasce sperando di produrre almeno dei portatori.
    Mi aspettavo femmine avorio e maschi ancestrali portatori di agata e di avorio, invece mi nascono
    2 maschi agata pastello
    5 femmine di agata pastello
    2 maschi avorio (che ipotizzo siano doppi portatori).
    COSA E' SUCCESSO???????????
    qualcuno mi aiuta a capire cosa è successo e soprattutto in che direzione lavorare per ottenere degli agata avorio (senza pastello)?
    grazie mille
    Prima di tutto bisogna capire che intendi per agata-pastello:

    Agata pastello per intenderci ex-isabella?.... perché per avere maschi agata-pastello (ex isabella) è necessario che il padre sia portatore di agata-pastello e che la madre sia mutata almeno agata-pastello o mutata pastello+un qualsiasi allele dell'agata tipo il lutino (inteso come satinè) ma in quel caso te ne saresti accorto e da quanto ne so il satinè nel lucherino non è stato ancora selezionato (gli INO che si vedono in giro non sono i lutini sessolegati ma recessivi autosomici tipo l'albino)

    Sicuro che il tuo maschio sia avorio? perché un maschio nerobruno avorio non può produrre figlie agata-pastello neanche se è portatore di agata-pastello o doppio portatore di agata e pastello disgiunti in quanto la condizione di omozigosi per l'avorio imporrebbe l'avorio su tutte le figlie femmine. Quindi le tue femmine o sono le tanto agognate agata-pastello avorio o altro mutante (dipendente dal padre) + necessariamente l'avorio

    Sicuro che la femmina sia agata? se e hai prodotto anche maschi nero-bruni avorio allora la tua femmina non può essere solo agata è "necessariamente" mutata avorio + un gene tipo agata o suoi alleli.

    Secondo me... ipotesi più probabile.... hai confuso le uova con qualche altra coppia

    saluti
    Renato Gala

  3. #3
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di opiniao

    L'avatar di opiniao
    Registrato dal
    04-02-09
    residenza
    Briosco ( MB)
    Messaggi
    2,768

    grazie mille per la preziosissima risposta, in realtà il maschio avorio è un mio novello che discende da un ceppo di avorio molto ben definito che ho acquistato a suo tempo dal bravo signor Greco, mentre le altre coppie di lucherini in allevamento sono solo bruni o isabella, anche se avessi confuso le uova sarebbero usciti bruni o isabella o avorio puri; di agata ho solo questa femmina acquistata in un mercatino senza nessuna notizia, mi sembrava solo un agata, poi amici guardandola bene dicono che è agata pastello non nel senso della ex isabella ma di una sorta di diluizione, ma che comunque dovrebbe essere solo della femmina e quindi non trasmettibile...comunque appena avranno finito la muta farò delle foto. GRAZIE

  4. #4
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di RenatoGala


    Registrato dal
    11-07-07
    residenza
    a casa
    Messaggi
    728

    Quote Originariamente inviata da opiniao Visualizza il messaggio
    grazie mille per la preziosissima risposta, in realtà il maschio avorio è un mio novello che discende da un ceppo di avorio molto ben definito che ho acquistato a suo tempo dal bravo signor Greco, mentre le altre coppie di lucherini in allevamento sono solo bruni o isabella, anche se avessi confuso le uova sarebbero usciti bruni o isabella o avorio puri; di agata ho solo questa femmina acquistata in un mercatino senza nessuna notizia, mi sembrava solo un agata, poi amici guardandola bene dicono che è agata pastello non nel senso della ex isabella ma di una sorta di diluizione, ma che comunque dovrebbe essere solo della femmina e quindi non trasmettibile...comunque appena avranno finito la muta farò delle foto. GRAZIE
    Giusto per non creare confusione (anche io mi sono espresso male ma spesso scrivere non è semplice come parlare)... nei lucherini europei è stato dimostrato che non esiste (o almeno non è stato ancora fissato) il carattere agata, ovvero quello che una volta era l'agata è stato dimostrato essere il gene del pastello sesso-legato, da ciò la vecchia sovrapposizione isabella (agata + bruno) adesso è più correttamente chiamata pastello-bruno (pastello sessolegato + bruno). A ciò si aggiunga che prima nei lucherini il nome di pastello era genericamente attribuito ad un'altra mutazione... la diluito dominante... ovvero dicendo "bruno pastello" ci si riferiva al bruno diluito. Con la differenza sostanziale che il diluito è una mutazione dominante che ha due espressioni fenotipiche a secondo del fatto che il soggetto sia omozigote o eterozigote per quel fattore e la pastello propriamente detta è una mutazione recessiva sesso-legata

    La femmina pertanto a cui ti riferisci in base alla attuale nomenclatura dovrebbe essere una pastello diluita... e, in quanto diluita (dominate), il fattore diluito si trasmette alla prole (indistintamente sia maschile che femminile) con una probabilità del 50%.

    Saluti

    Renato Gala

  5. #5
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di opiniao

    L'avatar di opiniao
    Registrato dal
    04-02-09
    residenza
    Briosco ( MB)
    Messaggi
    2,768

    purtroppo non riesco proprio a mettere le foto ma certamente sarà una pastello diluita, grazie per la pazienza e la precisione della spiegazione, preziosissima.
    Pietro

  6. #6
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di marco rigoni

    L'avatar di marco rigoni
    Registrato dal
    04-12-10
    residenza
    asiago
    Messaggi
    141

    sono stato a casa di Pietro e ho fatto delle foto...IMG_3043.JPGIMG_3045.JPGIMG_3046.JPG

  7. #7
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di marco rigoni

    L'avatar di marco rigoni
    Registrato dal
    04-12-10
    residenza
    asiago
    Messaggi
    141

    IMG_3044.JPGPietro vi dirà di cosa si tratta

  8. #8
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di opiniao

    L'avatar di opiniao
    Registrato dal
    04-02-09
    residenza
    Briosco ( MB)
    Messaggi
    2,768

    grazie Marco, sono le lucherine nate da un maschio avorio per una femmina pastello diluita, a questo punto credo sia certo siano delle pastello diluite

  9. #9
    Royal member del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di AlessioP


    Registrato dal
    12-10-09
    residenza
    Cagliari
    Messaggi
    651

    Pietro la pastello è una mutazione recessiva sessolegata, quindi le femmine nate da quell'accoppiamento non possono essere delle pastello, possono essere solo delle avorio diluite.

  10. #10
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di RenatoGala


    Registrato dal
    11-07-07
    residenza
    a casa
    Messaggi
    728

    Quote Originariamente inviata da opiniao Visualizza il messaggio
    grazie Marco, sono le lucherine nate da un maschio avorio per una femmina pastello diluita, a questo punto credo sia certo siano delle pastello diluite
    A guardare le foto senza conoscere i genitori mi verrebbe da dire che si tratta di semplici diluite singolo fattore. trattandosi di femmine nate da padre avorio allora saranno necessariamente avorio diluite singolo fattore. In tutta onestà però, a giudicare da queste foto l'avorio è espresso in maniera molto flebile... ma si tratta di foto per cui sulla qualità non mi esprimo.

    Saluti

    Renato Gala

+ Rispondi
Pagina 1 di 2
1 2 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi