Interessante editoriale dal titolo “” BirdGarden "" nell'apposita sezione Editoriali dell’A.O.E. a disposizione gratuita per tutti gli utenti
+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5

Discussione: Convivenza Rosselle e neophema

  1. #1
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Bandier

    L'avatar di Bandier
    Registrato dal
    23-10-15
    residenza
    Monza
    Messaggi
    19

    Convivenza Rosselle e neophema

    Sono stato a Reggio Emilia a comprare delle Rossella e l'allevatore che me le ha vendute le teneva in una gabbia insieme ai dei Neophema Splendida.
    Gli ho chiesto se potevano stare insieme e lui mi ha risposto di sì.
    Secondo voi cosa ne pensate?
    Perché mi sembrano un po' diversi di taglia; comunque mi ha detto che non si possono ibridare e su vari siti leggo che nell'allevamento in colonia basta mettere un numero doppio di nidi.
    Potrebbe funzionare secondo voi?
    La voliera è lunga 4 m, larga 1 è alta 2
    Grazie per le risposte

  2. #2
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di SAMP90


    Registrato dal
    16-02-08
    residenza
    Padova
    Messaggi
    235

    Le roselle nel periodo della riproduzione sono molto aggressive avevo in una voliera simile alla tua una coppia di roselle di pennant con una femmina di multicolore hanno passato bene l'inverno arrivata la primavera se non me ne accorgevo addio femmina le avevano già tolto le penne di un'ala
    Saluti

    SAMP90 ((-)

  3. #3
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Bandier

    L'avatar di Bandier
    Registrato dal
    23-10-15
    residenza
    Monza
    Messaggi
    19

    Quindi potrebbero stare insieme per tutto l'anno ma potrei divederli durante la riproduzione?

  4. #4
    Staff del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Luca Marani

    L'avatar di Luca Marani
    Registrato dal
    30-06-14
    residenza
    Fidenza
    Messaggi
    1,288

    Come ti hanno detto, i Rossella possono diventare molto territoriali, anche nei confronti di coppie conspecifiche.
    Qualsiasi tipo di allevamento in colonia sarebbe da evitare, nel tuo caso per tutelare i più piccoli neophema, che hanno una stazza nettamente inferiore.
    Saluti,
    Luca Marani.



    Il mio sito: allevamentomarani.jimdo.com

  5. #5
    Expert Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Roberto Giani

    L'avatar di Roberto Giani
    Registrato dal
    10-07-07
    residenza
    Rimini
    Messaggi
    3,526

    Anche io facevo svernare Roselle e Calopsitte in una unica voliera, quella più riparata, e non c'erano problemi. Poi in primavera le Roselle divise per singole coppie e i Calopsitte in colonia.

    Per le Roselle no assolutamente l'allevamento in colonia, per i Neophema non saprei...
    Ciao, Roberto

    (allevo parrocchetti australiani)


+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi