Nuovo lavoro dal titolo “”Il Passero del Giappone“” nella sezione Editoriali dell’A.O.E. a disposizione gratuita per tutti gli utenti - Aperte le iscrizioni per l'anno 2023 -
+ Rispondi
Pagina 3 di 4
primaprima 1 2 3 4 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 30 su 36

Discussione: Pyrrhura emma

  1. #21
    Staff del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Luca Marani

    L'avatar di Luca Marani
    Registrato dal
    30-06-14
    residenza
    Fidenza
    Messaggi
    1,288

    Si trovano facilmente nei negozi di acquariologia o pesca sportiva (se si somministrano esemplari acquistati in negozio, consiglio di rimuovere l'intestino).
    Con le moderne tecniche nutrizionistiche non sono più indispensabili, restano tuttavia una buona integrazione, se fornite in preparazione alla riproduzione, per imitare le abitudini alimentari dei pappagalli.
    Saluti,
    Luca Marani.



    Il mio sito: allevamentomarani.jimdo.com

  2. #22
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Marinaio


    Registrato dal
    05-12-15
    residenza
    Sora
    Messaggi
    22

    buona sera e buon anno
    le perle morbide ornitalia le ha mai provate sostituendo i semi germinati?

  3. #23
    Staff del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Luca Marani

    L'avatar di Luca Marani
    Registrato dal
    30-06-14
    residenza
    Fidenza
    Messaggi
    1,288

    Mi dispiace, ma non le ho mai utilizzate; ciò non toglie che potrebbero comunque rappresentare una valida alternativa anche per gli Psittacidi.
    Le perle morbide sono, in pratica, un particolare tipo di estrusi da lasciare in ammollo per un lungo periodo di tempo.
    Perciò dal punto nutrizionale possono sostituire i tradizionali germinati, bisognerebbe vedere se sono anche egualmente appetite.

    Sono sicuro che qualche altro utente saprà descrivere la sua esperienza con questo alimento.

    Riguardo all'argomento, potresti dare un'occhiata a questa vecchia discussione:
    Perle morbide psittaciformi
    Ultima modifica di Luca Marani; 03-01-16 a 14: 09
    Saluti,
    Luca Marani.



    Il mio sito: allevamentomarani.jimdo.com

  4. #24
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Guido.gen

    L'avatar di Guido.gen
    Registrato dal
    28-12-15
    residenza
    Reggio
    Messaggi
    29

    Io ho provato a fornire le perle morbide agli psittacidi (ondulati, agaporis, calopsiti, rosselle, collari), e devo dire che sono abbastanza gratite, anche se in misura inferiore dei germinati.
    Se fornivo entrambi gli alimenti, finivano sempre prima i germinati.
    Comunque sono un'ottimo alimento e vengono usate anche per imbeccare i piccoli, peccato il costo troppo elevato.

    Ho anche provato ad ammollare i normali estrusi, ma dopo qualche ora sono gia ridotti ad una poltiglia liquida e densa.
    Ma questa è solo una mia esperienza...

  5. #25
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di miche

    L'avatar di miche
    Registrato dal
    21-09-12
    residenza
    Pordenone
    Messaggi
    1,587

    io l'ho provato solo per curiosità, ed è stato poco gradito, alcune coppie non l'hanno nemmeno toccato. magari è solo questione di abitudine ma i germinati vengono sempre regolarmente divorati.
    MICHELE
    Referente Regionale AIAP per il Friuli Venezia Giulia


    "l'amore per tutte le creature viventi è l'attributo più nobile dell'essere umano"Charles Darwin

    AIAP:071
    email:miche10@ymail.com

  6. #26
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Marinaio


    Registrato dal
    05-12-15
    residenza
    Sora
    Messaggi
    22

    Buona sera!
    Allora ho provato (oggi la seconda volta) e l'hanno mangiato, se è vero come dicono, sostituiscono a pieno i germinati credo che opterò per questa soluzione per svariati motivi in primis il fattore muffa

  7. #27
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di miche

    L'avatar di miche
    Registrato dal
    21-09-12
    residenza
    Pordenone
    Messaggi
    1,587

    Quote Originariamente inviata da Marinaio Visualizza il messaggio
    Buona sera!
    Allora ho provato (oggi la seconda volta) e l'hanno mangiato, se è vero come dicono, sostituiscono a pieno i germinati credo che opterò per questa soluzione per svariati motivi in primis il fattore muffa
    bene per te, anche se posso dirti che io in tanti anni non ho mai avuto problemi di muffe, tutto sta ad organizzarsi.
    MICHELE
    Referente Regionale AIAP per il Friuli Venezia Giulia


    "l'amore per tutte le creature viventi è l'attributo più nobile dell'essere umano"Charles Darwin

    AIAP:071
    email:miche10@ymail.com

  8. #28
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Marinaio


    Registrato dal
    05-12-15
    residenza
    Sora
    Messaggi
    22

    Quote Originariamente inviata da miche Visualizza il messaggio
    bene per te, anche se posso dirti che io in tanti anni non ho mai avuto problemi di muffe, tutto sta ad organizzarsi.
    Devo dire che neanche a me in quelle poche volte che ho provato, le perle sono più "comode" da preparare io lavoro con orari sballati e potrebbe essere un problema per il periodo della preparazione

  9. #29
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Marinaio


    Registrato dal
    05-12-15
    residenza
    Sora
    Messaggi
    22

    Salve!
    Come devo muovermi per la preparazione degli emma alla cova?
    Grazie Luca

  10. #30
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Mark.Bassi

    L'avatar di Mark.Bassi
    Registrato dal
    16-01-16
    residenza
    Genova
    Messaggi
    217

    Più o meno ti hanno gia descritto gli alimenti necessari per la preparazione alla cova: misto legumi bollito, semi germinati, frutta e verdura in abbondanza, pastone umido...
    Gradualmente cominci ad aumentare le dosi degli alimenti sopra indicati, a discapito dei semi secchi.

    È buona abitudine fornire anche semi in spiga e altri alimenti "selvatici", come miglio e panico lattiginosi se puoi, oppure erbe prative.
    Se lo ritieni necessario puoi somministrare un integratore di calcio in polvere mischiato con gli alimenti umidi.

+ Rispondi
Pagina 3 di 4
primaprima 1 2 3 4 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi