Anche quest’anno saremo presenti a Reggio Emilia – Vi aspettiamo al nostro stand, per un saluto e per scambiare due chiacchiere
+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7

Discussione: Dopo quanti mesi sono abbastanza maturi per covare?

  1. #1
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabio95


    Registrato dal
    08-01-13
    residenza
    Palermo
    Messaggi
    159

    Dopo quanti mesi sono abbastanza maturi per covare?

    Quanti mesi devono avere minimo per poter portare avanti una covata i passeri del giappone?

  2. #2
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,234

    Anche se non è un evento raro vedere la femmina che depone anche al 6° mese di età, i Passeri del Giappone generalmente raggiungono la maturità sessuale intorno all’anno di età.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  3. #3
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Fabio95


    Registrato dal
    08-01-13
    residenza
    Palermo
    Messaggi
    159

    e un eventuale cova al 6° mese potrebbe essere pericolosa?

  4. #4
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,234

    A 6 mesi possono pure accoppiarsi senza rischi, ma non è solo una questione di età.

    Devono essere in forma e preparati adeguatamente. Sessualmente saranno pure pronti ma sicuramente non lo sono ancora psicologicamente.
    Considera che comunque è importante anche l'esperienza per la riuscita della cova. Più cove fanno, più sono affiatati, più è facile che tutto vada bene.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  5. #5
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di rossonero


    Registrato dal
    03-11-16
    residenza
    roma
    Messaggi
    25

    Ma i passeri si riproducono anche in questo periodo a luce naturale? nonostante le giornate si stanno accorciando?

  6. #6
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,234

    Il Passero del Giappone, atteso che è una specie creata in laboratorio in quanto non esiste in natura, ha la capacità di riprodursi durante tutto l'anno solare.

    Va da se che la coppia - alla schiusa - alimenterà e scalderà i pulletti poichè anche il maschio cova cioè (a differenza del canarino) ha la capacità di innalzare la temperatura corporea per incubare le uova e riscaldare i pulletti al pari della femmina.
    Risulta altrettanto evidente pensare che se in primavera e quindi con luce luce solare che arriva a 14 ore la coppia alimenterà i pulli (ad esempio) ogni mezz'ora e quindi riceveranno (sempre come esempio) 28 imbeccate, di questi tempi e con luce naturale che arriva a 7 ore di certo ne riceveranno la metà.

    Ecco perchè in molti allevamenti è in uso il programmatore di luci.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  7. #7
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di rossonero


    Registrato dal
    03-11-16
    residenza
    roma
    Messaggi
    25

    Ok allora meglio aspettare la primavera per chi li ha all'esterno

+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi