Benvenuti sul forum dell'Associazione Ornitologica Europea - Buona navigazione a tutti gli utenti.
+ Rispondi
Pagina 14 di 14
primaprima ... 4 10 11 12 13 14
Visualizzazione dei risultati da 131 a 136 su 136

Discussione: Domanda su cova

  1. #131
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Gioandreani


    Registrato dal
    20-04-17
    residenza
    marina di carrara
    Messaggi
    82

    salve!!!Dalla prima complicata esperienza dell'anno scorso, la mia passione è continuata..... dopo un inverno tranquillo all'esterno......è tornata la stagione riproduttiva!!!! e ricominciano i problemi per me, che non sono esperta. Mio marito ha pensato di regalarmi due maschi e tre femmine. Ma poi tutto il resto tocca a me..... allora per chi si ricorda di me..... penso pochi ma confido in Paride, ero rimasta l'anno scorso con la femmina allevata da me allo stecco, il suo compagno della stagione e i loro due figli, una femmina giallo brinato e il maschietto arancio quello con la zampa malformata. quindi visto che loro due insieme facevano un figlio con quel difetto ogni cova..... ho pensato di separarli. con lui padre esperto e maturo ho messo una femmina nuova giovane con cui e andato molto bene sono alla seconda cova e a parte che lei inesperta fa dei nidi un po approssimativi e quindi qualche uovo si sfracella..... alla prima ne abbiamo avuto uno solo bello sano e ora ne abbiamo due di circa 7/8 gg. tutto bene a parte che lei ha spiumato il povero andicappato che era rimasto in gabbia con loro per penuria di gabbie. la femmina allevata allo stecco l'ho messa di sotto insieme ad un nuovo maschio e alla figlia. qui invece problemi perché il maschio giallo nuovo ha fatto subito coppia con la figlia e subito la prima covata che pero' era composto di 3 uova di cui le prime due fatte in due giorni consecutivi e un terzo deposto inaspettatamente dopo circa 5 gg. il secondo uovo era vuoto il primo è nato e il 3 si e schiusi effettivamente dopo 5 gg ed e stat schiacciato da primo, ma in realtà lei ha poi ucciso anche il primo nato nel senso che lo nutriva soprattutto lui lei li covava in maniera secondo me eccessiva e infatti una mattina l'ho trovato già grandino morto con il gozzetto pieno ma la testina reclinata indietro ..... soffocato?.... boh ora ne ha già rifatte 2 e 1 dopo 55 gg.... uffa...... la femmina allevata allo stecco invece che è con loro ha fatto due volte le uova ma sempre vuote, e non sono sorpresa perché con il maschio non si può sopportare..... lui è aggressivo con lei e lei gli strilla sempre..... oggi mi sono stancata dei litigi e l'ho tolta.... anche perché lui cerca di impedire di mangiare. poi ho una terza gabbia con dentro una coppia di gloster, carini veramente, ma lui canta come un matto ..... lei ha già fatto due volte le uova... 3 e 4....ma vuote..... io non ho mai visto lui imbeccarla....anche se vanno d'accordo. oggi come dicevo presa dal raptus ho fatto scambio ho messo quella allevata allo stecco insieme al maschio gloster e la femmina gloster nella gabbia con la coppia di gialli che dicevo sopra. ma ora penso di non aver fatto bene perché i gloster si chiamano... e il maschio giallo nervoso maltratta anche la femmina gloster. non so che fare...... anche perché non ho piu posto...... a me non importa avere per forza pulli....... vorrei solo che stessero bene e tranquilli. mi date un consiglio.....che sarà come sempre prezioso

  2. #132
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,162

    Ciao Gio
    difficile seguirti nella discussione ma vediamo di mettere a fuoco alcuni punti.

    Quote Originariamente inviata da Gioandreani Visualizza il messaggio
    ... visto che loro due insieme facevano un figlio con quel difetto ogni cova..... ho pensato di separarli. con lui padre esperto e maturo ho messo una femmina nuova giovane….
    le malformazioni o malattie congenite (conseguite nello sviluppo embrionale) non sono sempre ereditarie ma possono essere anche acquisite, vale a dire derivanti non da geni patologici del padre o della madre bensì da agenti patogeni esterni (virus, batteri, funghi, sostanze tossiche, ecc.) quasi sempre provenienti dall'organismo materno, che hanno danneggiato lo sviluppo dell'embrione.
    Ciò vuol dire che se non del tutto guarita, la femmina potrebbe presentare gli stessi problemi dello scorso anno anche con un maschio diverso.

    Quote Originariamente inviata da Gioandreani Visualizza il messaggio
    ... con lui padre esperto e maturo ho messo una femmina nuova giovane con cui e andato molto bene sono alla seconda cova e a parte che lei inesperta fa dei nidi un po approssimativi e quindi qualche uovo si sfracella..... alla prima ne abbiamo avuto uno solo bello sano e ora ne abbiamo due di circa 7/8 gg. tutto bene a parte che lei ha spiumato il povero andicappato che era rimasto in gabbia con loro per penuria di gabbie.
    In commercio esistono nidi di feltro che puoi sistemare all’interno del canestrino e dare pochissima juta in modo che i nati abbiano uno strato soffice sottostante e puoi evitare la rottura delle uova.
    Te lo mostro:

    I novelli vanno separati dai genitori al compimento del 30° giorno; sei stata fortunata perché la femmina lo spiuma per imbottire il nido mentre il maschio potrebbe vederlo come potenziale rivale e potrebbe attaccarlo fino ad arrivare a situazioni tragiche.

    Quote Originariamente inviata da Gioandreani Visualizza il messaggio
    ... la femmina allevata allo stecco l'ho messa di sotto insieme ad un nuovo maschio e alla figlia. qui invece problemi perché il maschio giallo nuovo ha fatto subito coppia con la figlia …….
    L’hai presente il detto “” Due galli in un pollaio ???”” Anche due galline con un gallo è la stessa cosa…..

    Quote Originariamente inviata da Gioandreani Visualizza il messaggio
    ... la femmina allevata allo stecco invece che è con loro ha fatto due volte le uova ma sempre vuote, e non sono sorpresa perché con il maschio non si può sopportare..... lui è aggressivo con lei e lei gli strilla sempre..... oggi mi sono stancata dei litigi e l'ho tolta.... anche perché lui cerca di impedire di mangiare.
    Avresti dovuto farlo prima…… è aggressivo perché difende il nido. Lei è una femmina e come tutte le femmine volendo covare anche uova non sue (istinto materno), si avvicina al nido e quindi ricomincia la storia…..

    Quote Originariamente inviata da Gioandreani Visualizza il messaggio
    ... poi ho una terza gabbia con dentro una coppia di gloster ……

    Se non provvedi a “”toelettarli” difficilmente potrai avere uova feconde….

    Quote Originariamente inviata da Gioandreani Visualizza il messaggio
    ... oggi come dicevo presa dal raptus ho fatto scambio ho messo quella allevata allo stecco insieme al maschio gloster e la femmina gloster nella gabbia con la coppia di gialli che dicevo sopra…..
    Soluzione infelice…………. Semprecchè possa fecondarla, perché fare meticci se finalmente disponi di una coppia “” buona “” ????

    Quote Originariamente inviata da Gioandreani Visualizza il messaggio
    ..... a me non importa avere per forza pulli.......

    Ecco…. appunto…… e quindi perché fare questi giochetti ????

    Ogni coppia deve stare da sola nella sua gabbia e per come la vedo io, piuttosto che acquistare tre maschi e due femmine tuo marito avrebbe fatto meglio a prendere qualche soggetto in meno e qualche gabbia in più.

    Hai fatto la tua nuova esperienza ma a volte a parlarne prima avresti potuto evitare qualche situazione al limite…..


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  3. #133
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Gioandreani


    Registrato dal
    20-04-17
    residenza
    marina di carrara
    Messaggi
    82

    giusto giusto...... tutto giustissimo..... ormai la stagione è avanzata e le femmine bene o male vuote o piene hanno già deposto tutte 2 volte.non voglio assolutamente che si sfiniscano quindi a meno di particolari situazioni io faccio finire a tutte quello che hanno iniziato e poi separo maschi da femmine e saluti al prossimo anno. La gabbia ulteriore è già in ordine...... e resettiamo. ti sembra una buona soluzione? per quanto riguarda i gloster...... provvederò....... qualche consiglio specifico al riguardo?ah grazie per il consiglio del nido...... le ho le coppette ma mettevo troppo materiale a disposizione e le piu inesperte esageravano nella imbottitura..... la piu esperta invece ha fatto come sempre un nido perfetto sembra fatto con il goniometro.......

  4. #134
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,162

    Ottima soluzione.
    Pensa che i canarini (in assenza di integrazione con luce artificiale), iniziano pressappoco il 19 marzo (data sotto la quale molti allevatori uniscono le coppie) e con le tre covate ufficiali si arriva a giugno.
    Da adesso in poi è un rischio sia per il caldo cui andiamo incontro e sia perchè non è più tempo e le femmine perdono l'estro.

    I Gloster come quasi la totalità dei canarini Arricciati, avendo un piumaggio molto folto, hanno bisogno della toelettatura, ossia una particolare "spuntatina" alle penne e piume al fine di permettere una buona copula; inoltre ai Gloster è buona norma tagliare parte del ciuffo (nei corona) in modo da liberare gli occhi affinchè possano vedere (oltre che sentire) i piccoli nel chiedere l'imbeccata.
    Le piume e penne tagliate - con la muta - verranno sostituite con quelle nuove.

    Abbiamo molte discussioni che riguardano i Gloster nella pagina a loro dedicata e ti consiglio di leggerle in modo da non trovarti impreparata quando inizierà la tua e la loro stagione riproduttiva.
    Non allevo Gloster ma ovviamente tutti noi siamo qui pronti a consigliarti qualora ne avessi bisogno.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  5. #135
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Gioandreani


    Registrato dal
    20-04-17
    residenza
    marina di carrara
    Messaggi
    82

    perfetto!!farò esattamente cosi'.......... tanto il caldo è arrivato e direi proprio all'improvviso...... quindi si va in ferie ....... ci prepariamo bene ad affrontare il prox inverno.....
    sii leggerò con molta più attenzione quello che riguarda i gloster. ormai li ho..... bene prepararsi......in effetti sono molto carini..... se riesci vi faccio vedere il maschio e mi dite cosa ne pensate........... sai che per me sono un affetto, sono senza pretese, adoro il mio andicappatino .... ma a me sembra bellissimo ........

  6. #136
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,162


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

+ Rispondi
Pagina 14 di 14
primaprima ... 4 10 11 12 13 14

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi