Nella sez. Editoriali A.O.E. inserito nuovo e inedito editoriale dal titolo "TAENIOPYGIA GUTTATA ľ Diamante Mandarino" come sempre a disposizione gratuita per tutti i nostri utenti
+ Rispondi
Pagina 1 di 3
1 2 3 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 26

Discussione: cardellini e megabatteri

  1. #1
    Royal member del Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di tosi giancarlo


    Registrato dal
    17-01-11
    residenza
    borgomanero
    Messaggi
    602

    cardellini e megabatteri

    Volevo sapere se a qualcuno ha funzionato l'uso dell'acqua ossigenata....io la sto provando da circa un mese con una cardellina con leggeri risultati positivi,prima dormicchiava anche durante il giorno,ora non pi¨,solo che nelle prime ore del mattino la vedo ancora non bene,mentre nelle rimanenti ore con l'aumento della temperatura ritorna normale.

  2. #2
    Magistrus
    NazionalitÓ:
    La bandiera di Tony Buglisi

    L'avatar di Tony Buglisi
    Registrato dal
    23-11-11
    residenza
    Torino
    Messaggi
    4,775

    Io l'ho usata in precova su alcuni animali in cui l'esame feci me li dava positivi ai megabatteri. Devo dire che ha funzionato in parte, mi spiego meglio, ha funzionato nelle prime deposizioni, poi i problemi sono tornati. Immagino che sia una cura un po blanda che alla fine non uccide del tutto i megabatteri ma ne abbassa solo il numero. Su una femmina invece che avevo lo stesso problema della tua ho dovuto somministrarla per 40 giorni prima di vedere risultati tangibili, l'animale Ŕ risultato negativo al successivo esami feci ma dopo 2 mesi il problema Ŕ ritornato. Se posso permettermi un consiglio, se sei certo siano megabatteri usa il fungizone almeno la risolvi veramente

  3. #3
    Silver Magister Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di pierre


    Registrato dal
    03-11-09
    residenza
    loano(sv)
    Messaggi
    4,901

    l'acqua ossigenata funziona (e non solo x i megabatteri) ma ha significato piu che altro come terapia precova in soggetti clinicamente sani.in soggetti giÓ malati bisogna usare il fungizone oppure se si riesce a procurarselo c'Ŕ il the vanhee un prodotto naturale di produzione belga che sembra dia ottimi risultati.

  4. #4
    Royal member del Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di tosi giancarlo


    Registrato dal
    17-01-11
    residenza
    borgomanero
    Messaggi
    602

    Grazie Pierre e Tony,volevo ancora chiedere se il fungizone lo trovo in farmacia senza ricetta......si l'acqua ossigenata e queste giornate di sole lo hanno migliorato notevolmente ma si vede in certi momenti che non lo ha risolto completamente,prover˛ con il fungizone sperando di trovarlo.

  5. #5
    Silver Magister Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di pierre


    Registrato dal
    03-11-09
    residenza
    loano(sv)
    Messaggi
    4,901

    purtroppo il fungizone si trova in francia e nella farmacia vaticana,io sono vicino alla francia e posso acquistarlo direttamente .forse su internet si trova.

  6. #6
    Royal member del Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di MarioCorte

    L'avatar di MarioCorte
    Registrato dal
    25-08-09
    residenza
    Roma Ostia
    Messaggi
    569

    vi posso dare un consiglio io allevo da 40 anni e ho deciso di smettere non se ne esce ne con megabatteriosi e ne con coccidiosi io sono esausto a combattere queste malattie anche perche non ci sta collaborazione da parte dei veterinari che conosco io ... intendiamoci un saluto

  7. #7
    Magistrus
    NazionalitÓ:
    La bandiera di Tony Buglisi

    L'avatar di Tony Buglisi
    Registrato dal
    23-11-11
    residenza
    Torino
    Messaggi
    4,775

    Quote Originariamente inviata da MarioCorte Visualizza il messaggio
    vi posso dare un consiglio io allevo da 40 anni e ho deciso di smettere non se ne esce ne con megabatteriosi e ne con coccidiosi io sono esausto a combattere queste malattie anche perche non ci sta collaborazione da parte dei veterinari che conosco io ... intendiamoci un saluto
    E' quello il problema, trovare il veterinario giusto, io l'ho trovata, quando ho un problema anche solo un messaggio e se puo mi aiuta, Ŕ venuta persino in allevamento a farmi un tampone del gozzo di un pullo non potendolo portare in ambulatorio.

    Pierre avevi letto su facebook il post della corteccia di salice bianco? che ne pensi? io ho provato ad usarla ma i cardellini non hanno voluto bere quell'acqua in nessun modo, sono stati mezza giornata senza bere perche era troppo amara.

  8. #8
    Senior member del Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di mauro g.

    L'avatar di mauro g.
    Registrato dal
    22-09-13
    residenza
    Italy
    Messaggi
    406

    Ciao, Ŕ possibile sapere di pi¨ circa questa cosa della corteccia di salice?

  9. #9
    Magistrus
    NazionalitÓ:
    La bandiera di Tony Buglisi

    L'avatar di Tony Buglisi
    Registrato dal
    23-11-11
    residenza
    Torino
    Messaggi
    4,775

    Allora ti spiego a grandi linee, la usano come preventivo per la coccidiosi non avendo effetti collaterali, si mette un cucchiaino di questa corteccia a bagno in 1 litro di acqua fredda per 24 ore e poi si fornisce l'acqua agli uccelli. E' lo stesso principio dell'aspirina. Io ho provato ma viene troppo amaro e non lo bevono, dovrei provare ad aggiungere un po di fruttosio,appena cedo i novelli e risco a mettere tutti i soggetti in gabbia singola faccio delle prove. Lo danno in muta 2 giorni di seguito a settimana mentre a riposo due giorni ogni 10 giorni. In alternativa ho trovato gia il prodotto liquido da aggiungere all'acqua https://pigeons.mercasystems.com/ind...id-tea-1l.html penso che prender˛ direttamente questo

  10. #10
    Silver Magister Forum
    NazionalitÓ:
    La bandiera di pierre


    Registrato dal
    03-11-09
    residenza
    loano(sv)
    Messaggi
    4,901

    l'acido acetilsalicilico Ŕ un antiifiammatorio naturale appunto estratto dalla corteccia di salice ,credo che agisca piu che altro come sfiammante per l'intestino,ma dubito che eserciti un'azione preventiva sui coccidi stessi

+ Rispondi
Pagina 1 di 3
1 2 3 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi