Benvenuti sul forum dell'Associazione Ornitologica Europea - Buona navigazione a tutti gli utenti.
+ Rispondi
Pagina 1 di 2
1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 12

Discussione: Costruire un ceppo

  1. #1
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di hobbycanarino


    Registrato dal
    19-10-16
    residenza
    N
    Messaggi
    163

    Costruire un ceppo

    Salve a tutti.
    Vorrei costruirmi un ceppo ma non riesco anzi molte volte penso di smettere di allevare perché secondo me non è normale che un canarino per Vivere ha bisogno di cicli mensili o addirittura settimanali di antibiotici.
    Ho comprato lo scorso anno 4 coppie ma per la riproduzione ne è rimasta viva solo una è una femmina singola che è sempre impallata Infatti non ha neanche riprodotto perché ho deciso di non continuare ad allevare come faceva l'allevatore Dove li ho comprati riempiendoli di medicine.
    Questa coppie si e di prodotto dando alla luce Nove pulli con una marea di morti nell'uovo i primi stati di incubazione.
    I Novelli sembrano stare bene anche se qualche volta qualcuno si impalla ma ho deciso di non utilizzare nessun tipo di antibiotico.
    Ho pagato circa €50 caduno quei riproduttori.
    Ora visto che questa mutazione mi piace avrei deciso di prendere qualche coppia a Reggio Emilia ma penso che il prezzo sia alto, anche se fosse alto A me basterebbe che siano in buona salute e non riempieti di antibiotici Secondo voi questi grandi allevatori utilizzano tutti antibiotici?
    Come potrei cercare di capire come allevano ?
    E bene acquistare alle mostre? Anche se non si conosce l'allevatore?
    Ho visto che in questo problema è passato anche qualcun altro membro del forum come avete risolto?

  2. #2
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,224

    Ovviamente nessun animale per vivere deve aver bisogno di un ciclo di antibiotico, mensile o addirittura settimale che sia.
    La tua esperienza appena illustrata si commenta da se: se acquisti 4 coppie dallo stesso allevatore che sistematicamente fa uso di antibiotici (per non dire di "altro" che mostra animali pimpanti ed arzilli finchè dura l'effetto) è logico che sparito l'effetto, rimangano degli animali molto debilitati.

    Pensa che i miei canarini, vivono all'aperto e - credimi - non hanno mai visto nessun tipo di farmaco.
    Anch'io presi delle fregature a Reggio.
    Oltre ai Diamanti di Gould - ma questa è un'altra storia - due anni fa, acquistai tre Arricciati del Nord a Reggio di cui due da un allevatore (costretto perchè nessuno li aveva bianchi) ed uno in un altro.
    Per farla breve ti dico che i primi due (entrambe femmine e acquistate per maschi) non hanno mai accennato neanche a fare il nido mentre il terzo si è riprodotto magnificamente.

    Al di la dei costi, ti suggerirei di acquistare - anche a Reggio - tutti i soggetti da allevatori differenti in modo che se dovessi percepire che qualche soggetto sia stato sottoposto a farmaci puoi sempre fare affidamento sugli altri. Non tutti gli allevatori mirano ai soldi e qualche bravo e onesto allevatore puoi trovarlo.
    Al limite, se alleva vicino alla tua residenza, puoi chiedergli di fare visita al suo allevamento per verificare lo stato delle sue coppie e vedere di persona ed anche chiedergli suggerimenti per poter allevare al meglio delle tue possibilità.

    A Reggio troverai moltissimi allevatori ma non demordere; non sono poi tanto rari gli onesti.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  3. #3
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di hobbycanarino


    Registrato dal
    19-10-16
    residenza
    N
    Messaggi
    163

    Paride grazie di cuore.
    Farò proprio come hai detto in modo che posso lavorare anche per più anni sui stessi canarini essendo di diversi allevatori non c'è rischio di avere soggetti consanguinei.
    Per vedere se un soggetto sta in salute quali sono i primi accorgimenti?

  4. #4
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di hobbycanarino


    Registrato dal
    19-10-16
    residenza
    N
    Messaggi
    163

    Poi e meglio prendere diversi tipi o uno due tipi ?

  5. #5
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,224

    Naturalmente conviene sempre preferire soggetti giovani ed accertare il loro perfetto stato di salute.
    L’animale non deve mostrare magrezza o pinguedine e deve muoversi liberamente, con naturalezza e con giusta vivacità. Il piumaggio deve essere folto, composto, brillante, l’occhio vivo, aperto e perfettamente rotondo. Il becco e le zampe non devono essere malformati.

    Se inesperto cerca il confronto dell’animale col disegno dello standard di cui dovrai essere munito all’atto dell’acquisto o che avrai avuto cura di studiare attentamente in precedenza; meglio ancora se potrai contare sull’esperienza di un esperto.

    Osserva bene il canarino mentre si trova in stato di completo riposo: se la coda, anziché restare immobile, si muove su e giù di pari passo col ritmo della respirazione, vuol dire che l’animale è affetto da un disturbo all’apparato respiratorio. Se riesci a prenderlo in mano, accostalo l’orecchio per percepire il suo respiro; un respiro affannoso e sibilante è quasi sempre sintomo di asma o di malattia parassitaria dell’apparato respiratorio.

    Con l’acquisto, conviene sempre informarsi del regime alimentare a cui è abituato, in modo da non sottoporre l’animale oltre allo stress del cambiamento di ambiente anche a quello di vitto; le modifiche della dieta andranno effettuate con gradualità.

    Quote Originariamente inviata da hobbycanarino Visualizza il messaggio
    Poi e meglio prendere diversi tipi o uno due tipi ?
    Non so rispondere a questa domanda perchè allevo Arricciati del Nord e Diamanti del Gould però ti consiglio di prendere ciò che più ti piace o ti piacerà sul momento.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  6. #6
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di hobbycanarino


    Registrato dal
    19-10-16
    residenza
    N
    Messaggi
    163

    Grazie Paride ho preso nota di tutto quello che hai scritto in modo di essere sicuro e sapere già cosa fare.

  7. #7
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Nick

    L'avatar di Nick
    Registrato dal
    16-01-10
    residenza
    Chiusi
    Messaggi
    740

    Buongiorno, mi permetto di scrivere un paio di righe ed un mio pensiero; iniziamo dal punto che io mi procuro sempre i soggetti "nuovi" per rinsanguare il ceppo da 2, max 3 allevatori di fiducia che ho selezionato nel corso degli anni (scartando non so quanti altri allevatori che si dicevano fenomeni) e così facendo sono sicuro di portare nel mio allevamento soggetti di buona/ottima qualità e sopratutto non trattati con nessun tipo di medicinale; per arrivare a questo punto, come già detto, ci è voluto molto tempo e un lavoro sottotraccia notevole, provando soggetti di un allevatore, studiarne il comportamento, vedere i risultati riproduttivi, constatare la predisposizione ad ammalarsi e via dicendo, scartando circa il 75% dei soggetti che portavo in allevamento, ma il lavoro porta sempre a risultati e così facendo mi ritrovo il mio ceppo di Mosaico Rosso come voglio io e sopratutto che non conosce traccia di medicinale alcuno con soggetti sempre al massimo della forma e fertilità.

    Aspetto Manifestazioni Fieristiche:

    Essendo il Geometra di una delle manifestazioni fieristiche di animali da compagnia più grandi di Italia ed aiutare anche il mio cliente nonchè l'organizzatore ad organizzare le tappe nel territorio nazionale posso assicurare che in tali manifestazioni, se organizzate con logica e buon senso, si possono ancora trovare ottimi soggetti venduti da allevatori onesti, si qualcuno ne esiste ancora, ed anche io personalmente ho preso qualche soggetto da tali persone.

    Colgo l'occazione, se qualcuno di Voi è di Brescia e dintorni sarei ben felice se venisse a trovarmi nei giorni 2-3 Dicembre a Montichiari (BS)
    Immagini allegate
    Nicola Pifferi
    Allemento amatoriale Canarini Rosso Mosaico
    Cardellini Mayor Ancestrali e Mutati
    R.N.A. 06TB - Cel. 339.1680068

  8. #8
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di hobbycanarino


    Registrato dal
    19-10-16
    residenza
    N
    Messaggi
    163

    Bene grazie Nick, e sempre un piacere ricevere consigli sopratutto da voi che la pensate come me riguardo i medicinali, e visto che siete riusciti ad avere un vistro ceppo mi fate ben sperare.
    Ps: complimenti per il tuo allevamento seguo molto il tuo post

  9. #9
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Tonycamarda


    Registrato dal
    09-10-17
    residenza
    Ficarazzi
    Messaggi
    1

    Non so che dirti, puoi descriverci il modo luogo in cui li tieni e che tipo di alimentazione utilizzi, cosi potrei capire meglio e se vuoi, io sono a reggio dal 24 al 26, possiamo incontrarci per parlare e ti potrei accompagnare negli acquisti

  10. #10
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di hobbycanarino


    Registrato dal
    19-10-16
    residenza
    N
    Messaggi
    163

    Allevo in veranda a luce e temperatura naturale, come alimentazione utlizzo misto semi composto da scagliola lino perilla e canapuccia, somministro frutta e verdura 2/3 volte alla settimana variando e in questo periodo non uso pastone ma di solito in muta utlizzo il morbido e duranate la riproduzione un pastone secco con uova piselli ecc.
    Mi farebbe molto piacere, voi avete un tavolo o siete un espositore?

+ Rispondi
Pagina 1 di 2
1 2 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi