Nella sez. Editoriali A.O.E. inserito nuovo e inedito editoriale dal titolo "TAENIOPYGIA GUTTATA – Diamante Mandarino" come sempre a disposizione gratuita per tutti i nostri utenti
+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9

Discussione: Provarci oppure non provarci?

  1. #1
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di marcopax74


    Registrato dal
    31-10-17
    residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    4

    Provarci oppure non provarci?

    Buona sera questo è il il mio primo post
    Mi piacciono molto i Mayor Ma visto il loro Prezzo volevo sapere se per una persona alle prime armi
    conveniva cominciare con altri tipi di uccelli oppure vale la pena investire quei soldi
    Volevo sapere se era molto difficile allevarli se c’era bisogno di qualche accorgimento particolare
    Grazie a tutti per l’aiuto buona serata Marco

  2. #2
    Silver Magister Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di pierre


    Registrato dal
    03-11-09
    residenza
    loano(sv)
    Messaggi
    4,901

    il cardellino non è una specie x principianti ,tu hai già avuto qualche esperienza di allevamento in passato?

  3. #3
    Divulgatore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di pinomello

    L'avatar di pinomello
    Registrato dal
    23-12-11
    residenza
    napoli
    Messaggi
    269

    Ciao Marcopax , sè non hai mai allevato uccelli in genere ti consiglio di lasciar perdere i cardellini, ma piuttosto iniziare a fare esperienza con i canarini, per almeno un paio di anni e poi magari , puoi passare a qualcosa di più impegnativo, per esempio degli spinus tipo testanera adesso abbastanza facili da riprodurre, anche da principianti, per poi passare agli agognati cardellini. Scusa la lungaggine.

    ROE D93

  4. #4
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di marcopax74


    Registrato dal
    31-10-17
    residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    4

    Bene quindi da quello che capisco è sconsigliato cominciare con Cardellini
    Posso chiedervi in che modo mi può far crescere allevare canarini ?
    Mi spiego meglio non è la stessa razza/non mangiano le stesse cose /non sono così delicati
    Vi scrivo non per presunzione ma per capir bene
    Grazie mille a tutti per l' aiuto
    Saluti
    Marco

  5. #5
    Divulgatore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di pinomello

    L'avatar di pinomello
    Registrato dal
    23-12-11
    residenza
    napoli
    Messaggi
    269

    Ciao Marco , ti conviene inziare con canarni rustici , non razze troppo spinte dalle selezione tipo rosso mosaico o gialli, inizizi a fare esperienza , per poi passare a qualcosa di più impegnativo. L' alimentazione va bene un misto per canarini per esempio T3 , poco pastoncini, semi cotti o germinati , uovo sodo , verdura e frutta con parsimonia, per il periodo precova e cova. Dai risultati capisci se la tua gestione dell'allevamento è corretta.

    ROE D93

  6. #6
    Magistrus
    Nazionalità:
    La bandiera di Tony Buglisi

    L'avatar di Tony Buglisi
    Registrato dal
    23-11-11
    residenza
    Torino
    Messaggi
    4,775

    Come ti hanno gia suggerito non fare questo errore, l'ho gia fatto io e non ha funzionato. Se hai allevato qualcosa è un conto, ma se parti da zero non ha senso perche non hai nemmeno idea di come risolvere i piu banali problemi che possono capitare, che sia un maschio che rompe il nido, una femmina che spenna i piccoli ecc. Per l'alimentazione poi non è vero che non mangiano le stesse cose, cambia solo il misto di semi secchi, il resto è uguale. Dopo aver fallito con i cardellini mi sono fatto un paio di anni con canarini molto selezionati, quindi animali delicati, li ho trattati e alimentati come fossero cardellini per fare esperienza e i risultati ci sono stati.
    Magari con una coppia di cardellini potresti anche avere fortuna e farli riprodurre a casaccio ma non impareresti nulla e probabilmente prenderesti una cantonata la stagione successiva. Se proprio non ti piacciono i canarini prendi altro, ciuffolotti messicani, lucherini testa nera,cardinalini, verdoni che bene o male con qualche accortezza puoi riprodurre anche se hai appena iniziato ad allevare.

  7. #7
    Master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Nick

    L'avatar di Nick
    Registrato dal
    16-01-10
    residenza
    Chiusi
    Messaggi
    740

    Perfettamente daccordo con quello che hanno scritto i colleghi, non hai la minima idea di quanto fanno dannare i cardellini, sono di un livello superiore, la gavetta è indispensabile per avere qualche risultato.
    Nicola Pifferi
    Allemento amatoriale Canarini Rosso Mosaico
    Cardellini Mayor Ancestrali e Mutati
    R.N.A. 06TB - Cel. 339.1680068

  8. #8
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di marcopax74


    Registrato dal
    31-10-17
    residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    4

    Penso seguirò il vostro consiglio , accumulerò un pò di esperienza per poi provare con cardellini
    Vi chiedevo è molto difficile allevare i Scotch fancy per cominciare ? ( testa dura che ho )
    Ho conosciuto un allevatore che li ha
    Altro consiglio io volevo una coppia 2017 ma per il prezzo che voglio spendere lui mi ha detto che mi può dare una coppia del 2016 M(bianco) F(gialla pezzata ) hanno già fatto figli a detta sua belli ...........la mia domanda perchè dovrebbe dali a me ?
    Grazie a tutti per l' aiuto

  9. #9
    Magistrus
    Nazionalità:
    La bandiera di Tony Buglisi

    L'avatar di Tony Buglisi
    Registrato dal
    23-11-11
    residenza
    Torino
    Messaggi
    4,775

    No non sono difficili, allevano bene. Non ti fidare, ti da la coppia 2016 perche quasi sicuramente ha fatto schifo e non si riproduce e/o sono malaticci. Poi c'è chi ti dirà che li da via per andare avanti nella selezione ma te non crederci, un animale buono lo si tiene quasi sempre un paio di anni. Prendi solo novelli anellati, che il prezzo sia piu alto non importa visto che volevi prendere i cardellini che costano un sacco di piu dei canarini.
    Vedo che sei di reggio emilia quindi puoi andare facilmente alla fiera che ci sarà a fine mese, di conseguenza puoi contattare tutti gli allevatori di fancy d'italia e trovare uno che possa portarteli alla fiera e che rientrino nel budget che ti sei prefissato

+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi