“” IL MONDO DELL'ULTRA VIOLETTO "" una caratteristica dei nostri amici alati in un nuovo editoriale a disposizione gratuita per tutti gli utenti del forum
+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Discussione: Amazzone guance verdi Vs Nutribird P15

  1. #1
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Fdrfrancy


    Registrato dal
    14-08-18
    residenza
    fossano
    Messaggi
    4

    Amazzone guance verdi Vs Nutribird P15

    Ciao a tutti, ho acquistato pochi giorni fa Cleopatra, la mia prima amazzone.
    Sto leggendo nel forum qualunque cosa a riguardo , per evitare di poter fare degli errori che le possano nuocere.
    L'allevatore che me l'ha venduta mi ha consegnato la documentazione e mi ha detto che era una femmina (....ma non c'è scritto da nessuna parte, quindi non so se sia vero).
    Ho acquistato da lui il mangime che era composto solo dal mix di semi.
    Questa mattina mi sono recata in un negozio specializzato in ornitologia e mi hanno consigliato il nutribird P15.
    E' normale che lo abbia annusato e poi sia andata alla ciotola dei semi ignorandolo totalmente?
    Forse è perchè non glielo avevano mai fatto mangiare prima ed è un odore sconosciuto?
    Oltre alla frutta e verdura in combinazione coi semi , cosa posso farle mangiare?
    Attendo impaziente le vostre risposte , grazie!!!

  2. #2
    Staff del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Luca Marani

    L'avatar di Luca Marani
    Registrato dal
    30-06-14
    residenza
    Fidenza
    Messaggi
    1,288

    Ciao, innanzi tutto devi sapere che gli estrusi rappresentano un cibo solitamente sgradito dai pappagalli, sia perché non forniscono alcun stimolo psicologico, sia perché tale alimento non risulta -ovviamente- compreso nella dieta naturale di questi animali.
    Esistono pertanto appositi programmi nutrizionali per forzare la conversione a estrusi, tra cui quello riportato sulle istruzioni che da sempre sono presenti nelle confezioni nutribird: se vorrai che la tua amazzone assaggi i granuli, dovrai necessariamente attenerti al ritmo alimentare che deciderai di seguire.
    Credo valga la pena tentare: facci sapere!
    Saluti,
    Luca Marani.



    Il mio sito: allevamentomarani.jimdo.com

  3. #3
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Fdrfrancy


    Registrato dal
    14-08-18
    residenza
    fossano
    Messaggi
    4

    Ohhhhhh.....avevo scritto un poema ma il tablet mi ha cancellato tutto! ��
    Innanzitutto grazie per la risposta.
    A distanza di 12 ore ha iniziato ad assaggiarle, forse perché le ho fatto credere che io le stessi mangiando.
    Le ho messo una ciotolina in più con i suoi semini così può scegliere cosa mangiare. Oggi ha assaggiato la portulacea, i petali di rosa e la susina.
    Ieri uva fragola, mela e pera....bocciati tutti.
    Devo comprare i legumi da far germogliare, qualche suggerimento?
    Ultimo quesito:
    Ho notato che si toglie qualche piumetta , il ragazzo del negozio mi ha detto che si tratta della muta e che basta darle il pastoncino.
    Premettendo che il pappagallo cenerino della mia amica lo fa, ma in maniera più violenta e staccandosi le piume più grandi perché è stressata...
    Premettendo anche che alla mia Cleo non mancano piume e non ha parti deplumate....
    ....mi devo preoccupare oppure posso stare serena e prendere il pastoncino?
    Grazie mille e...scusa per le mille domande, ma preferisco essere apprensiva piuttosto che sottovalutare la situazione e fare del male alla piccola. ☺

+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi