Il 2018 che ci apprestiamo a lasciarci alle spalle Ŕ stato un anno che ci ha messo alla prova come Associazione.

La faccenda degli anellini, la nostra storica azienda fornitrice che chiude di punto in bianco lasciandoci un ordine in sospeso, l'azienda che subentra alla prima ci lascia brancolare nel buio.
Finalmente abbiamo trovato un'azienda che sta lavorando il nostro ordine e quanto prima arriveranno, tanto prima verranno inviati ai soci che ne hanno fatto richiesta.

A Reggio abbiamo fatto il punto della situazione e come ogni anno siamo ripartiti con nuove idee che verranno messe in piazza a breve. L' Associazione, a nostro parere, Ŕ di chi ne fa parte; mettersi in gioco in AOE Ŕ sempre possibile e invitiamo chiunque ne abbia voglia a farlo.

Per ora vi lascio con i miei sinceri auguri di trascorrere un Sereno Natale ed felice principio d'anno con le persone a voi pi¨ care.

Ernesto Schiano