Nuova guida dal titolo "ERBE PRATIVE" messa a disposizione gratuita per tutti i nostri utenti nella cartella "Iniziative" della sezione Associazione Ornitologica Europea
+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9

Discussione: Problemi accoppiamento

  1. #1
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Renzo V.


    Registrato dal
    08-04-14
    residenza
    Italia
    Messaggi
    133

    Problemi accoppiamento

    Ho una coppia presa a dicembre che non vuole proprio saperne di accoppiarsi.
    Mi hanno detto di mettere in una mangiatoia dei gammarus ma non so se poi degli animali granivori forzandoli a mangiare degli invertebrati, possano avere problemi più seri, tipo la mucca pazza di una volta.....
    Che mi consigliate ?

  2. #2
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,317

    E' anche per questo modo di comportarsi che il Diamante di Gould viene classificato come "" animale difficile"" per via della sua riproduzione.
    Molto probabilmente la femmina o anche il maschio non è ancora pronto o (almeno) sono ancora giovani e pertanto non nidificano.
    Sai la loro età? Come li alimenti ? La femmina mostra aggressività quando il maschio le si avvicina?

    Forse non tutti sanno che seppure prevalentemente gravinoro, in natura il Diamante di Gould diviene occasionalmente insettivoro durante la sciamatura delle termiti volanti (primavera) e pertanto raffina i suoi gusti alimentari preferendo gli insetti. Con una alimentazione più ricca di proteine animali, raggiunge prima l'estro e di conseguenza iniziano prima la nidificazione.
    Personalmente nel periodo pre cova e cova, utilizzo i gammarus che debitamente frullati (solo perchè i miei animaletti non li mangiano sani) unisco al pastoncino oppure all'uovo sodo o anche ai germinati.
    So di qualche amico del forum che li somministra tali e quali o anche semplicemente ammollati per qualche minuto nell'acqua.

    Quindi, nessuna mucca pazza....


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  3. #3
    Vice Presidente AOE
    Nazionalità:
    La bandiera di Sara Mandora

    L'avatar di Sara Mandora
    Registrato dal
    06-10-07
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    2,391

    io fornisco le tarme della farina essiccate, sempre proteine insomma.
    anche io sminuzzate finemente
    un saluto, Sara - RAE 0033 - SV401


    Adelante por los sueños que aún nos quedan
    adelante por aquellos que están por venir


  4. #4
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Renzo V.


    Registrato dal
    08-04-14
    residenza
    Italia
    Messaggi
    133

    Si la femmina lo attacca sempre e lo costringe a stare infondo alla gabbia.
    Sono senza anellini e mi hanno detto che hanno un anno. Li alimento con il classico misto per esotici perchè non mangiano mela e non mangiano verdura.

  5. #5
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,317

    Non è una bella situazione e non è certo una situazione ideale. Se li lasci ancora in questo modo è molto probabile che il maschio avrà sempre soggezione della femmina.
    Togli al più presto la femmina e mettila in una gabbietta attaccata a quella del maschio. In questo modo potranno vedersi, e separati dalle sbarre non avrà più attacchi e cominceranno a fare conoscenza.
    Il maschio riprenderà possesso della gabbia e si sentirà più sicuro. La femmina comincerà a conoscere meglio il maschio e vedrai che tra non molto si imbeccheranno.
    A questo punto puoi unirli.

    Per l'avvenire, usa sempre questo metodo per far conoscere due soggetti. E' chiaro che il mancato estro inasprisce la convivenza.
    Personalmente non credo che abbiano un anno anche perchè difficilmente un allevatore si toglie soggetti nel periodo di cove.
    Guarda le zampe: se rugose e con piccole scaglie evidenti, di certo non saranno dei 2019.

    Puoi mettere a loro disposizione l'uovo sodo, schiacciato con la forchetta e poi il guscio dell'uovo lo dividi ai soggetti (maggiormente alla femmina).
    Anche ai miei se dai la mela o la verdura o anche l'uovo sodo tagliato in due, cioè come si fa generalmente con i canarini, di sicuro non lo mangiano. Ma se li frulli per pochi secondi, vedrai che non ti lasciano nulla.
    Se non ricordo male ti ho anche suggerito di leggere la discussione " Couscous" ma capisco che non l'hai fatto...........


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  6. #6
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,317

    Inserisco quattro fotine appositamente scattate oggi, per mostrarti che i Diamanti di Gould mangiano le verdure, anzi le vanno a ricercare nel composto....













    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  7. #7
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Renzo V.


    Registrato dal
    08-04-14
    residenza
    Italia
    Messaggi
    133

    Ho separato la femmina come mi hai detto: adesso sembrano tutti e due più calmi.
    In effetti hanno le zampette un pò rugose ma non so mettere le foto per mostrartele.
    Bellissimi i Gould che mangiano la verdura. Ma quanti animali hai?
    Hai ragione, mi sono dimenticato di leggere la discussione del couscous ma lo faccio subito.
    Grazie.

  8. #8
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,317

    Quote Originariamente inviata da Renzo V. Visualizza il messaggio
    Li alimento con il classico misto per esotici perchè non mangiano mela e non mangiano verdura.
    Questo è un punto fermo nella mia convinzione, ma credi che "solo" il classico misto semi, possano sodddisfarli ?
    Personalmente non credo che quattro tipologie di semi secchi possano completare il loro fabbisogno.
    E' come se noi dicessimo: mangio tutti i giorni pasta al sugo, non solo a colazione ma anche a pranzo e cena e talvolta anche a merenda ed anche con lo spuntino... e domani nuovamente.... Sbagliatissimo!
    Alcuni allevatori somministrano dei complessi vitaminici, a cadenza periodica, trincerandosi (secondo me) dietro al classico "... ma non mangiano altro" oppure "il multivitaminico è più completo".
    Certo, molto più facile e molto più semplice riempire il beverino con un multivitaminico ogni 7 o 10 giorni, e mettono in pace la coscienza.
    Hanno mai sentito parlare di somministrare un'alimentazione sana, fresca e completa ?
    Hanno mai provato a dare la sola mela gialla tagliata prima a listerelle fine fine e poi a dadini piccoli piccoli, tanto piccoli da poter dire ""giusto una porzione per il loro becco"" ?
    Un lavoraccio certosino di 15 minuti che forse non ne vale la pena perchè si perde troppo tempo ma tutti i miei piccoli amici alati ne vanno pazzi.
    Non ho foto ma ti assicuro che mi spazzolano la mangiatoia in pochissimo tempo.
    Non solo la mela ma anche l'uovo sodo la carota, le zucchine, le erbe prative, la mela, il couscous e le varie insalate. Vero, bisogna frullare tutto e lo fai in pochi minuti, e con le foto dei novelli ti ho provato che tutti banchettano con gusto.
    Certo, bisogna abituarli mi dirai ed ecco che adesso ti dico: non da oggi stesso ma perchè non cominci da domani?


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  9. #9
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Renzo V.


    Registrato dal
    08-04-14
    residenza
    Italia
    Messaggi
    133

    Vero. Hai ragione. Ma come dico sempre sei il solo a dare questi consigli.
    Ho provato con la mela; l'hanno mangiata ma non tutta.
    Da oggi in poi proverò a fornire una integrazione fatta di roba fresca.
    Grazie.

+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi