Nella sezione Editoriali dell’A.O.E. “”Il Bolborhynchus Lineola Lineola“” nuovo inedito editoriale a disposizione gratuita di tutti gli utenti
+ Rispondi
Pagina 9 di 10
primaprima ... 5 6 7 8 9 10 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 81 a 90 su 93

Discussione: Passeri mutati

  1. #81
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Francesca Di Donna

    L'avatar di Francesca Di Donna
    Registrato dal
    22-03-08
    residenza
    Milano
    Messaggi
    187

    Quote Originariamente inviata da Renzo Corno Visualizza il messaggio
    Ciao Francesca !

    Sinceramente rimango un po' perplesso all'idea di alimentare dei soggetti appena nati con pezzetti di bigattini e/o camole, appunto perchè lo stomaco non ancora completamente formato potrebbe avere difficoltà a digerire cibi solidi, ma se lo dici tu, visto i risultati che ottieni c'è da crederti.

    Spero di riuscire a trovare una femmina di mattugio a Reggio Emilia il prossimo Novembre.
    30-09-2009 11: 10
    Ciao Renzo. A Reggio Emilia probabilmente riuscirai a trovare i Muattugi, tutti gli anni ho sempre visto qualche soggetto. Occhio al diametro degli anelli però.. spesso si trovano soggetti di cattura rianellati. Nei Passeri la zampa è molto grossa rispetto al diametro interno dell'anello che quasi non riesce a girare. I Mattugi vogliono l'Y!

    Per quanto riguarda l'alimentazione.. non ti preoccupare, i genitori stessi nei primi giorni di vita dei piccoli li alimentano quasi escusivamente con larve di insetti fornite tal quali (solo uccisi). Tutti i miei novelli quest'anno sono stati cresciuti dai genitori naturali proprio con bigattini e tarme della farina!
    Sono molto diversi riespetto ai fringillidi che rigurgitano una pappetta semiliquida.

    ::-°°-
    Francesca.
    ...quella nera e grigia è il mio tormento.. e nonostante la veda in ogni momento, tutte le volte la sua bellezza mi lascia con sgomento...

  2. #82
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Francesca Di Donna

    L'avatar di Francesca Di Donna
    Registrato dal
    22-03-08
    residenza
    Milano
    Messaggi
    187

    Quote Originariamente inviata da quazza72 Visualizza il messaggio
    Complimenti per i tuoi risultati.
    Cinque o sei anni fa in una grossa voliera (10 metri x 3) dove allevavo un pò di tutto sono riusciti ad entrare da qualche pertugio del tetto alcuni passeri selvatici. La voliera abbondantemente piantumata in particolare da edera offriva parecchi nascondigli; inoltre erano presenti alcune cassette nido che utilizzavo in passato per la nidificazione dei mandarini.
    A quel tempo nella voliera avevo alcune coppie di storni oltre ad una moltitudine di fringillidi.
    Nel giro di due -tre anni si è formata una colonia di passeri.
    Considera che si trattava di clandestini e alla fine li ho liberati tutti; solo ora vedendo le tue foto quasi quasi sono pentito. Avrei potuto tenere qualche novello ed iniziare seriamente una selezione immettendo poi magari qualche mutato.
    Ciao Mauro, hai ragione i Passeri sono incredibili.. nessun'altro uccello al mondo sarebbe in grado di avere un comportamento simile: introdursi spontaneamente in una voliera per poi riprodursi con successo! Sicuramente le ragguardevoli dimensioni e l'ambiente molto naturale presente all'interno della voliera hanno facilitato l'adattamento di soggetti selvatici.. ma ho il presentimento che sarebbero in grado di farlo anche in contenitori più piccoli.. sono tremendi.
    Cmq se ti interessa ti consiglio vivamente di provare ad allevarli.. ti darebbero sicuramente moltissime soddisfazioni. Rispetto ai Fringillidi sono tutta un'altra cosa..
    ...quella nera e grigia è il mio tormento.. e nonostante la veda in ogni momento, tutte le volte la sua bellezza mi lascia con sgomento...

  3. #83
    Junior Member


    Registrato dal
    14-09-07
    residenza
    Segrate (MI)
    Messaggi
    6

    Passero Mattugio

    Comunque, Francesca, nel caso non riuscissi a trovare una femmina di mattugio, potrei anche riconsiderare la tua offerta di una femmina F1 mattugioxoltremontana.
    Reincrociandola con il mio maschio otterrei praticamente dei mattugio (75%).

    Eventualmente più in la potrei chiederti un recapito telefonico per poterti contattare.

    Ciao - Renzo

    Quote Originariamente inviata da Francesca Di Donna Visualizza il messaggio
    Ciao Renzo. A Reggio Emilia probabilmente riuscirai a trovare i Muattugi, tutti gli anni ho sempre visto qualche soggetto. Occhio al diametro degli anelli però.. spesso si trovano soggetti di cattura rianellati. Nei Passeri la zampa è molto grossa rispetto al diametro interno dell'anello che quasi non riesce a girare. I Mattugi vogliono l'Y!

    Per quanto riguarda l'alimentazione.. non ti preoccupare, i genitori stessi nei primi giorni di vita dei piccoli li alimentano quasi escusivamente con larve di insetti fornite tal quali (solo uccisi). Tutti i miei novelli quest'anno sono stati cresciuti dai genitori naturali proprio con bigattini e tarme della farina!
    Sono molto diversi riespetto ai fringillidi che rigurgitano una pappetta semiliquida.

    ::-°°-
    Francesca.
    UF85

  4. #84
    Royal master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Mauro Bagiolo

    L'avatar di Mauro Bagiolo
    Registrato dal
    11-11-08
    residenza
    Chiuro (So) Lombardia
    Messaggi
    1,418

    Quote Originariamente inviata da Francesca Di Donna Visualizza il messaggio
    Ciao Mauro, hai ragione i Passeri sono incredibili.. nessun'altro uccello al mondo sarebbe in grado di avere un comportamento simile: introdursi spontaneamente in una voliera per poi riprodursi con successo! Sicuramente le ragguardevoli dimensioni e l'ambiente molto naturale presente all'interno della voliera hanno facilitato l'adattamento di soggetti selvatici.. ma ho il presentimento che sarebbero in grado di farlo anche in contenitori più piccoli.. sono tremendi.
    Cmq se ti interessa ti consiglio vivamente di provare ad allevarli.. ti darebbero sicuramente moltissime soddisfazioni. Rispetto ai Fringillidi sono tutta un'altra cosa..
    Ciao Francesca
    Io devo stare molto attento a quando introduco una nuova specie in allevamento.....
    in pratica non ho il senso della misura......e dato che di soggetti ne ho già tanti devo cercare di darmi un freno!!
    Comunque non è detto che un giorno o l'altro ci possa fare un pensierino...
    Sopratutto dopo questa prima esperienza...clandestina.

  5. #85
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Francesca Di Donna

    L'avatar di Francesca Di Donna
    Registrato dal
    22-03-08
    residenza
    Milano
    Messaggi
    187

    Ho casualmente ritrovato alcune foto (le più belle) che ormai avevo dato per disperse..

    Quelle degli ibridi di Passero dorato del Sudan (Passeri luteus) x Passero comune mutato Phaeo!

    Ci siamo accorti del tutto fortunosamente di questa nidiata.. solo perchè il maschio Dorato sostava spesso sul bordo del nido. Per il resto (stranamente)non lo ho mai visto nè covare nè tantomeno imbeccare i novelli una volta involati. Infatti inizialmente nutrivo seri dubbi sul fatto che fossero veramente ibridi.. anche perchè uno era mutato! In ogni caso, per scrupolo abbiamo anellato i tre nidiacei con anello intermedio Y (nel caso non fossero stati ibridi avremmo dovuto tagliarlo perchè troppo stretto).

    L'emozione è stata forte quando, una volta impiumati, hanno manifestato evidenti caratteristiche del parentale luteus. La differenza è parsa subito lampante, la tonalità del bruno è decisamente più chiara e brillante ed anche i disegni sono diversi e la taglia decisamente più minuta.
    Chi lo avrebbe mai detto.. che con tutti i maschi comuni pienamente in estro presenti nella stanza una femmina mutata abbia deciso di far coppia con uno dei 3 Dorati scapoli. La sorpresa è stata ancora maggiore quando a fine stagione ci siamo accorti che gli ibridi erano più di quei 3 che avevamo individuato. Ci sono almeno 4 ibridi femmine ancestrali.. 2 ibridi maschi ancestrali.. ed uno mutato (quello in foto nel nido)! La mutazione Phaeo del Passero è autosomica dominante. Purtroppo a causa del gran numero di soggetti mutati non siamo più riusciti ad individuare e quindi "catturare" il mutato.. difficilmente identificabile per l'assenza di disegno (solo per la taglia più minuta e la struttura più slanciata). Appena possibile inseriremo sue foto a fine muta.

    Il nido con i 3 ibridi:





    Ibrido ancestrale appena impiumato:



    Una delle femmine a fine muta:





    Uno dei maschi a fine muta:







    I maschi Dorati assumono la livrea definitiva solo al secondo anno di età. Ma è dal terzo in poi che manifestano in pieno il giallo brillante che li contraddistingue. Infatti sono sicura che la livrea degli ibridi maschi migliorerà col tempo ed apparirà sicuramente del giallo nelle parti inferiori (ora solo appena percettibile).

    Le 5 Lagie impiumate:





    ...quella nera e grigia è il mio tormento.. e nonostante la veda in ogni momento, tutte le volte la sua bellezza mi lascia con sgomento...

  6. #86
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Alessandro Zago

    L'avatar di Alessandro Zago
    Registrato dal
    01-02-09
    residenza
    Treviso
    Messaggi
    2,225

    ... Francesca hai ottenuto dei soggetti veramente eccezionali!
    Buona serata
    Alessandro
    I.P.C. 55
    R.N.A.:
    F.E.O. SV337
    F.O.I. NF22

  7. #87
    Royal master Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Riccardo Roccaforte

    L'avatar di Riccardo Roccaforte
    Registrato dal
    12-04-09
    residenza
    Sicilia Marsala (TP)
    Messaggi
    1,376

    complimenti

    Quote Originariamente inviata da Alessandro Zago Visualizza il messaggio
    ... Francesca hai ottenuto dei soggetti veramente eccezionali!
    Buona serata
    sono veramente stupendi [[[]]] 1--. 1--. 1--. 1--.1--. 1--.


    E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio(Albert Einsten)
    Roccaforte Riccardo,Marsala (TP)
    tel. 3893490545
    GRUPPO https://www.facebook.com/groups/876410545715999/
    facebook: https://www.facebook.com/Richyeflavy
    email: richyedebby@alice.it
    youtube: http://www.youtube.com/user/redeifringillidi

  8. #88
    Senior Member


    Registrato dal
    09-05-09
    residenza
    asti
    Messaggi
    108

    scsa io posseggo un passero mattugio come faccio a capire se è maschio o femmina

  9. #89
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Francesca Di Donna

    L'avatar di Francesca Di Donna
    Registrato dal
    22-03-08
    residenza
    Milano
    Messaggi
    187

    Quote Originariamente inviata da ......luca...... Visualizza il messaggio
    scsa io posseggo un passero mattugio come faccio a capire se è maschio o femmina
    Ciao, purtroppo è impossibile stabilire con certezza il sesso dei Mattugi basandosi sulla semplice osservazione della livrea.. in ogni caso i maschi hanno generalmente nero più abbondante e più lucido attorno agli occhi, sulle guance e sulla bavetta. Anche la tonalità bruna complessiva potrebbe essere più brillante. Ma non è una regola e ci sono moltissime variazioni individuali.
    Solo in periodo di estro è possibile sessare i soggetti con certezza, in base all'osservazione del comportamento (parata nuziale del maschio).
    ...quella nera e grigia è il mio tormento.. e nonostante la veda in ogni momento, tutte le volte la sua bellezza mi lascia con sgomento...

  10. #90
    Senior Member


    Registrato dal
    09-05-09
    residenza
    asti
    Messaggi
    108

    ok grazie aspettero questa primavera

+ Rispondi
Pagina 9 di 10
primaprima ... 5 6 7 8 9 10 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Cedo Passeri domestici mutati
    Da Francesca Di Donna nel forum Cedo
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 13-11-09, 11: 14
  2. Verdoni mutati
    Da MarioCorte nel forum Allevamento
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 15-10-09, 16: 12
  3. mutati
    Da ......luca...... nel forum Problematica detenzione indigeni
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 01-10-09, 17: 05
  4. Mayor mutati
    Da antonio71 nel forum Cedo
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24-09-09, 20: 25
  5. mex mutati
    Da gighen nel forum Fringillidi esotici
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 28-05-08, 23: 44

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi