Ricordiamo che nella sezione Editoriali dell’A.O.E. rimane a disposizione gratuita di tutti gli utenti l’ultimo lavoro dal titolo “”Gli uccelli – figli dei dinosauri“”
+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Discussione: Maschio o no??

  1. #1
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di Krystal


    Registrato dal
    01-12-20
    residenza
    Canelli
    Messaggi
    1

    Maschio o no??

    Buon giorno sono nuova di questo sito... Da qualche mese ho preso una calopsite.. In negozio mi hanno detto che è un maschio...mel'hanno anche sessata tramite esame delle piume ed è risultato tale... Però non mi fito molto di quel venditore🙄... È una calo perlata allevata a mano ...da quello che dice il venditore adesso dovrebbe avere circa 6 mesi ma da quello che mi ha detto il veterinario in realtà è più grande🤷... Sto provando ad insegnargli delle parole e sembra provarci ma non sono sicura che sia un maschio comunque... Il fatto è che voglio prendergli un compagno/a e non vorrei ritrovarmi con due femmine o due maschi😫..... Per capire se è femmina pensavo di aspettare che facesse il primo uovo non fecondato🥚... Così se non lo farà vuol dire allora che è un maschio.... La domanda è..... A quanti mesi la femmina può fare il primo uovo non fecondato???? 😬

  2. #2
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,402

    Ciao Krystal
    premetto che non sono tanto pratico di Calopsitte...

    Se allevato a mano si affeziona molto all'umano, impara facilmente qualche giochetto e addirittura a ripetere qualche parola tipo "ciao", "come va", "marameo". Non sono molto famosi come pappagalli parlanti ma sono incredibilmente abili nel fischiare, in particolare i maschi.

    I maschi - con il sopraggiungere della maturità sessuale - iniziano a corteggiare tutto ciò che incontrano, esibendosi in canti lunghi e complessi. Le femmine invece sono più tranquille e si limitano a qualche fischio. La maturità sessuale è raggiunta per entrambi attorno ai 10-12 mesi.

    Allo sviluppo sessuale (6-8 mesi) solitamente farà coppia con l'umano che gli dedica più tempo (ve lo mostrerà accettando i grattini solo da lui) e a quel punto sarà quasi impossibile che gli importi qualcosa di un'altra Calopsitta.
    Resta il fatto che, anche accettando dei conspecifici, raramente tra due soggetti imbeccati a mano ed addomesticati, si formerà una coppia riproduttiva...

    A parte il fatto che se il rivenditore avesse fatto l'esame dovrebbe avere il foglio del laboratorio che ne conferma il sesso, ma scusa, perchè non fai tu un esame del DNA per accertarti del sesso? Tiri due o tre piume dal petto e senza contaminarli li invii in un laboratorio specializzato per volatili.

    Quando li facevo io, il costo era di 15 euro ed il laboratorio (attendibile) era a Bologna.
    Se fai un giro su internet, credo che adesso ne troverai di attendibili anche nella tua regione.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  3. #3
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,402

    Dai una lettura a questa vecchia me sempre attuale discussione: Sesso calopsitte


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi