Nella sezione Editoriali dell’A.O.E. “”Il Bolborhynchus Lineola Lineola“” nuovo inedito editoriale a disposizione gratuita di tutti gli utenti
+ Rispondi
Pagina 2 di 3
primaprima 1 2 3 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 27

Discussione: Canarino su una zampetta

  1. #11
    Ciricì
    Guest

    Grazie Paride!! Allora non devo preoccuparmi circa il mio cucciolo

  2. #12
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,605

    Direi che fintanto le preoccupazioni sono queste, puoi dormire sonni tranquilli.

    Per completare il discorso iniziato, puoi benissimo procedere al taglio delle unghie.
    Una sola avvertenza: non usare mai le forbici (perchè le sfalda) ma utilizza un tagliaunghie oppure una tronchesina per unghie (quelle che generalmente si usano per togliere le "pellicine").

    Dall'illustrazione puoi comprendere come procedere.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  3. #13
    Ciricì
    Guest

    Grazie per avermi tranquillizzata Paride, avevo pensato anch'io alle unghiette ma il lestofante è fuggitivo e si dimena come un matto (mentre invece il canarino che ho avuto prima x ben 13 anni quasi quasi si addormentava ahaha) . Ci proverò

  4. #14
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,605

    Se hai paura di fargli del male tenendolo stretto in modo da non farlo fuggire, puoi "avvolgerlo" utilizzando una pezzuola o un fazzolettino, avendo l'accortezza di lasciargli fuori le zampette per effettuare il taglio.
    Pochi minuti non possono fargli male.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  5. #15
    Ciricì
    Guest

    Se riesco ti allego delle foto delle zampette
    Questo il mio Ciricì grazie ancora della pazienza e dei consigli.
    Immagini allegate

  6. #16
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,605

    Le unghie sono un tantino lunghette, ma non tantissimo.


    Noto invece delle scaglie piuttosto secche che potrebbero infastidirlo.
    Puoi massaggiarle delicatamente per qualche minuto con della pomatina idratante, tipo leocrema, e vedere se riescono ad ammorbidirsi.

    .... e nessun grazie.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  7. #17
    Ciricì
    Guest

    Ahia....quindi non è una bella cosa le scaglie. Come mai si formano? Sbaglio qualcosa circa il cibo o come lo tengo? Stress o altro? Così correggo subito. Grazie ..ops ahahah

  8. #18
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,605

    Non sbagli niente: lo stess e l'alimentazione non c'entrano niente .

    Le scagli ci sono sempre state e vengono rinnovate come il piumaggio; se l'animale non riesce ad espellerle durante la muta si accumulano e si seccano e pertanto dobbiamo aiutarlo con il nostro intervento.
    Per rammollire le scaglie va bene una pomatina anche cosmetica, a base di calendula o vera aloe; molti allevatori utilizzano l'olio di vasellina oppure l'olio di oliva.

    Una o due gocce per zampa e qualche minuto di massaggio.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  9. #19
    Ciricì
    Guest

    Grazie Paride sei stato davvero molto d'aiuto nonché preciso. Ho già preso il mio avvoltoio (ahahah) non gradendo affatto le goccine d'olio. Credo che chi me lo ha regalato non lo aveva affatto abituato al rapporto diretto ovvero mani nella gabbia ecc. Capita. L'altro mio canarino invece ormai era anche libero di star sulla mia spalla oppure con la gabbietta aperta e nel prenderlo era assolutamente tranquillo. Abituerò anche lui cosicché stia sempre meglio. Ti aggiorno circa la situazione. Grazie davvero tante da un'amante degli animali

  10. #20
    Ciricì
    Guest

    Buongiorno
    Stamattina ho messo nuovamente l'olio d'oliva. Noto che è infastidito tanto che sta su una zampetta e non canta, quasi offeso. Sarà che scivola come se fosse un pattinatore professionista e talvolta cade pure! Spero non si faccia male e sopratutto capisca che gli sto facendo del bene anziché tenermi il becco indispettito

+ Rispondi
Pagina 2 di 3
primaprima 1 2 3 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi