Nuovo editoriale dal titolo “”Carpodaco Mexicanus“” nella sezione Editoriali dell’A.O.E. a disposizione gratuita di tutti gli utenti
+ Rispondi
Pagina 2 di 2
primaprima 1 2
Visualizzazione dei risultati da 11 a 16 su 16

Discussione: Riproduttori e purezza

  1. #11
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Renzo V.


    Registrato dal
    08-04-14
    residenza
    Italia
    Messaggi
    150

    Mi hanno detto che per fare dei buoni "petto bianco" bisogna accoppiare sempre un petto viola con un petto bianco.
    E' davvero così?

  2. #12
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,583

    Cerchiamo di fare un pò di chiarezza a quanto ti hanno detto.

    Il petto viola è un carattere autosomico dominante, sia sul Petto Bianco che sul Petto Chiaro e pertanto accoppiato con soggetti a petto bianco o a petto chiaro, prevarrà sempre il carattere dominante "Petto Viola" e lo manifesteranno visivamente ma - ovviamente - tutta la prole generata sarà "/" [=portatore] di Petto Bianco.
    Quindi quanto ti hanno riferito non corrisponde a verità.

    Al contrario, accoppiando ad esempio un petto Viola /Bianco con un Petto Bianco, ecco che potrai ottenere statisticamente il 50% della prole a "Petto Bianco" ed il rimanente 50% a "Petto Viola /Bianco". Il meccanismo genetico autosomico, inibisce la produzione della feomelanina motivo per cui il petto si presenterà di una colorazione bianco candida.

    Il meccanismo genetico che determina la mutazione "Petto Bianco" è di tipo autosomico e recessivo sia nei confronti del petto viola che del petto chiaro e pertanto sia i maschi che le femmine possono esprimerlo e trasferirlo alla discendenza solo se entrambi i genitori ne sono in possesso e quindi sono a "Petto bianco" o portatori.

    A volte, purtroppo, può succedere che il fattore mutante "Petto bianco" agisce in maniera incompleta, evidenziando nel soggetto interessato, un petto non decisamente di un bianco candido.
    Tutto ciò non dipende dai soggetti interessati e non dipende dalla diversa o uguale colorazione dei loro petti ma è esclusivamente un difetto genetico che snatura di molto la caratteristica del "petto bianco".


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  3. #13
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Renzo V.


    Registrato dal
    08-04-14
    residenza
    Italia
    Messaggi
    150

    Quindi non conviene prendere un esemplare a "petto sporco" per poterci lavorare su ?
    Me lo proponevano ad un prezzo decisamente dimezzato.

  4. #14
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,583

    Mah..... è tutto un modo di vedere.
    Personalmente per risparmiare pochi euro non andrei a perdere almeno un paio di anni per cercare di ripulire un petto bianco sporco nato da un genitore con un difetto genetico senza perdere di vista che eventuale prole "a petto sporco" sarebbe difficile da cedere.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  5. #15
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Renzo V.


    Registrato dal
    08-04-14
    residenza
    Italia
    Messaggi
    150

    Si, mi hai fatto riflettere e in effetti hai proprio ragione. Grazie.

    Leggendo le pagine del forum, ho letto tutti i vari argomenti inseriti nei Diamanti di Gould e ho notato che per qualche anno hai messo le foto dei soggetti del tuo allevamento ma da qualche anno questo non lo fai più.
    Ho molto apprezzato le foto perchè si notano molti particolari e sarebbe anche utile per me che sto cominciando da poco, conoscere in base gli accoppiamenti, quali mutazioni possono nascere.
    Tu sei uno dei pochi che conosco anche se per forum, che non si tiene tutto per se ma fai comprendere a tutti piccoli e grandi segreti per allevare al meglio.
    Ti ringrazio anticipatamente.

  6. #16
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,583

    Mica poco quello che chiedi.......

    Non prometto niente perchè attualmente sta facendo un lavoro per l'Associazione che mi impegna molto ma vedremo quello che si riuscirà a fare.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

+ Rispondi
Pagina 2 di 2
primaprima 1 2

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi