Nella sezione Editoriali dell’A.O.E. nuovo lavoro dal titolo “” INSEPARABILI “” a disposizione gratuita di tutti gli utenti - In corso le prenotazioni per il 4° ordine anelli con chiusura il 15 Dicembre -
+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4

Discussione: Lutina

  1. #1
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di omone


    Registrato dal
    22-12-10
    residenza
    verzuolo
    Messaggi
    19

    Lutina

    La scorsa settimana mia figlia è rientrata a casa con una femmina di Passero del Giappone, lutina.
    Ad una sua amica che le è morto il maschio, non l'ha più voluta. Molto bella, tutta bianca con gli occhi rossi.
    Ci siamo subito dati da fare per trovare un maschio lutino ma fino ad oggi tutte le ricerche non hanno avuto successo.

    Per continuare con la mutazione, cosa posso fare se non trovo un maschio lutino?
    Devo per forza trovare un maschio lutino o posso sopperire con qualche espediente ?
    Scusate le domande sciocche ma per chi come me che non ne capisce nulla, sono come degli ostacoli insormontabili.
    Grazie a chi mi risponderà.

  2. #2
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,765

    Ciao Omone
    diciamo tranquillamente che un Passero del Giappone Lutino maschio non è certamente rarissimo. Certo, bisognerà fare qualche ricerca in più ma diciamo pure che sono più reperibili di quanto non credi.

    La mutazione Lutino è una mutazione sessolegata.
    Il maschio lutino - accoppiato ad una femmina NON lutino - trasmette la mutazione a tutta la prole avendo così maschi portatori e le femmine mutate.
    Al contrario la femmina Lutino - accoppiata ad un maschio NON lutino - genererà femmine ancestrali ma tutti i maschi saranno portatori della mutazione.

    L'espediente che tu chiedi, adesso te lo descrivo ma certamente occorreranno degli anni di selezione.

    Ne consegue che accoppiando la femmina Lutino con due o tre diversi maschi (per avere più linee di sangue) otterrai tutti i figli maschi portatori e figlie femmine ancestrali.
    Il prossimo anno, accoppiando questi maschi portatori, con altre femmine NON lutino, potrai ottenere maschi al 25% portatori e 25% ancestrali e femmine al 25% lutino e 25% ancestrali.
    I maschi portatori generati da questo accoppiamento sono indistinguibili dai maschi ancestrali mentre le femmine lutino le individui subito perchè mostreranno la mutazione.

    Fra due anni accoppiando i maschi portatori ottenuti il primo anno con le femmine Lutino ottenute nel secondo anno (ovviamente non consanguinei), potrai ottenere maschi e femmine Lutino.
    Maschio e femmine Lutino, genereranno tutta la prole mutata.

    Spero di essere stato chiaro.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

  3. #3
    Junior Member
    Nazionalità:
    La bandiera di omone


    Registrato dal
    22-12-10
    residenza
    verzuolo
    Messaggi
    19

    Grazie Paride, sei stato gentilissimo. Ho compreso tutti i vari passaggi ma forse sarà meglio cercare un maschio Lutino.
    Non ho tanti animali e mettere tre maschi con la femmina vorrebbe anche dire avere a fine riproduzione almeno 10-15 piccoli e l'anno successivo il doppio se non il triplo.
    Sarebbe interessante seguire da vicino la selezione ma non ho lo spazio necessario per attuarlo. Tenterò di trovare un maschio Lutino per non lasciare sola la femmina.
    Nuovamente grazie.

  4. #4
    Amministratore
    Nazionalità:
    La bandiera di Paride

    L'avatar di Paride
    Registrato dal
    08-07-10
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    5,765

    Quote Originariamente inviata da omone Visualizza il messaggio
    .... ma forse sarà meglio cercare un maschio Lutino.
    Non avevo dubbi, è una selezione un pò lunga e tortuosa anche se piuttosto semplice.
    Potresti provare solo con un maschio normale e farle fare una sola covata ma così facendo i tempi si possono anche triplicare.

    Sono d'accordo. Meglio trovare un maschio lutino.


    ROE - A.O.E. 016 - F.E.O.0016SV 085AIAP 26

+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi