Altro nuovo editoriale dal titolo "IL CANARINO - Piccola guida all'acquisto e alla detenzione" a disposizione gratuita per tutti i nostri utenti nella sez. Editoriali A.O.E. all'interno della "Nuova Segreteria AOE"
+ Rispondi
Pagina 1 di 6
1 2 3 4 5 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 55

Discussione: diamanti pappagallo

  1. #1
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di forpus70

    L'avatar di forpus70
    Registrato dal
    04-10-08
    residenza
    roma
    Messaggi
    207

    diamanti pappagallo

    Salve. Siccome mi sono stati regalati una coppia di diamanti pappagallo di circa un anno di età, vorrei sapere, e non so se questo e il post giusto, come fare x un loro eventuale allevamento. Mi spiego meglio, adesso li ho alloggiati in una gabbia da 120 all esterno, tutto il mio alle vamento e all esterno. Vorrei sapere se eventualmente questa sistemazione potrebbe andare bene x una eventuale riproduzione, ovvia mente in purezza.Quale (teoricamente) il periodo piu adatto, il nido se adoppia camera come i gould, o la classica cassetta nido meta aperta. Qualche informazione sull alimentazione riposo/riproduzione, e se gia qualcuno ha ottenuto dei risultati nei gabbioni almeno quelli da 120. E al limite se perlomeno teoricamente fosse possibile una riproduzione in condizioni di cui sopra(dimensioni gabbia). Sono molto belli e ci terrei molto a riprodurli specie in purezza. Qualcuno mi ha gia accennato che sono un po come i gould, nel senso che non tutti allevano, o hanno dei comportamenti stani, tipo abbandono delle uova, o espulsione dei piccoli dal nido. Mi hanno anche detto che x avere un minimo di successo bisogna somministrargli alimenti vivi, ma basteranno gli alimenti vivi x ottenere il successo riproduttivo? Grazie a tutti coloro che vorranno darmi le informazioni.

  2. #2
    Expert Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Enzo Patané

    L'avatar di Enzo Patané
    Registrato dal
    28-02-08
    residenza
    Modena
    Messaggi
    3,678

    Quote Originariamente inviata da forpus70 Visualizza il messaggio
    Salve. Siccome mi sono stati regalati una coppia di diamanti pappagallo di circa un anno di età, vorrei sapere, e non so se questo e il post giusto, come fare x un loro eventuale allevamento. Mi spiego meglio, adesso li ho alloggiati in una gabbia da 120 all esterno, tutto il mio alle vamento e all esterno. Vorrei sapere se eventualmente questa sistemazione potrebbe andare bene x una eventuale riproduzione, ovvia mente in purezza.Quale (teoricamente) il periodo piu adatto, il nido se adoppia camera come i gould, o la classica cassetta nido meta aperta. Qualche informazione sull alimentazione riposo/riproduzione, e se gia qualcuno ha ottenuto dei risultati nei gabbioni almeno quelli da 120. E al limite se perlomeno teoricamente fosse possibile una riproduzione in condizioni di cui sopra(dimensioni gabbia). Sono molto belli e ci terrei molto a riprodurli specie in purezza. Qualcuno mi ha gia accennato che sono un po come i gould, nel senso che non tutti allevano, o hanno dei comportamenti stani, tipo abbandono delle uova, o espulsione dei piccoli dal nido. Mi hanno anche detto che x avere un minimo di successo bisogna somministrargli alimenti vivi, ma basteranno gli alimenti vivi x ottenere il successo riproduttivo? Grazie a tutti coloro che vorranno darmi le informazioni.
    Gli erythrura sono uccelli molto particolari che necessitano di una discreta esperienza per tentarne l'allevamento in purezza.
    Hanno un'aggressività e una selvaticità insita nel carattere che mettono a dura prova le capacità di un allevatore che si cimenti in purezza. A balia invece non danno alcun problema.
    Attenzione, mal sopportano il fredo e l'umido e in genere muoino di malattie respiratorie.
    La gabbia da 120 può andare bene a condizione che sia in alto, ben infrascata e non si disturbi mai la coppia.
    Il nido va bene sia a cassetta aperta che non il foro e gli alimenti vivi sono essenziali sia per tenerli in buona salute che per la riproduzione.

    Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere!
    R.N.A. SV527

    R.A.E. FEO 0001

  3. #3
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di forpus70

    L'avatar di forpus70
    Registrato dal
    04-10-08
    residenza
    roma
    Messaggi
    207

    diamanti pappagallo

    Ciao Enzo, grazie x le risposte, sempre molto puntuali e professionali. Si La gabbia e da 120 e sta in alto. L unicca domanda che mi pongo e questa: Ma x l eventuale anellamento dei giovani come si fa? Dato che mi hai detto di disturbarli il meno possibile? Quindi una piccola speranza di allevarli in gabbia c è con l alimentazione animale? Questo periodo sarebbe indicato x farli riprodurre? Ciao e grazie x le risposte..

  4. #4
    Divulgatore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Amblynura

    L'avatar di Amblynura
    Registrato dal
    11-12-07
    residenza
    Sicilia
    Messaggi
    293

    Ciao, io anche allevo i Diamanti Pappagallo. Li ho sempre riprodotti con l'ausilio dei passeri del giappone. Da quando uso gli insetti surgelati ( nel mio caso i Buffalos) crescono molto meglio ed i passeri sono più invogliati ad imbeccarli.
    Anche se occasionalmente viene segnalato qualche caso di riproduzione in purezza avvenuta in gabbia, solitamente se si desidera avere maggiori probabilità di successo è meglio collocare la coppia in una voliera, ovviamente per chi ne può disporre.
    A mio avviso anche la frutta , per esempio la Mela matura è molto utile per il benessere di questi uccelli che in natura non sono mai completamente granivori ma parzialmente insettivori e frugivori.
    Inoltre hanno bisogno di un grit arrichito di sali minerali in polvere.

  5. #5
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di forpus70

    L'avatar di forpus70
    Registrato dal
    04-10-08
    residenza
    roma
    Messaggi
    207

    diamanti pappagallo

    Ciao grazie x le tue informazioni. Il discorso e che io dispongo di gabbie che vanno dai 65 cm al 120cm, quindi la mia misura massima e quest ultima. Infatti sti cercando di reperire quante piu informazioni disponibili propio al riguardo alla riproduzione in gabbia. Anche a me il grosso delle persone che ho sentito mi dice che è molto difficile che allevino in gabbia. Però come si dice tentar non nuoce, un po come lo stesso discorso dei gould. E difficile in gabbia, non allevano, non covano, però messi in ambiente giusto, alimentazione appropiata per lo svezzamento dei piccoli, ecco che i gould si sono rivelati meglio delle balie a crescere i propio piccoli. Propio ieri ho sentito un altro allevatore che ha acquistato delle coppie di diamante bichenow. Pure a lui gli hanno detto che molto difficilmente coverranno, e difficile che portino su i piccoli. Ebbene i bichenow si sono riprodotti in gabbie da 60 cm, il nido hanno usato una comunissima cassetta di plastica,e la cosa piu bella che allevano pure i piccoli.Secondo me nulla in ornitologia e schematico, ma bisogna provare e riprovare. Ciao e grazie x li info.

  6. #6
    Expert Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Enzo Patané

    L'avatar di Enzo Patané
    Registrato dal
    28-02-08
    residenza
    Modena
    Messaggi
    3,678

    Quote Originariamente inviata da forpus70 Visualizza il messaggio
    .Secondo me nulla in ornitologia e schematico, ma bisogna provare e riprovare. Ciao e grazie x li info.
    Ti quoto in pieno, questa è la giusta filosofia!!//[[]]
    Per anellare ti consiglio di mimetizzare gli anelli con nastro adesivo color carne tipo quello che si usa per le medicazioni.
    Il periodo riproduttivo migliore sarebbe l'inverno. Nel tuo caso aspetterei primavera e i primi caldi e riproverei una seconda volta in settembre -ottobre, escludendo i periodi più caldie più freddi.

    Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere!
    R.N.A. SV527

    R.A.E. FEO 0001

  7. #7
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di forpus70

    L'avatar di forpus70
    Registrato dal
    04-10-08
    residenza
    roma
    Messaggi
    207

    Diamanti Pappagallo

    Ciao Enzo. Si sono d accordo con te quando dici che bosogna aspettare la primavera, soltanto che, io ho messo il nido a doppia camera e aquando sembra pare stiano facendo il nido. Toglimi una curiosità se non sbaglio e il maschio che provvede alla costruzione? Comunque fanno e disfanno il nido in continuazione, un giorno sembra che l abbiano fatto il giorno dopo lo disfanno.Vorrei un altra informazione da te possibilmente, il nido inizialmente l avevo messo all interno della gabbia da 120, poi ieri l ho spostato all esterno per recuperare un altro po di spazio. Secondo te ho fatto bene a spostare il nido all esterno? Continueranno a costruirlo o non lo faranno piu? Inoltre se dovessero nascere i piccoli, potrebbe pure andar bene la frittatina quella che si prepara x i fringillidi? Grazie x le info che vorrai darmi. Ciaoooo

  8. #8
    Expert Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Enzo Patané

    L'avatar di Enzo Patané
    Registrato dal
    28-02-08
    residenza
    Modena
    Messaggi
    3,678

    Quote Originariamente inviata da forpus70 Visualizza il messaggio
    Ciao Enzo. Si sono d accordo con te quando dici che bosogna aspettare la primavera, soltanto che, io ho messo il nido a doppia camera e aquando sembra pare stiano facendo il nido. Toglimi una curiosità se non sbaglio e il maschio che provvede alla costruzione? Comunque fanno e disfanno il nido in continuazione, un giorno sembra che l abbiano fatto il giorno dopo lo disfanno.Vorrei un altra informazione da te possibilmente, il nido inizialmente l avevo messo all interno della gabbia da 120, poi ieri l ho spostato all esterno per recuperare un altro po di spazio. Secondo te ho fatto bene a spostare il nido all esterno? Continueranno a costruirlo o non lo faranno piu? Inoltre se dovessero nascere i piccoli, potrebbe pure andar bene la frittatina quella che si prepara x i fringillidi? Grazie x le info che vorrai darmi. Ciaoooo
    Si, è il maschio che costruisce il nido. la femmina lo sistema alla fine.
    Se fanno il nido e lo disfano probabilmente è perchè non si sentono tranquilli.
    La frittatina ai miei tempi non c'era, ma si può sempre provare, usandola però come per i fringuelli con addizione di buffalos e pinkie.

    Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere!
    R.N.A. SV527

    R.A.E. FEO 0001

  9. #9
    Sostenitore del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di forpus70

    L'avatar di forpus70
    Registrato dal
    04-10-08
    residenza
    roma
    Messaggi
    207

    diamanti pappagallo

    Ciao Enzo, grazie sempre x le risposte. Una cosa pero vorrei che mi chiarissi, forse prima ti è sfuggita. Come ti dicevo io il nido da che stava all interno della gabbia l ho spostato all esterno. Non è che non costruiscono piu il nido? L ho spostato x far guadagnare piu spazio alla coppia. Dimmi che non ci sono problemi.....!!!! Ciao e grazie...

  10. #10
    Expert Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di Enzo Patané

    L'avatar di Enzo Patané
    Registrato dal
    28-02-08
    residenza
    Modena
    Messaggi
    3,678

    Quote Originariamente inviata da forpus70 Visualizza il messaggio
    Ciao Enzo, grazie sempre x le risposte. Una cosa pero vorrei che mi chiarissi, forse prima ti è sfuggita. Come ti dicevo io il nido da che stava all interno della gabbia l ho spostato all esterno. Non è che non costruiscono piu il nido? L ho spostato x far guadagnare piu spazio alla coppia. Dimmi che non ci sono problemi.....!!!! Ciao e grazie...
    Io a questo punto lo lascerei dov'è e, se possibile ne schermerei il più possibile l'entrata con rametti di abete, piante finte, etc.Evita di guradare nel nido e solamente quando i genitori sono fouri da esso.

    Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere!
    R.N.A. SV527

    R.A.E. FEO 0001

+ Rispondi
Pagina 1 di 6
1 2 3 4 5 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. come anellare un pappagallo
    Da Attilio Casagrande nel forum Psittaciformi
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 05-05-15, 22: 28
  2. anellare pappagallo
    Da indio nel forum Suggerimenti
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 30-09-09, 20: 04
  3. Il Pappagallo di Jardine
    Da marco cotti nel forum Pappagalli Africani
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 04-03-09, 19: 51
  4. Il Pappagallo bruno o pappagallo di meyer (Poicephalus meyeri meyeri)
    Da marco cotti nel forum Pappagalli Africani
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 16-10-08, 14: 12

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi