Il nuovo editoriale dal titolo ""PASSIONE ARRICCIATI "" - a disposizione gratuita dei nostri soci e simpatizzanti, nell'apposita sezione Editoriali dell’A.O.E.
+ Rispondi
Pagina 2 di 2
primaprima 1 2
Visualizzazione dei risultati da 11 a 16 su 16

Discussione: Ecco la nuova casa x i miei cenerini - consigli ben accetti

  1. #11
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di stick


    Registrato dal
    15-01-12
    residenza
    Roma
    Messaggi
    139

    Quote Originariamente inviata da PierpaoloPalozzo Visualizza il messaggio
    Direi che 4 dita di faggiolino sono più che sufficienti, poi cmq controlla che non lo gettino tutto fuori dal nido...
    se fossi in te toglierei anche la "fodera" in rete esterna, rischi che si possano impigliare le unghie....

    se proprio vuoi proteggere il nido dal becco dei tuoi amici pennuti, ti consiglio di rinforzare semplicemente gli angoli con delle guide in lamierino, di quelle lisce che si usano per il cartongesso...
    Grazie per gli ulteriori consigli tecnici sul nido, cercherò di apportare le modifiche tutte insieme in breve tempo.
    --------------------------------------------------------------
    Stefano Falcone

    RNA 96RV

  2. #12
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di stick


    Registrato dal
    15-01-12
    residenza
    Roma
    Messaggi
    139

    Li ho messi in voliera Lunedì pomeriggio ed a tutt'oogi mi sembra che non abbiano toccato cibo... pensate che la fame basterà come stimolo per farli arrivare al posatoio dove c'è la ciotola del cibo? Questa mattina gli ho anche messo in bella vista un po' di verdura...

    A giudicare dai loro ricordini sembrerebbe che preferiscano stare sul ramo in fondo alla voliera, la parte più luminosa ed aperta, avrei giurato che avrebbero preferito invece il ramo-posatoio che ho messo dalla parte opposta che è più riparata ed è coperta, i due rami sono più o meno alla stessa altezza... e comunque noto che sono ancora molto timorosi, soprattutto uno dei due si sposta dal suo ramo solo se veramente spaventato, spero prendano confidenza al più presto. Ho notato anche che fanno dei versi più armoniosi rispetto a quando erano in un gabbione, prima "cantavano" molto raramente ed ogni volta che mi avvicinavo "soffiavano" ora visto che comunque sono sempre ad una certa distanza non soffiano più ma fanno i loro versi molto più bellini del soffio, uno dei due riproduce il suono dell'attivazione dell'antifurto dell'auto...


    Voi che tipo di dieta somministrate ai vostri cenerini?
    --------------------------------------------------------------
    Stefano Falcone

    RNA 96RV

  3. #13
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di miche

    L'avatar di miche
    Registrato dal
    21-09-12
    residenza
    Pordenone
    Messaggi
    1,587

    bei cenerini, ottima scelta. somministra spesso frutta e verdura, e oltre ai semi anche un buon pastoncino tagliato grossolanamente.
    MICHELE
    Referente Regionale AIAP per il Friuli Venezia Giulia


    "l'amore per tutte le creature viventi è l'attributo più nobile dell'essere umano"Charles Darwin

    AIAP:071
    email:miche10@ymail.com

  4. #14
    Cadetto del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di stick


    Registrato dal
    15-01-12
    residenza
    Roma
    Messaggi
    139

    Quote Originariamente inviata da miche Visualizza il messaggio
    bei cenerini, ottima scelta. somministra spesso frutta e verdura, e oltre ai semi anche un buon pastoncino tagliato grossolanamente.
    Grazie Miche, cosa intendi per taglaito grossolanamente?, tu lo mischi ai semi o alla frutta e verdura?

    ho notato che la miscela di semi manitoba è piuttosto ricca di frutta secca e verdure in forma di crocchette, certo la frutta e verdura fresca danno un apporto molto migliore ma mi chiedo se posso evitare gli estrusi...

    Poi, come faccio per gli altri pappi, gli darei anche semi germinati... devo aggiungere anche semi bolliti?

    Stefano.
    --------------------------------------------------------------
    Stefano Falcone

    RNA 96RV

  5. #15
    Classe A Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di miche

    L'avatar di miche
    Registrato dal
    21-09-12
    residenza
    Pordenone
    Messaggi
    1,587

    Quote Originariamente inviata da stick Visualizza il messaggio
    Grazie Miche, cosa intendi per taglaito grossolanamente?, tu lo mischi ai semi o alla frutta e verdura?

    ho notato che la miscela di semi manitoba è piuttosto ricca di frutta secca e verdure in forma di crocchette, certo la frutta e verdura fresca danno un apporto molto migliore ma mi chiedo se posso evitare gli estrusi...

    Poi, come faccio per gli altri pappi, gli darei anche semi germinati... devo aggiungere anche semi bolliti?

    Stefano.
    solitamente o somministri semi, o somministri estrusi, e la verdura secca nel misto semi non sostituiranno mai quelle fresche, quindi io darei sempre frutta e verdura fresca.
    il pastoncino io lo somministro in una ciotola a parte una/due volte a settimana, o mischiato con i semi germinati o bolliti, e ne uso uno specifico per pappagalli macinato in modo grossolano, non fino fino tipo quello per canarini per intenderci.
    MICHELE
    Referente Regionale AIAP per il Friuli Venezia Giulia


    "l'amore per tutte le creature viventi è l'attributo più nobile dell'essere umano"Charles Darwin

    AIAP:071
    email:miche10@ymail.com

  6. #16
    Royal member del Forum
    Nazionalità:
    La bandiera di dario580

    L'avatar di dario580
    Registrato dal
    11-04-12
    residenza
    palermo
    Messaggi
    568

    complimenti molto belli.........

    R.A.E. 0721

+ Rispondi
Pagina 2 di 2
primaprima 1 2

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi